10 Abitudini non sane che danneggiano i Reni

Per godere di una buona salute è molto importante cambiare alcune malsane abitudini che danneggino i reni e che, purtroppo, la maggior parte delle persone ha.
I reni sono organi vitali del corpo, la cui missione è quella di eliminare le tossine del corpo attraverso l’urina. In questo modo, si regolano i livelli di minerali come calcio e fosfato e anche la pressione sanguigna, mentre si producono ormoni essenziali, indispensabili per il corretto funzionamento del corpo.
I reni sono d’aiuto anche nella formazione dei globuli rossi, che sono responsabili del trasporto di ossigeno e sostanze nutritive in tutto il corpo. Quando i reni sono malati, si avvertono sintomi quali: vomito, alito cattivo, colore diverso delle urine, vertigini, prurito della pelle, problemi respiratori, dolore improvviso, anemia, affaticamento o stanchezza e sensazione di freddo. Se notate uno o più di questi sintomi, è bene consultare un medico.
Ma cosa provoca il cattivo funzionamento renale? Ci sono diversi fattori. I più comuni sono:…

Vai all’articolo

HAI MAI DATO UN'OCCHIATA ALLA NOSTRA SEZIONE DEI LIBRI SUPER-SCONTATI?

Anonymous rivela: agenti segreti inglesi conducono guerra ibrida in UE

Anonymous ha annunciato che il governo britannico ha creato un “servizio segreto di informazioni su larga scala” in Europa, Stati Uniti e Canada per intromettersi negli affari interni delle nazioni europee.
Un gruppo di hacker afferma di aver ottenuto documenti che fanno luce sulle attività di una ONG con base a Londra, che ufficialmente svolge una missione nobile: “difendere la democrazia dalla disinformazione”. Invece, il progetto, noto come Integrity Initiative, è usato da Londra per interferire negli affari interni degli altri paesi europei…

Vai all’articolo

SCOPRI I BENEFICI DERIVANTI DALL'ASCOLTO DI MUSICHE RILASSANTI TERAPEUTICHE

Nuovo sequestro dell’esercito siriano di armi israeliane e statunitensi nel sud della Siria

di Geraldina Colotti
L’esercito siriano ha confiscato armi, munizioni e missili americani e israeliani nel campagna di Daraa, che appartenevano ai terroristi.
Le autorità siriane affermano che tra le armi scoperte figuravano avanzati sistemi di missili anti-carro “TOW”, fabbricati negli Stati Uniti e missili “LAW” di fabbricazione israeliana. Ci sono anche mitragliatrici “PKC “per uso generico, un cannone “B-10,” una mitragliatrice pesante “Dushka”, proiettili “RPG”, un fucile da cecchino e telecamere. Il rapporto specifica inoltre che ci sono armi medie e leggere e diversi tipi di munizioni e mortai di 23 mm e 14,5 mm.
La scoperta è arrivata durante un’operazione di ricognizione nella città strategica di Al-Yadodeh e nei suoi dintorni nel campagna occidentale di Daraa, nel sud-ovest della Siria. Il funzionario dell’esercito siriano ha dichiarato all’agenzia SANA che “le operazioni di ricognizione continuano a liberare l’area da ordigni esplosivi improvvisati, proiettili e mine lasciate dai terroristi”

Vai all’articolo

Studio sul vaccino MPVR: eventi avversi per 4 bimbi su 100!

di Gioia Locati
Per la prima volta è stato condotto in Puglia uno studio di farmacovigilanza ‘attiva’ su un solo vaccino, l’anti MPVR (morbillo, parotite, varicella, rosolia).
Durante le audizioni in Senato per discutere il nuovo decreto legge Vaccini (Ddl 770) è uscita una notizia bomba. Finora gli eventi avversi gravi dopo una vaccinazione, sono stati calcolati prendendo in considerazione le segnalazioni spontanee (denominate passive), di medici, genitori e operatori. Con la farmacovigilanza attiva, invece, si osserva nel tempo un gruppo di bambini vaccinati, chiamando i genitori e registrando periodicamente lo stato di salute dei piccoli.

