Obbligo Vaccinale: a Rimini 50 euro al giorno per chi non è in regola!

Ci risiamo con la “Caccia alle Streghe” e il “Totalitarismo Sanitario”… e al consiglio comunale di Rimini si sono accaniti contro i “disubbidienti”.
L’assessore Morolli: “La prossima scadenza è quella del 10 luglio e chi non vaccina il bambino potrà perdere il posto nella graduatoria”. Con 22 voti favorevoli, 4 contrari e nessun astenuto, il Consiglio comunale di Rimini ha approvato l’integrazione al “Regolamento per la definizione delle sanzioni relative alla gestione dei servizi ricreativi ed educativi per la prima infanzia 0/6 anni” delle sanzioni per chi non rispetta gli obblighi vaccinali…

Vai all’articolo

IL PERCORSO DI RINASCITA SPIRITUALE DI UN'ALLIEVA VICINA A MAMANI, CURANDERO ANDINO!
Hernàn Huarache Mamani, Curandero e grande divulgatore della cultura andina, ci ha lasciato importanti insegnamenti. Tra questi, il legame intenso con Pachamama (la madre Terra), la sacralità dell'elemento femminile, la donna come maestra dell'amore, la capacità di dirigere l'energia e la connessione con le proprie radici.
Lisa Corrao, l'allieva a lui più vicina, ripercorre in questo nuovo libro il proprio percorso di rinascita spirituale grazie agli insegnamenti del maestro.
È un percorso di iniziazione al seguito degli insegnamenti di Mamani.
È un invito, rivolto a tutti coloro che cercano la guarigione emotiva, mentale e spirituale, ad avvicinarsi al patrimonio di sapienza antica che costituisce la preziosa eredità ricevuta da Mamani... ›››

13 milioni di euro nel 2016 da Glaxo a Istituto Superiore Sanità, ospedali, asl, università, medici e pediatri?

Pubblichiamo la presunta rendicontazione 2016, dei finanziamenti della GlaxoSmithKline.
Se il documento fosse confermato, si potrebbe teorizzare su coloro che vanno in TV o sui giornali a parlare sempre bene dei vaccini, negando l’inverosimile e spacciandosi per medici indipendenti e liberi, quanto meno, un notevole ed evidente conflitto di interessi.
Non abbiamo motivo di dubitare dell’autenticità del documento (in fondo all’articolo), visto che il finanziamento di Glaxo (e di altre case farmaceutiche) a società come FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) e SIP (Società Italiana di Pediatria), era stato già pubblicamente rivelato dagli inviati della trasmissione televisiva La Gabbia Open del 31/05/2017 su LA 7 e poi candidamente confermato dal Presidente stesso della SIP, il dott. Alberto Villani, lo stesso che ha recentemente ed arbitrariamente “deciso”, contro ogni logica scientifica, l’assoluta inutilità degli esami e dei controlli pre-vaccinali sui bambini…

Vai all’articolo

Grillo pro-vax, parla Stefano Montanari

Intervista di Cristiano Lugli a Stefano Montanari
Dopo la notizia di Beppe Grillo firmatario dell cosiddetto “patto per la scienza” indetto dal virologo del San Raffaele, Roberto Burioni, e dal compare Guido Silvestri, guru vaccinale imposto al Movimento, non abbiamo atteso neanche un minuto in più per intervistare il Dr. Stefano Montanari che, suo malgrado, il ragionier Grillo Giuseppe lo ha conosciuto da vicino.

Renovatio 21 lo aveva già detto in tempi non sospetti: il Movimento 5 Stelle è sempre stato prostrato ai poteri forti, e in questo caso a “Big Pharma”. Ora che è scritto nero su bianco, e speriamo che qualche nostro critico finalmente dirà che avevamo ragione. D’altronde non era così difficile indovinarlo, visto le grandi amicizie che la Casaleggio & Associati -…

Vai all’articolo

Vaccini: Testimonianza sul Morbillo del primario dott. Alfredo Sarli, dell’ospedale Perrino di Brindisi

