Fallito Golpe in Bielorussia per uccidere Presidente anti sistema Lukašėnka

di Davide Malacaria
Fallito un tentativo di colpo di Stato in Bielorussia, sventato dalla Sicurezza bielorussa e dall’intelligence russa.
A rivelare la trama, il leader bielorusso Aljaksandr Lukašėnka e l’intelligence di Mosca, ma a confermarlo, in maniera ufficiale, il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov, il quale ha aggiunto che del fallito golpe avrebbero parlato anche Biden e Putin nella loro recente conversazione telefonica (Ria novosti).
Al momento non è ancora arrivata alcuna smentita da Washington, che avrebbe dato direttive ai golpisti, i quali miravano a uccidere il presidente bielorusso e la sua famiglia e a spedire in prigione i suoi fedelissimi.
Il golpe sarebbe dovuto avvenire il 9 maggio, durante la parata militare…

Vai all’articolo

Il WEF allude ad una “Pandemia informatica globale” per quest’estate al fine di facilitare il “Great Reset”

di Ethanh
Nel 2020, il World Economic Forum (WEF) ha condotto una simulazione chiamata “Cyber ​​Polygon 2020” che prevedeva una catastrofe globale imminente causata da una “pandemia informatica” a livello mondiale.
Proprio come l’ “Evento 201” del miliardario eugenetista Bill Gates aveva predetto il coronavirus di Wuhan (Covid-19) prima che accadesse, “Cyber ​​Polygon 2020” ha previsto/programmato un prossimo attacco informatico alla catena di approvvigionamento, simile all’attacco “SolarWinds” avvenuto all’inizio di quest’anno.
“Cyber ​​Polygon 2020” fa parte del “Grande Reset” pianificato dal WEF, annunciato pubblicamente diversi mesi fa come stimolo necessario per la transizione verso un nuovo ordine mondiale. Questo grande ripristino, ci è stato detto, implica “la transizione coordinata verso un’economia globale della Quarta Rivoluzione Industriale in cui i lavoratori umani diventano sempre più irrilevanti”

Vai all’articolo

Sul figlio di Grillo non scatta il Circo mediatico-giudiziario…

di Rocco Schiavone
Nessun accanimento mediatico e tantomeno giudiziario contro il figlio di Beppe Grillo, accusato insieme a tre suoi amici di avere stuprato in gruppo una o forse due ragazze, all’inizio della indimenticabile estate del 2019, nella villa smeraldina del noto comico genovese.
Nessuna custodia cautelare in carcere e nemmeno ai domiciliari – come invece è andata per il resto degli italiani, anche ricchissimi, accusati con la stessa imputazione – nessun titolo o quasi sui giornali per poco meno di due anni. E, soprattutto, nessuna fretta di fare questo processo da parte dei pm e del gip di Tempio Pausania, che con gli indizi raccolti potevano invece stare già tranquillamente a parlare in un’aula giudiziaria di quel che è avvenuto nella notte tra il 16 e il 17 luglio 2019…

Vai all’articolo

Perché vogliono la Mascherina…

di Salvatore Brizzi
Gli altri sono potenzialmente una fonte di pericolo, ecco perché la grande maggioranza delle persone è contenta – più o meno consciamente – di indossare una mascherina e di non dover stringere la mano a nessuno.
Non commettete l’errore fondamentale dei filosofi, ossia considerare l’essere umano come una categoria costituita da enti tutti uguali fra loro. Una persona e quella che le sta accanto in coda alle Poste sono talvolta separati da un vero e proprio abisso della coscienza. Una limitazione che a voi dà massimamente fastidio, per un’altra persona potrebbe rappresentare un comportamento ideale.
Il “rifiuto dell’altro” è NORMALE ed è radicato nei livelli di coscienza più bassi dell’essere umano. Per questo motivo l’AMORE e la CONDIVISIONE sono espressioni inconsuete e rivestono così tanta importanza nel percorso evolutivo.
Io li vedevo, nei bar affollati di una volta, quelli a cui faceva schifo bere il caffè a dieci centimetri di distanza da un’altra persona… che magari parlando sputava distrattamente goccioline di saliva dentro la tazzina del vicino…

Vai all’articolo

Le Immagini incredibili di un “Mondo Perduto” sotto la Superficie Terrestre (Video)