In Puglia sono stati reclutati 1.672 bambini, tutti seguiti per un anno. I risultati sono evidenti qui…

Vai all’articolo

Per le Lobby del farmaco conviene di più produrre farmaci che non curano

Orrore in campo medico scientifico: conviene economicamente di più produrre farmaci che non curano piuttosto che guarire la gente.
La notizia agghiacciante proviene dal Premio Nobel per la Medicina Richard J. Roberts: le case farmaceutiche orientano le proprie ricerche verso medicinali che invece di curare la malattia, determinano stadi cronici avanzati nel tempo.
Dunque, al posto di garantirci cure appropriate, i nostri ministeri della salute, ben sapendo quale sia il gioco infame che si cela dietro alla finta ricerca, fingono di ignorare il problema.
È una affermazione pesantissima, che grida vendetta! Ogni essere vivente è visto, da questi infami mercanti di medicinali inutili, come una fonte di guadagno…

Vai all’articolo

Sindaco Pd cerca casa per 6 nigeriani: “Non siate razzisti”. Ecco come le rispondono…

di Davide Ventola
Sindaco Pd, Sabrina Doni, cerca casa per 6 nigeriani: “Agli italiani dice… non siate razzisti”.
Sabrina Doni, sindaco del comune padovano di Rubano (rigorosamente con l’accento sulla a) ha lanciato un accorato appello su Facebook: “C’è una famiglia nigeriana, mamma papà e 4 figli, tutti minori, tra i 10 anni e i 4 mesi di età, che per ragioni che non posso spiegarvi qua, prima di Natale dovrà lasciare l’appartamento dove vive, qui a Rubano. Non hanno sfratto per morosità, sia chiaro. Il capofamiglia ha un lavoro regolare e anche uno stipendio buono, che gli consente sia di mantenere la famiglia, sia di pagare un affitto. Nonostante questo, risulta praticamente impossibile trovare casa. Vi chiedete come mai? Il problema è che hanno la pelle nera. Ecco, questa è la verità”

Vai all’articolo

Ecco da dove vengono orate e trote vendute nei supermercati

Tra il 2017 e il 2018 il team investigativo di “Essere Animali” si è infiltrato in alcune grandi aziende di orate, branzini e trote, situate nelle regioni del centro e nord Italia.
Queste specie sono le più richieste dal mercato e si trovano in vendita tutto l’anno. Il video mostra migliaia di pesci in gabbie prive di qualunque riparo o arricchimento ambientale. La densità in queste vasche di ingrasso, è estremamente alta e ciò porta ad aggressioni fra i pesci, per il poco spazio vitale, ma anche ad acque più sporche e a possibile diffusione di malattie. Oltre a trascorrere sino a 18 mesi in condizioni di sovraffollamento e privazione di stimoli, i pesci subiscono anche trattamenti dolorosi…

Vai all’articolo

La Consulta vuole il Pentobarbital per legge: così si potrà sopprimere un essere umano!

Gaetano Quagliariello, leader di ‘Idea’: “La Consulta vuole il Pentobarbital per legge: così si potrà sopprimere un essere umano”.
“Tutto avremmo potuto pensare fuorché dover leggere un giorno un’ordinanza della Corte Costituzionale che sostanzialmente dà un ultimatum al legislatore, affinché sia consentito nel nostro Paese sopprimere con il Pentobarbital un altro essere umano, ancorché consenziente”, dichiara il senatore Gaetano Quagliariello, leader di ‘Idea’.
“Ciò che si sta verificando con sempre maggiore evidenza – prosegue – è il perseguimento di una via ipocrito-giudiziaria per l’imposizione di regole che scardinano la nostra civiltà. Di “utero in affitto” ufficialmente non si parla, però si introduce con il comma 20 della ‘legge Cirinnà’, una clausola di incoraggiamento alle sentenze creative che di fatto lo legittimano. E i risultati si vedono.
Di eutanasia ufficialmente non si parla, però si approva una legge sul ‘biotestamento’ che autorizza la sospensione di idratazione e alimentazione. L’ordinanza appena depositata dalla Consulta dimostra che, una volta aperto il varco, da lì all’eutanasia attiva per mezzo di farmaci letali, il passo giudiziario è breve. C’è da chiedersi cosa di questa deriva discende da conseguenze inintenzionali e cosa invece
– conclude Quagliariello – è frutto di una strategia consapevole alla quale ci opporremo con tutte le forze”