Ecco la testimonianza del Primario, dott. Alfredo Sarli dell’ospedale Perrino di Brindisi, con alcune semplicissime considerazioni circa il Morbillo.
“In 40 anni di professione, compresi 20 di lavoro anche nel reparto di malattie infettive, e contemporaneamente medico di famiglia per 15 anni, non ho mai assistito, né sono venuto a conoscenza che qualcuno sia morto per aver contratto il morbillo, né sono mai venuto a conoscenza di complicanze invalidanti permanenti.
Vorrei quindi conoscere, ma non li ho trovati da nessuna parte, quante sono state negli ultimi anni le vittime del morbillo, e quante le complicanze permanenti, visto che ho sentito dire in TV che il morbillo è una malattia molto grave!!…

Vai all’articolo

I Vaccini sono un’illusione!

di Stefano Montanari
Faccio ricerca medica da un po’ più di 45 anni e i primi 25 li ho dedicati alla ricerca applicata, vale a dire a quella che, in fin dei conti, portava quattrini a chi poi avrebbe sfruttato industrialmente i risultati.
Da almeno una ventina d’anni, per una serie di circostanze, mi sono dedicato insieme con mia moglie, la dott.ssa Antonietta Gatti, scienziata di valore mondiale riconosciuto e, dunque, molto migliore di me, ad una ricerca che non solo non porta quattrini ma “pesta piedi a non finire”, a chi per i (e non di) quattrini vive. E pestare quei piedi espone a reazioni tutt’altro che piacevoli.
Negli ultimi quindici anni, con una tecnica nostra, frutto di un paio di progetti di ricerca europei ideati e diretti da mia moglie, noi due abbiamo dedicato una parte non trascurabile della nostra ricerca all’analisi dei vaccini, cioè di quanto di più santificato esista nel mondo della medicina.
Con mia sorpresa iniziale, tutti i campioni analizzati, e sono oggi davvero tanti, si sono rivelati più o meno pesantemente inquinati da micro e nanoparticelle inorganiche, di fatto pezzi solidi di materia incompatibili con l’organismo e indiscutibilmente patogeni. In aggiunta, ci siamo resi conto che i vaccini contengono una serie di sostanze che l’organismo non accetta certo volentieri e i loro effetti deleteri si sommano potenziandosi a vicenda fino a provocare malattie di una gravità assoluta fino, in qualche caso, alla morte…

Vai all’articolo

Stiamo perdendo!

di Stefano Montanari
L’operazione finanziaria basata sui vaccini ha cominciato ad aumentare di peso già anni fa, ma ora sta raggiungendo livelli impensabili…

Per tanti anni, fino a che le gambe hanno retto dignitosamente, ho indossato pantaloncini e canottiera e ho gareggiato come maratoneta. In quelle gare il numero di partecipanti oscilla abitualmente per ordini di grandezza tra le centinaia e le decine di migliaia, il che significa che, statisticamente, si hanno poche probabilità di vincere, cosa che fece notare ai Corinzi pure San Paolo.

È così che io ho imparato a digerire le sconfitte o, meglio, le mancate vittorie, perché un maratoneta all’arrivo ha vinto comunque. E ora vedo con serena obiettività che stiamo perdendo.

L’operazione finanziaria basata sui…

Vai all’articolo

La barbarie dei Vaccini evidenziata da ex dipendente Merck

Brandy Vaughan

Di seguito, l’intervista di Pandora TV a Brandy Vaughan (pubblicata sul sito di Valdo Vaccaro e da lui commentata), ex-dipendente della Multinazionale Farmaceutica Merck. Trattasi di una testimonianza fondamentale in merito alle politiche commerciali delle multinazionali farmaceutiche, e al loro controllo sui governi nazionali di molti paesi. Brandy è venuta a Roma per manifestare per la libertà vaccinale. (Paolo De Santis, Pandora TV)
Intervista
Due parole di presentazione
Ho lavorato per la casa farmaceutica Merck e oggi mi trovo tra voi a Roma. Sto sostenendo una battaglia contro questa pesante agenda vaccinale in corso. Qui in Italia stanno approvando una legge che imporrà oltre 30 dosi vaccinali ai bambini ignari. È stata vagliata in fretta e furia dal Parlamento. È terribile quanto sta accadendo da queste parti. I politici stanno anteponendo le aziende farmaceutiche e i loro interessi personali di partito e di potere alla salute dei bambini italiani…