Un Paradiso sotterraneo: speleologi russi catturano filmati tramite l’uso di un drone della più grande caverna del mondo.
Una piccola squadra di viaggiatori russi è recentemente riuscito ad acquisire filmati tramite un drone della grotta di “Son Doong”, la più conosciuta del mondo.
Immersa nella foresta pluviale del Vietnam centrale, la grotta di Son Doong è una delle formazioni naturali più incontaminate del mondo. La sua prima scoperta fu da parte di un vietnamita chiamato Ho Khanh nel 1991. La sua posizione esatta è stata poi persa fino alla sua riscoperta da parte di esploratori inglesi guidati da Howard Limbert nel 2009….

Vai all’articolo

Inghilterra: un Gregge di pecore disegna un Crop Circle!

di Alex J. Winter
Le foto misteriose che stanno facendo il giro del mondo, mostrano un gregge di pecore mentre ruotano su se stesse creando un misterioso cerchio geometrico.
Christopher Hogg, proveniente dal villaggio di Rottingdean nell’East Sussex, era in bicicletta quando ha visto le pecore radunate in cerchio. Il 47enne ha detto: “Ero sulla mia bicicletta quando sono arrivato dalla collina e ho visto questo magnifico cerchio. A quel punto ero a circa mezzo miglio di distanza, il che mi ha fatto pensare che qualunque cosa fosse, era enorme. Aveva la forma di un disco volante, come una nave aliena. Ed è stato bellissimo, ma anche un po’ troppo strano, visto che pensavo fosse uno dei misteriosi Crop Circle che ogni anno compaiono qui in Inghilterra. Così ho pedalato fino ad avvicinarmi alla misteriosa figura geometrica e ho capito che il cerchio era fatto di pecore”

Vai all’articolo

Sulla Psicologia di chi nega il Complotto

di Tim Foyle
Com’è possibile che persone perfettamente intelligenti, attente e razionali si oppongano così strenuamente all’ipotesi che dei sociopatici tramino per manipolarci e ingannarci? E perché queste persone si ostinano a difendere con tale veemenza una posizione tanto insostenibile?
La Storia è testimone delle trame di bugiardi, di ladri, bulli e narcisisti, e delle loro devastanti conseguenze; anche al giorno d’oggi non mancano certo casi provati di corruzione e di straordinarie frodi. Sappiamo senza ombra di dubbio che i politici mentono e celano certi loro legami, che le multinazionali mostrano ogni volta totale disprezzo per le norme morali, e che la corruzione dilaga.
Sappiamo che grazie alla presenza di “porte girevoli” tra la sfera politica e quella aziendale, il sistema delle lobby, gli enti regolatori corrotti, i media e la magistratura, è praticamente impossibile ottenere la benché minima giustizia. Sappiamo che la stampa di tanto in tanto fa un po’ di rumore su questi argomenti, ma senza mai indagare con sincera determinazione…

Vai all’articolo

Pentagono: il Microchip da implementare sotto pelle è diventato Realtà!

I ricercatori medici che lavorano per il Pentagono hanno affermato di aver creato un microchip in grado di identificare virus come il Covid-19 se impiantati sotto pelle.
L’inquietante dichiarazione è stata rilasciata dal colonnello dell’esercito in pensione Dr. Matt Hepburn alla popolare trasmissione statunitense ’60 Minutes. Il microchip agisce come una specie di “motore di controllo” per le persone, ma non tiene traccia di ogni loro movimento (almeno così assicura l’ex colonnello).
La tecnologia è stata sviluppata dalla Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA), che opera sotto il Pentagono. L’intervista di Hepburn è stata condotta sulla USS Theodore Roosevelt, dove lo scorso anno oltre 1.200 membri dell’equipaggio risultarono positivi al Covid-19, cosa che Hepburn sostiene che questo prodotto tecnologico potrebbe evitare in futuro.
Il microchip, che è poco utilizzato al di fuori del Dipartimento della Difesa, è implementato sotto la pelle in un gel simile a un tessuto e testa continuamente il sangue del soggetto alla ricerca di virus come il Covid-19. Una volta rilevato, avvisa il soggetto che deve sottoporsi immediatamente a un esame del sangue…

Vai all’articolo

Scuola a distanza: Abusi e Soprusi!