Vai all’articolo

Il Bario spruzzato nei cieli sta uccidendo i giovanissimi

Sempre più spesso si sentono notizie di cronaca, che vedono come protagonisti giovani e giovanissimi colpiti da improvvisi malori e da crisi cardiache mortali, ma cosa sta succedendo?
Le irrorazioni dei cieli oramai sono continue e quotidiane, e le sostanze contenute in queste scie stanno entrando in circolo negli esseri viventi, con conseguenze nefaste per la salute.
A grosso rischio sono persone che svolgono attività all’aria aperta, sportivi, lavoratori, insomma chiunque quotidianamente si espone direttamente a questi pericolosi veleni che contaminano l’aria. Il consiglio è quello di disintossicarsi da questi metalli pesanti e cercare di stare in casa nelle giornate in cui il fenomeno è pesante, evidenziato da quella nebbiolina chimica visibile a distanza, che persiste per tutta la giornata…

Vai all’articolo

Mafie nigeriane in Italia, l’orrore che ignoriamo

di Rosanna Spadini
Un fenomeno preoccupante e largamente diffuso sul territorio italiano, anche se ampiamente sottovalutato, è quello della mafia nigeriana.
L’episodio di Roma San Lorenzo, del truce omicidio della povera Desirée, come quello precedente di Pamela a Macerata, violentata, uccisa e fatta a pezzi dai nigeriani, sembrano confermare l’allarme. Del resto il presunto quarto assassino della ragazza di Roma, Salia Yusif, in fuga dalla polizia, aveva lasciato Roma per tornare a Borgo Mezzanone, nel Foggiano, dove aveva già soggiornato fino al 2014 presso il C.A.R.A. Si era anche tagliato i capelli per non farsi riconoscere e viveva nella baraccopoli adiacente, ove è sorto un insediamento di immigrati che non hanno più titolo ad essere ospitati all’interno della struttura, e dove la mafia nigeriana ha creato dei potenti feudi di controllo sull’intera area.
Li chiamano “cult”, dominano il racket da Torino a Palermo, tengono legami anche con i clan di Ballarò. “Ho fatto tre informative a tre procure diverse, Roma, Bologna e Palermo, interessate al fenomeno che si sta espandendo a macchia d’olio in tutta Italia e tutta Europa”, ha detto alla Commissione parlamentare sulle periferie, il commissario della municipale Fabrizio Lotito. Gerarchia mafiosa, riti d’iniziazione, cosche: “Torino è la città con il maggior numero di immigrati nigeriani, a ruota segue l’Emilia Romagna. Le nostre indagini su questo fenomeno mafioso, vedono come attori principali i ‘cult’, nati nelle università nigeriane degli anni Settanta, poi evolutisi fuori e giunti anche in Italia”

Vai all’articolo

La “Mostra d’arte” che promuove e normalizza la pedofilia in modo disgustoso

A San Paolo del Brasile, nel 2017, è stata fatta una mostra d’arte, che consisteva in una performance con un uomo adulto completamente nudo. Il museo: “questa non è  incitazione alla pedofilia, è solo arte”.
Una mostra “d’arte” che prevedeva contatti tra ragazzine o bambine e uomini nudi. Le immagini di bambine che si tengono per mano con un uomo adulto completamente nudo, sono molto inquietanti, ma l’artista e il museo che lo ha ospitato, hanno semplicemente definito la vicenda come “arte”.
Stiamo parlando del MAM, un museo d’arte a San Paolo (Brasile), che ha ospitato una mostra con un uomo nudo disteso sul pavimento, che invitava gli astanti a “interagire” muovendo il suo corpo in diverse posizioni. La mostra è stata anche “esposta” al Goethe Institute di Bahia.
È presente su YouTube un video, di una bambina di quattro anni che ha partecipato alla mostra, incoraggiata ad avvicinarsi all’uomo completamente nudo, sdraiato sulla schiena…