Vai all’articolo

Come non vaccinare i propri figli senza ritorsioni, e perchè

Vaccini illegali

Quello della Lorenzin è un Decreto Legge illegale nel merito e nel metodo. Per chi non lo sapesse, le ASL italiane hanno iniziato ad inviare le lettere per l’invito alle vaccinazioni obbligatorie, così come espresse dal suddetto Decreto Legge 73/2017, prima che lo stesso fosse stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.
Un atto profondamente illegale, per il quale nessuno pagherà come sempre in Italia, ma che ha avuto come risultato l’intasamento dei centri vaccinali con un numero massivo di prenotazioni.
Di seguito alcune risorse:
Il video dell’intervento del 13 luglio in senato, del senatore Maurizio Romaniche spiega in maniera scientifica tutte le contraddizioni di questo scellerato Decreto Legge…

Vai all’articolo

Dieci validi motivi per non vaccinare i vostri figli

Vaccini pericolosi

di Ethan A. Huff  
Vaccinare un bambino è una decisione importante che ogni genitore deve prendere. Ma non tutti i genitori sono a conoscenza dei veri rischi connessi a tale pratica, rischi che potrebbero tradursi in conseguenze gravi sul bambino, debilitarlo per tutta la vita o peggio.
La mafia pro-vaccino è pronta a nascondere, tutti i casi di lesioni correlate e morte dovute al vaccino, sotto l’omertoso tappeto della falsità, narrandoci che trattasi di rare anomalie; molto spesso i genitori di bambini vaccinati danneggiati, sono i primi a dire che, se avessero potuto tornare indietro non avrebbero più esposto il loro bambino a tale rischio.

Se il medico, il dirigente scolastico di vostro figlio, un amico o un familiare sta facendo pressione per iniettare al vostro bambino…

Vai all’articolo

Morbillo in Mongolia: con il 99% di copertura… 50.000 casi!

Bufala Mongolia morbillo free

Morbillo in Mongolia: per l’OMS il paese è free dal 2014. Eppure negli ultimi 2 anni si sono verificati 50.000 casi con il 99% di copertura. Qualcosa non torna?
Sembra uno scherzo ma non è così. Nel 2014 la Mongolia è stata dichiarata morbillo-free dall’’OMS, con grandi feste e celebrazioni nel paese. Il riconoscimento arriva dopo 3 anni in cui non si sono verificati casi di malattia. Tutto bellissimo, morbillo sconfitto, 99% di copertura vaccinale.
«È uno dei più bei giorni della mia vita – ha dichiarato Ulziidelger Unenbat, operatrice vaccinale da più di vent’anni. Non ho mai smesso di spiegare ai genitori l’importanza di vaccinare i propri figli. E vivo questo successo della Mongolia contro il morbillo, anche come una vittoria personale»…

Vai all’articolo

Cancro & Vaccini: il business intoccabile

Il business del cancro e dei vaccini

di Marcello Pamio
I media mainstream sono tacitamente uniti nella lotta contro la Verità e contro la corretta informazione. Tutti i giornali, i quotidiani nazionali ed i canali televisivi stanno eseguendo piroette e tuffi carpiati per attaccare, denigrare e distruggere tutto quello che esce dalla visione ufficialmente riconosciuta.
Il paradigma non si discute! L’equazione è sempre la solita: più le persone si risvegliano dall’offuscamento e dal torpore cerebrali e più il Sistema attacca! È una legge matematica.
Se genitori consapevoli decidono di non inoculare nel corpo del proprio figlio sostanze tossiche e velenose come i vaccini, vengono tacciati di essere irresponsabili e incoscienti. Se qualcuno decide di non seguire i dettami di una medicina fallimentare totalmente fagocitata da un’Industria farmaceutica avida e affamata di soldi, viene sistematicamente terrorizzato e trattato da idiota…

Vai all’articolo

Oscurantismo e “caccia alle streghe”

Obbligo vaccini

a cura del Dott. Franco Verzella
Alla luce di quanto sta accadendo in Italia in materia di vaccini, possiamo dirci ad un vero e proprio ritorno alla “caccia delle streghe”.
Siamo un paese alla deriva dove la libertà di pensiero viene sanzionata a livello giuridico, sbandierando il ritorno di  false epidemie che non hanno alcun fondamento scientifico. Bisogna però ricordarsi che… “Si possono ingannare tutte le persone una volta, si può ingannare una persona tutte le volte, ma non si potranno mai ingannare tutte le persone tutte le volte”.

“I diritti fondamentali si pongono a presidio della vita, che in nessuna sua manifestazione può essere attratta nel mondo delle merci”. (Stefano Rodotà. “La vita e le regole” 2006, pag 38)…

Vai all’articolo