di Gianni Lannes
Il “Bullismo istituzionale” è un orrendo esempio altamente diseducativo, di cui non si parla mai.
Troppo brava e troppo preparata per essere creduta. Una studentessa quindicenne di un liceo di Verona si è sentita imporre la richiesta di bendarsi dalla prof di Tedesco durante l’interrogazione.
Non è tutto, c’è di peggio, quando certi dipendenti dello Stato stipendiati dai contribuenti, si riempiono la bocca di legalità, ma poi nella realtà vanno in un’altra direzione. Il bullismo istituzionale è un orrendo esempio altamente diseducativo, di cui non si parla mai. Anche in Puglia sono in voga le umiliazioni correnti inflitte agli alunni d’ogni età, anche ai pargoli.
Una circolare scolastica interna vale più di un’ordinanza regionale. È accaduto a Vico del Gargano, nell’Istituto Statale “Manicone-Fiorentino”, al rientro dalle festività pasquali. Bambini delle elementari presenti nelle aule digitali delle lezioni a distanza, mortificati e scacciati bruscamente dalla classe virtuale…

Vai all’articolo

Il Terribile Dramma di Saint Vincent (Caraibi): solo i “Vaccinati” possono essere messi in salvo sulle Navi!

di Guido da Landriano
Solo le persone vaccinate possono evacuare su navi da crociera dall’isola di Saint Vincent, mentre il vulcano “La Soufriere” è esploso da venerdì scorso e continua ad eruttare.
Quindi si rischia di creare due diverse classi di popolazione: quelli che si mettono in salvo perché vaccinati, e quelli che rischiano di morire soffocati dalle ceneri vulcaniche perché non vaccinati. Siamo ormai ben oltre il “passaporto vaccinale”, qui siamo ai salvati ed i sommersi perchè hanno avuto la “fortuna” (si fa per dire…) di vaccinarsi.
Mentre circa 16.000 persone stanno ora fuggendo dalla distruzione per salvarsi la vita, tra interruzioni di corrente e persino interruzioni delle forniture idriche e con il sole che è stato sostanzialmente oscurato da un’enorme coltre di cenere, viene ora detto loro che potrebbero non essere salvati se non hanno una vaccinazione Covid-19.
Quindi gli isolani hanno una scelta: o prendere il vaccino e salire sulle grandi navi per salvarsi nelle isole vicine, Antigua, Barbados e Santa Lucia, oppure essere abbandonati al proprio destino…

Vai all’articolo

“San Vaccino”: il Dio protettore delle “Chiese massonizzate”

di Giuseppe Piredda
Le Chiese massonizzate hanno un nuovo protettore, si chiama “San Vaccino”, che le protegge dai virus.
Hanno piena fiducia in esso, e non ammettono che qualcuno parli contro di esso. Sono pronte a qualsiasi forma di scomunica contro coloro che metteranno in dubbio la potenza e l’efficacia del loro protettore. Chi non confiderà in “San Vaccino” sarà deriso, beffato, minacciato, cacciato dalle Chiese, e presentato come qualcuno che non ama il suo prossimo come se stesso.
Sappiate però questo: che “l’ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà ed ingiustizia degli uomini che soffocano la verità con l’ingiustizia” (Romani 1:18). Per cui sappiate che queste Chiese massonizzate non rimarranno impunite da parte di Dio. Se ne fate parte, uscite e separatevi da esse immediatamente. Esse non hanno fiducia in Dio, ma in un altro dio, che si chiama “San Vaccino”. (Dalla bacheca facebook di Giacinto Butindaro)…

Vai all’articolo

La Russia denuncia che gli Stati Uniti e la NATO trasformano l’Ucraina in una “Polveriera”

La Russia afferma che gli Stati Uniti e altri paesi della NATO stanno deliberatamente trasformando l’Ucraina in una “polveriera”, aumentando le forniture di armi a Kiev e infiammando le tensioni nell’est instabile del paese.
Il viceministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov, citato dalle agenzie di stampa russe, ha rilasciato martedì una dichiarazione, a seguito di un aumento della violenza tra le truppe governative ucraine e le forze filo-russe nella regione ucraina orientale del Donbass: “Gli Stati Uniti e altri paesi della NATO stanno deliberatamente trasformando l’Ucraina in una polveriera. Se c’è qualche aggravamento, ovviamente faremo di tutto per garantire la nostra sicurezza e la sicurezza dei nostri cittadini ovunque si trovino”, ha detto Ryabkov. “Ma Kiev e i suoi alleati in Occidente saranno interamente responsabili delle conseguenze di un’ipotetica esacerbazione”, ha aggiunto…