Vai all’articolo

Dichiarazione di Guerra dei tedeschi all’Italia

di Guido da Landriano
Ormai la Germania si è abituata ad utilizzare dei metodi para mafiosi, ma ultimamente siamo arrivati davvero al limite.
Sul quotidiano economico “Handelsblatt” è comparso un articolo, anonimo, nel quale si invitano i mercati a “fare giustizia” dell’Italia, praticamente un vero e proprio un appello affinché l’Italia sia ridotta alla bancarotta e quindi a chiedere aiuto all’OMT (un acronimo che sta per Outright Monetary Transactions, nome tecnico di ciò che comunemente viene chiamato “piano anti spread” o “piano salva Euro”), che dovrebbe quindi imporre l’Italia delle strettissime norme di rientro di bilancio.
Il tutto dovrebbe passare attraverso l’imposizione da parte del mercato di interessi molto alti sui titoli di stato, che da un lato si sposterebbero sull’economia reale delle aziende, e dall’altro sul bilancio dello Stato, obbligando quindi questo a rivederli completamente…

Vai all’articolo

Cosa nasconde l’Antartide sotto i suoi ghiacci?

di BreakNotizie
Il continente ghiacciato sarebbe custode di numerosi segreti sconosciuti ai più e sono molte le ipotesi affascinanti sulla sua vera natura.

Secondo un’affascinante ipotesi, l’Antartide un tempo era una terra senza ghiacci abitata da una civiltà sconosciuta, talmente avanzata da aver eseguito una mappatura molto precisa dell’intero globo, grazie a dei dispositivi di navigazione intelligenti. Tenendo in considerazione una possibile correlazione con alieni e UFO, questa ipotesi potrebbe spiegare molti dei misteri che circondano l’Antartide, continente ghiacciato che per secoli ha affascinato numerosi personaggi storici, fra cui anche Adolf Hitler.
Alla scoperta di un arsenale invincibile
Il Fuhrer e i suoi fedeli, infatti, erano convinti che l’Antartide,…

Vai all’articolo

Generazione 5G: Controllo Globale e Cancro serviti caldi

di Marcello Pamio
Sarà una delle rivoluzioni tecnologiche più imponenti del nostro tempo e avrà effetti e ripercussioni sulla vita e sulla salute di miliardi di persone.

Mi riferisco al “5G”: la nuovissima generazione di trasmissioni dati, che permetterà di connettere ad altissima velocità, miliardi di dispositivi che oggi sono semplici elettrodomestici “passivi”. A breve gli oggetti dentro e fuori casa si trasformeranno in “esseri attivi”: frigoriferi, tivù, radio, forni, perfino abiti e qualsiasi oggetto elettronico o meno.

Secondo le previsioni, oltre 20 miliardi di dispositivi saranno interconnessi con la Rete entro il 2020. Attualmente sarebbero “solo” più o meno 6 miliardi. La connessione di quinta generazione renderà possibile lo sviluppo della…

Vai all’articolo

Il Partner che attrai… è ciò che sei!