Vai all’articolo

In Cina quasi nessuno si vuole Vaccinare!

di Leone Grotti
Il governo in Cina è disposto a pagare la gente per vaccinarsi, ma solo il 4% della popolazione si è fatta immunizzare.
Colpa di scandali, propaganda e assenza di dati sui sieri di Sinovac e Sinopharm. La Cina ha vaccinato solo il 4% della popolazione. Nonostante abbia approvato cinque diversi vaccini locali, il governo fatica a convincere gli abitanti a farsi inoculare. Se continuerà così, difficilmente potrà raggiungere l’obiettivo più volte annunciato di immunizzare entro giugno il 40% della popolazione. La Commissione nazionale per la salute ha dichiarato che presto saranno vaccinati 10 milioni di cinesi al giorno, contro i 3 attuali, e che questa settimana saranno distribuite in tutto il paese 140 milioni di dosi. Il problema, al di là delle scorte, è che i cinesi non vogliono vaccinarsi…

Vai all’articolo

Inutile, anticostituzionale, liberticida: il ddl Zan spiegato a Fedez (facile, facile…)

Proviamo a spiegarlo anche per Lorenzo Tosa, Michela Murgia, Fedez e gli “insigni” giuristi e pensatori che non capiscono (…non a Zan e al Pd che lo sanno benissimo).
Il ddl Zan è INUTILE:

  1. se un italiano picchia o insulta un cinese, c’è bisogno, in Italia, del reato di sinofobia? No, il reato di sinofobia non serve. Reato e insulto sono già puniti dalla legge, poichè nel nostro paese “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali“. (art. 3 della Costituzione);
  2. se un adulto insulta o picchia un bambino; se un uomo fa lo stesso con una donna, oppure uno di sinistra con uno di destra… affinché questi reati siano puniti, occorrono prima gli interventi dell’on. Zan che istituisca i reati di “bimbofobia“, “femminofobia” e “destrofobia“? No, perchè in Italia non importano l’età, il sesso, l’ideologia politica di chi compie o subisce un reato. Infatti “tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali“. (art. 3 della Costituzione). Dunque il ddl ZAN è inutile!

Vai all’articolo

Il “Silenzio degli Innocenti”: 6000 morti da Vaccino secondo l’Ema!

de ilSimplicissimus
Di una cosa possiamo essere assolutamente certi: stiamo assistendo alla più grande “strage” da vaccino mai verificatasi nella storia delle medicina.
Il grafico in alto, costruito con i dati ufficiali dell’Ema, l’agenzia del farmaco europea, mostra visivamente e in maniera immediata, comprensibile anche per chi ha gli occhi foderati di paura e di cazzate mainstream, quale sia stato il balzo degli “effetti avversi” che si è avuto a marzo il mese nel quale si sono fatte più vaccinazioni.
Fino a ieri tutto l’ambiente medico tenuto per le palle da Big Pharma, ha tentato di dire che non c’erano correlazioni, ma alla fine l’Ema ha dovuto ammettere che per quanto riguarda AstraZeneca tali correlazioni esistono, anche se poi si è lanciata in un peana costi-benefici che se fosse stato fatto a un esame di statistica avrebbe causato la perpetua espulsione dagli studi dello studente. Ad ogni modo, questi sono i dati fino al 3 aprile nella sola Ue:
– AstraZeneca: 967 morti e 133.310 effetti avversi;
– Pfizer: 3.529 morti e 127.789 effetti avversi;
– Moderna: 1.475 morti e 11.545 effetti avversi…

Vai all’articolo

Alieni, Covid, Atlantide: è la “Resurrezione” della Verità?

Dal 1° giugno sarà messa a disposizione del pubblico una quantità inimmaginabile di foto e video, scattate da aerei militari e satelliti, in mezzo a cieli affollati di dischi volanti. A quanto pare è la fine di una storia lunghissima, basata sull’ostinata volontà di negare l’evidenza. Starebbe dunque per “risorgere”, la nostra possibile vera storia?
L’ammissione della Us Navy riguardo gli UFO ha la portata storica e definitiva di un cambio d’epoca. Roberto Pinotti è uno degli ufologi più prestigiosi che esistano: ha collaborato con autorità militari e, negli Usa, ha partecipato al grande progetto internazionale Seti, che ricerca le eventuali “intelligenze non terrestri”. Ha scritto libri tradotti in tutto il mondo, ha fondato e diretto il Cun (centro ufologico nazionale) che ha spesso cooperato con l’aeronautica militare italiana. Quando si parla di Ufo, Pinotti finisce spesso in televisione: nel 2019, ospite della Rai, ha sottolineato il carattere inequivocabile delle esternazioni della Us Navy sugli incontri (frequenti) con oggetti volanti non identificati. Affermazioni poi confermate ufficialmente dal Pentagono nel 2020, mentre il mondo era già intrappolato nel disastro globale chiamato Covid, la cui sovragestione ha però tutta l’aria di rappresentare un caso “da manuale di manipolazione, su scala mondiale, per indirizzare l’umanità verso un orizzonte di obbedienza sociale, propiziato dalla paura…

Vai all’articolo

Principe Filippo: “Se mi reincarnassi vorrei tornare come un Virus mortale, per risolvere il Problema della Sovrappopolazione”

Principe Filippo

di John Cooper
Principe Filippo: “Devo confessare che sono tentato di chiedere la reincarnazione come un virus particolarmente mortale”.
Il marito della Regina Elisabetta, il Principe Filippo, è morto, lo ha annunciato Buckingham Palace. Aveva 99 anni. “Sua Altezza Reale è morta pacificamente questa mattina al Castello di Windsor.”
Il principe Filippo aveva fatto una serie di osservazioni durante la sua vita in cui dichiarava il suo desiderio di reincarnarsi in un “virus mortale” per risolvere il problema della sovrappopolazione mondiale. Secondo il principe reggente, nel mondo c’erano “troppe persone”…
Il principe Filippo, il duca di Edimburgo, che è stato il marito della regina Elisabetta II del Regno Unito e di altri regni del Commonwealth per 70 anni, ha detto ad un reporter di Deutsche Press Agentur nel 1998:…

Vai all’articolo

La Dittatura che affama… Non un briciolo di pietà!

di Maurizio Blondet
Ormai sono milioni gli italiani, nostri concittadini, abbandonati alla fame dall’Inps…
Un lettore, da molti anni espatriato per lavoro nel Nord Europa, mi ha scritto il 2 aprile: “Sono terribilmente preoccupato per mio fratello, non lavora da ottobre, vive col nostro aiuto. Ha provato a chiedere il reddito di emergenza, ma siccome è ancora dipendente, non ne ha diritto. La cassa integrazione, però, gli arriva a mozzichi e bocconi. L’ultima il 5 febbraio, 170 euro. È un progetto di distruzione di massa”.
Il fratello è un trentenne che risiede a Roma, e lavorava come commesso. Non ha diritto al reddito di cittadinanza in quanto formalmente “lavoratore dipendente” (il termine già fa ridere amaramente) – quindi dipende completamente dalal Cassa Integrazione, ossia dall’INPS, di Tridico. Che non ha alcuna fretta di farlo sopravvivere. Ovviamente sono milioni gli italiani, nostri concittadini, come lui, che l’Inps ha abbandonato. Alla fame…

Vai all’articolo

È un’Influenza…

Testo estrapolato dal video in fondo all’articolo
Si suppone che il Covid sia diffuso ovunque nel mondo, ma come mai nessuno, in nessun laboratorio al mondo, ha mai isolato e purificato questo virus nella sua interezza?
“Ho un dottorato in virologia e immunologia. Sono uno scienziato di laboratorio clinico e ho testato 1500 campioni ‘presunti’ positivi di Covid 19 raccolti qui nella California del Sud.
Quando il mio team di laboratorio e io abbiamo eseguito i test attraverso i ‘postulati di Koch’ e l’osservazione al SEM (microscopio elettronico a scansione), non abbiamo trovato alcun Covid in nessuno dei 1500 campioni. Quello che abbiamo scoperto è che tutti i 1500 campioni erano principalmente influenza A e alcuni erano influenza B, ma non un singolo caso di Covid e non abbiamo utilizzato il Test PCR.
Abbiamo quindi inviato il resto dei campioni a Stanford, Cornell e ad alcuni laboratori dell’Università della California e anche loro hanno trovato gli stessi risultati che abbiamo trovato noi: niente COVID! Hanno trovato l’influenza A e B. Tutti noi abbiamo quindi parlato con il CDC e chiesto campioni vitali di COVID, che il CDC ha detto di non poter fornire in quanto non avevano campioni….