di Valeria Pisano
Secondo T. Dethlefsen, uno dei padri della medicina naturale ci innamoriamo della nostra ombra, cioè della nostra parte inconscia, che non conosciamo.
Da più parti ci viene detto che la persona che attraiamo non è mai un caso; se così tanti ci lasciano indifferenti e proprio quell’uomo o quella donna ci fanno “sbarellare” gli ormoni, c’è un perché!
Ho scritto molto al riguardo, soprattutto in relazione al fatto che, nelle relazioni sentimentali, di solito riviviamo le ferite che abbiamo subito nell’infanzia, è chiaro, quindi, che la persona da cui veniamo attratti, ha delle caratteristiche simili a quelle di nostro padre o di nostra madre, o di chi ne ha fatto le veci. Logicamente la cosa non è per niente evidente, e lo diventa solo dopo molto tempo, e solo per chi è davvero disposto a tuffarsi in profondità e vedere certe cose di sé…

Vai all’articolo

Notizia: bambino (forse) non vaccinato viene ricoverato per Morbillo…

di Stefano Re
Vi hanno avvelenato il cervello con scemenze sul “letal morbillo”, “untori no-vax”, e “magico 95%” che protegge da tutto.
Notizia: bambino (forse) non vaccinato viene ricoverato per morbillo. Nello stesso ospedale, si ammalano di morbillo altre sette persone (ma loro erano vaccinate? Boh).
I media strillano istericamente all’untore, qualche commentatore si spinge a proporre che ai no vax venga negata assistenza medica se si ammalano. Qualcuno arriva a scrivere “mi sono ammalato per colpa dei no vax”.
Domanda: quanto profondamente vi hanno risciacquato il cervello?
1. Se ti ammali è per “colpa” di un virus, di un batterio, di un elemento che coabita con il nostro ecosistema e con la nostra specie da millenni, non per colpa di un altro essere umano che, eventualmente, ne è portatore.
2. Nel caso in questione si IPOTIZZA che a passare il virus sia stato quel bambino, non ce ne è alcuna certezza. Ma ovviamente.. dagli all’untore che ti senti meglio…

Vai all’articolo

I suicidi di massa di pecore

Negli ultimi decenni avvengono sempre più spesso fenomeni ancora poco compresi nel regno animale: ogni anno da qualche parte nel mondo gli animali si suicidano in massa.
Il fenomeno riguarda moltissime specie, specialmente gli uccelli. Un evento tanto curioso quanto agghiacciante è il suicidio di massa di uccelli di Jatinga in India: incredibilmente ogni anno alla fine dei monsoni migliaia di uccelli (addirittura oltre 40 specie diverse) si alzano in volo per schiantarsi contro case, automobili e sulle strade, concentrando i suicidi in poche ore.
A cosa sono dovuti questi suicidi di massa? Beh, si possono fare solo supposizioni, perché gli studi in questo senso procedono a rilento. C’è chi pensa siano dovuti a onde elettromagnetiche anomale, generate dalla tecnologia dell’uomo che disturbano o alterano gli animali; qualcuno ipotizza che la causa siano i repentini cambiamenti climatici, come tempeste o il surriscaldamento globale; c’è poi chi pensa si tratti di patologie particolari che fanno letteralmente impazzire i soggetti…

Vai all’articolo

Venti sigarette al giorno causano 150 mutazioni genetiche all’anno

Un ampio studio genetico su più di 5000 casi di tumore in pazienti fumatori e non fumatori, ha rivelato che il tabacco causa mutazioni genetiche sia in modo diretto, sulle cellule a contatto col fumo, sia in modo indiretto, alterando almeno cinque cruciali meccanismi di regolazione genica.
E l’effetto è proporzionale a quanto si fuma: una media di un pacchetto al giorno, provoca nelle cellule polmonari circa 150 mutazioni in un anno. Secondo le stime dell’Organizzazione mondiale della sanità, il tabacco uccide almeno sei milioni di persone ogni anno. E se si confermeranno gli attuali trend epidemiologici, in questo secolo si conteranno un miliardo di morti correlate al fumo di sigaretta, in gran parte dovute a tumori…

Vai all’articolo

La cottura distrugge la Vitalità dei cibi e il nostro organismo ne risente!