Vai all’articolo

Montecitorio, la Commissione approva 61 V/m di elettrosmog per tutti (come ordinò Colao)!

La Commissione approva 61 V/m di elettrosmog, esattamente come ordinò Vittorio Colao al Governo Conte lo scorso anno.
Adesso che nell’esecutivo Draghi è diventato ministro, il top manager delle multinazionali del 5G (ma pure ex capo della task force giallo-rossa) avrà di certo benedetto col massimo dei favori la Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza appena approvata dalla IX Commissione (Trasporti, poste, telecomunicazioni) della Camera dei Deputati: innalzare l’elettrosmog fino a 61 V/m, cioé al massimo finora consentito nel mondo, senza uno straccio di prova scientifica sugli effetti sanitari.
“Si valuti l’opportunità di adeguare gli attuali limiti italiani sulle emissioni elettromagnetiche a quelli europei”, si legge nel testo licenziato da Montecitorio.
“Si valuti l’opportunità di adeguare gli attuali limiti italiani sulle emissioni elettromagnetiche a quelli europei”, si legge nel testo licenziato da Montecitorio, dando pieno sostegno alle “Telco” che, se mai un dubbio ci fosse stato, troveranno spianata la strada in Parlamento, come auspicato dal tandem Draghi-Colao. Che ora potrebbe passare all’incasso, cioé riformare la legge quadro del 2001 (tra le più cautelative d’Europa sugli effetti sanitari), facendo schizzare di ben 110 volte (rispetto ad oggi) il valore di campo elettrico irradiato dalle antenne telefoniche. Ma non solo…

Vai all’articolo

Medico Anestesista di Terapia intensiva scrive sul Vaccino obbligatorio

di Maurizio Spezia
È arrivata alla redazione di “Oltre.tv” la lettera di un medico anestesista che vuole rimanere anonimo. La pubblichiamo.
Buongiorno, Sono medico ospedaliero specialista in anestesia-rianimazione, in servizio ormai da oltre un anno in un reparto di terapia intensiva Covid.
Sono, dunque, uno degli “eroi” che da oltre un anno si veste da marziano senza mangiare e bere e che per 12 ore al giorno – tutti i giorni – assiste i malati di polmonite “cosiddetta” COVID correlata.
In merito alla pretestuosa e criminale proposta – sbandierata negli ultimi giorni da chi non ha neuroni – di obbligare medici e infermieri a farsi inoculare un siero sperimentale di ingegneria genetica, con la spudorata e squallida scusa di voler salvaguardare “il malato” vorrei far presente tre aspetti fondamentali:…

Vai all’articolo

Francia: Vip e Ministri beccati a far Festa senza mascherina in Ristoranti segreti!

I giornalisti del canale TV francese M6 hanno condotto un’inchiesta con una telecamera nascosta in luoghi di lusso che accolgono segretamente ospiti delle cene parigine. Tali locali non solo sarebbero segretamente aperti – alla faccia del draconiano lockdown imposto alla Francia – ma sarebbe pura obbligatoria la rimozione della maschera all’ingresso.
“Ho cenato questa settimana in due o tre ristoranti cosiddetti illegali con diversi ministri”, testimonia in forma anonima un rinomato collezionista, poi identificato come un personaggio fino a poco tempo fa molto presente sui set della TV.
Il servizio trasmesso qualche giorno fa mostra come i giornalisti di M6 accedano al ristorante di un “club privato”, aperto in modo clandestino e situato in un edificio negli splendidi quartieri parigini. I menu serali partono da 160 e possono arrivare fino a 490 euro…

Vai all’articolo

Cibo, Netflix e Pornografia… così si riassume la Vita attuale di molte Persone

di Clara Carluccio
Ormai non è più una questione di virus. La partita si sta giocando tra i disperati e i “paraculo”.
La nostra classe politica è composta da esseri immondi e malefici, senza il minimo scrupolo a portare la gente alla disperazione. L’altro giorno, dopo aver saputo che la mia regione, la Lombardia, stava per essere messa ancora in zona rossa, ho visto lo sconforto e l’angoscia negli occhi delle mie amiche. Una di loro, che tira avanti a Xanax, dice che la sua attività è prossima alla morte. E io sospetto che anche lei lo sia. Il suo pensiero va sempre a tutti quelli che si sono suicidati durante e oltre il grande lockdown, e di cui non si è nemmeno parlato. “Io li capisco”, mi dice. Mi saluta con le lacrime agli occhi. Un mese di lavoro, tra l’altro scarso, ed è già bloccata, chissà per quanto. Un’altra ha iniziato a soffrire di attacchi di panico. Un’altra ancora non sa più come far passare il tempo ai bambini perennemente chiusi in casa. Ci stanno facendo vivere nel terrore, ci hanno tolto la libertà, la compagnia, lo svago, il lavoro…

Vai all’articolo

Il Potere è un’Illusione… il Controllo una Facciata!

di Brandon Smith
L’anno scorso in numerosi paesi, il pubblico è stato bombardato da lezioni di potere e controllo che erano dimenticate da generazioni.
Penso che la maggior parte degli occidentali in particolare si creda da tempo “al sicuro” dal governo totalitario, dalla micro-gestione collettivista e dal cultismo comunista. Pensavano che fossimo andati oltre gli incubi del XX secolo. Pensavano che il “nuovo mondo” sarebbe stato più utopico e che la libertà ci avrebbe onorato naturalmente insieme al progresso tecnologico.
Certo, in fondo al subconscio di tutti c’è la paura che i bei tempi siano un’illusione e che la distopia sia solo dietro una sottile patina di stabilità economica e falso ottimismo, ma la maggior parte delle persone non pensa davvero che simili catastrofi accadranno nella loro vita…

Vai all’articolo

Umiliati e offesi… Ci vuole così poco ad abituarci…

di Gruppo Laico di Ricerca
Un giorno puoi, un’altro giorno non puoi… Non puoi oltre trenta chilometri ma se vai a visitare qualcuno puoi… Devi stare in casa ma puoi uscire se… Tu stai chiuso e non lavori, tu puoi aprire mezza serranda del negozio… Qui è zona arancione, qui rossa, qui verde pisello, qui un po’ e un po’…
Ha ragione Pasolini: è proprio l’anarchia del potere che fa ciò che vuole e quando vuole ormai da più di un anno, in italia e nel mondo. E sotto il tacco di questi “criminali al potere“, come li definisce Pasolini, ci dovrebbero stare uomini/donne UMILIATI E OFFESI nella loro dignità di uomini/donne liberi, di cittadini trattati da sudditi, di persone condotte al guinzaglio e sottomesse.
UMILIATI E OFFESI dovrebbero essere i nostri sentimenti più interiori in questo tempo maledetto in cui si sta instaurando un regime, uno stato terapeutico alla maniera di Orwell o di Huxley, un stato basato sulla biopolitica più feroce come il grande filosofo francese Foucault aveva previsto già negli anni ’80 e, più recentemente, il nostro filosofo Agamben…

Vai all’articolo

Europa, Prigione virale!

di Gianni Lannes
Una volta il principio cardine dell’Ue, almeno sulla carta, era l’abolizione delle frontiere. Alla prova dei fatti, oggi l’Unione europea nega i suoi stessi principi libertari.
Il ministro Garavaglia ha pontificato: “lasciapassare europeo prima dell’estate. Il “green pass” prevede tre dati: o si è vaccinati o non lo si è ma si è avuto il Covid e si è guariti, oppure ci si sottopone a un tampone e se è negativo si può viaggiare”.
La tanto sbandierata libertà di movimento nell’Unione europea è solo un misero paravento, smascherato dal controllo elettronico ormai pervasivo. Infatti, per viaggiare, d’ora in poi, nel vecchio continente occorrerà essere vaccinati, “tamponati” e comunque schedati.
Un regime totalitario necessita del controllo totale dei sudditi trasformati in cavie. Questa politica imposta dalla tecnocrazia ovviamente provocherà discriminazioni infinite, annichilendo in un colpo solo la democrazia incompiuta. Chi non accetterà questa forma di schiavismo eugenetico sarà escluso dal consesso sociale e privato dei diritti civili? Chi non si sottometterà all’iniezione vaccinale sarà recluso in casa: non potrà accadere ai musei, ai cinema, ai ristoranti, non potrà viaggiare e probabilmente verrà licenziato…

Vai all’articolo

No-Masks… No-Covid!

di Celeste McGovern
Calano i casi Covid e i decessi in Texas e Mississippi dopo la revoca dell’obbligo di indossare le mascherine.
Biden, nel frattempo, “esorta i governatori a ripristinare l’obbligo”, visto l’aumento dei casi e dei morti negli stati con una rigida imposizione della mascherina.
Rochelle Walensky, direttrice del Centers for Disease Control and Prevention (CDC), sembrava trattenere le lacrime durante la conferenza stampa di lunedì 29 marzo, quando ha avvertito gli americani circa la “sensazione ricorrente di imminente catastrofe”, dopo che il numero dei casi Covid su base settimanale era aumentato in 30 stati. Allo stesso tempo, il governatore del Texas, Greg Abbott, stava festeggiando il calo dei contagi Covid nel suo Stato, da quando le imprese avevano riaperto e la gente aveva abbandonato le mascherine tre settimane prima…

Vai all’articolo

Perché in Florida non sono tutti Morti o in Ospedale?

di Wayne Allyn Root
Tutti devono conoscere la storia della Florida…
Il governatore della Florida, Ron DeSantis, dovrebbe essere il governatore eroe d’America. Ha tenuto duro di fronte alle massicce pressioni per far chiudere lo stato, bloccare l’economia e la gente, e ordinare di indossare mascherine. Ha rifiutato tutto questo e ha mantenuto la Florida aperta agli affari.
Ora si vedono i risultati sorprendenti della sua azione. L’economia della Florida è in pieno boom. La gente è felice. La qualità della vita è alta. E pochissimi sono malati. Ha funzionato!
Anche se in Florida è rimasto tutto aperto e la gente senza maschere per quasi un anno, anche se lo stato ha milioni di pensionati anziani, ha ancora meno morti e ricoveri in questo momento della maggior parte degli altri stati liberali saccenti che sono ancora chiusi e gestiti da governatori “democratici” autoritari…

Vai all’articolo

I “Liberi Pensatori” fanno Paura a tutti!

di Doria Orestina
L’umanità si divide in due: “Pecore” e “Pastori”… I “Liberi pensatori” sono i “Lupi”… e fanno paura ad entrambi!
Volete sapere perché la gente non scende in piazza, perché non si incazza e va a riprendersi la propria vita? Perché semplicemente non l’hanno mai avuta e tutta l’ipocrisia e la falsità che si nascondeva prima tra le mura di casa, ora è uscita allo scoperto.
Tutte quelle famiglie “del mulino bianco” erano castelli di carta, che cadranno perché son stati costruiti sulla menzogna.
La gente si troverà a fare i conti con tutta la merda che ha nascosto sotto gli zerbini e i loro visi truccati. Sotto le macchine lucide, sotto i vestiti firmati, sotto ogni forma d’ipocrisia conosciuta. Ora verranno privati di tutto…

Vai all’articolo

No “uomo/donna”, sì “persona”: in Francia l’ultima trovata “inclusiva”

Le trovate “inclusive” che rasentano il ridicolo ormai si moltiplicano a vista d’occhio.
Una “scrittura inclusiva” che riforma la grammatica con la presunta motivazione di combattere ogni discriminazione. La trovata linguistica che arriva dalla Francia e che fa accapponare la pelle all’Accademia Francese, è solo l’ultima di una lunga serie purtroppo.
Francia, arriva la “Scrittura inclusiva”
Cosa prevede questa “scrittura inclusiva”? Ogni parola dovrà poter essere declinabile in tre generi: maschile, femminile e neutro. Alla radice della parola sarà dunque aggiunto il suffisso maschile, un punto e il suffisso femminile. Per il plurale si aggiungerà un ulteriore punto e la “s” finale.
Ma, se non fosse già abbastanza, c’è di più…

Vai all’articolo