La cottura distrugge la vitalità dei cibi. I prodotti industriali, imbustati, inscatolati, surgelati, decongelati, imbottigliati sono privi di vita.
Chiediamoci come fanno a mantenersi per anni negli scaffali. Questi cibi non hanno alcun nutrimento e ci impoveriscono sempre più.
Il cibo vivo, la frutta e la verdura cruda, possiedono una vibrazione energetica elevatissima. Per questo chi si alimenta di questi cibi ha molta più energia rispetto a chi non le mangia. Provare per credere…
Se ci guardiamo attorno, notiamo molte persone non in salute e sempre più malati. Il cancro colpisce addirittura persone giovanissime. Gente che muore a 40 anni. Dicono che la scienza ha fatto passi da gigante, eppure ci ritroviamo con più malati, più morti e sempre nuove malattie…

Vai all’articolo

I murales dell’Aeroporto di Denver

I murales dell’aeroporto di Denver descrivono in maniera palese il progetto di questo Nuovo Ordine Mondiale, e le modalità in cui verrà raggiunto. Un libro aperto, leggibile da chiunque abbia col tempo familiarizzato con il linguaggio che questa elite ama usare.
Il nuovo aeroporto di Denver venne costruito nel 1995. Fu un’opera dispendiosa ed ambiziosa, con i suoi 137 chilometri quadrati di superficie e gli oltre 4 miliardi e mezzo di dollari spesi per la sua costruzione.

La sua collocazione non fu tra le più felici, essendo il sito prescelto particolarmente ventoso, circostanza che spesso ha portato alla soppressione ed alla deviazione di diversi voli. Gran parte del complesso rimane inoltre inutilizzato.

Denver era dotata all’epoca di un aeroporto perfettamente funzionale,…

Vai all’articolo

Scienziati hanno invertito gli effetti dell’invecchiamento nelle cellule umane

La capacità di fermare e invertire l’invecchiamento, è qualcosa che molte persone spererebbero di vedere nella loro vita.
Questo è ancora un sogno lontano dalla realtà, ma gli scienziati dell’Università di Exeter, nel Regno Unito, ritengono di aver scoperto quali fattori svolgono un ruolo chiave nel trasformare le cellule responsabili dell’invecchiamento.
L’invecchiamento può essere visto come il progressivo declino delle funzioni corporee, ed è collegato con la maggior parte delle comuni malattie croniche di cui soffrono gli esseri umani, come il cancro, il diabete o la demenza…

Vai all’articolo

L’Amore Incondizionato è la risposta a tutto

di Maria
L’amore incondizionato è la risposta a tutte le domande, a tutte le sfide e a tutte le situazioni che si presentano lungo il nostro cammino, perché è in grado di dissolvere le emozioni negative e di guarire il nostro cuore.
Siamo tutti qui per imparare alcune “lezioni dell’anima” e siamo tutti qui per imparare l’amore incondizionato, che rappresenta la legge fondamentale e la forza più potente dell’universo. L’amore incondizionato non è limitato da confini di tempo e di spazio, è il nostro legame con la vera guarigione del cuore e dell’anima.
Se decidiamo di risolvere i problemi e le piccole incomprensioni che si verificano quotidianamente, riversando più amore in tutte le situazioni e non cercando sempre di avere ragione, saremo in grado di creare legami d’amore e d’affetto profondi e duraturi.
Scegliamo quindi di far scorrere l’amore incondizionato tra noi e gli altri…

Vai all’articolo

Proiezioni Mentali e Forme Pensiero positive e negative

di Sharatan ain al Rami
“I pensieri sono vibrazioni sottilissime che si muovono nell’etere”. (Paramahansa Yogananda)
Quando una persona pensa intensamente ad un’altra, emette un’energia che scorre attraverso un filo telepatico fino alla persona “pensata”: è come una scia che arriva alla persona, scia luminosa se in senso benefico; corrente tossica se in senso malefico. Si stabilisce così tra i due un vero collegamento che li unisce. 
Il legame si accresce e il filo diviene più grande mano a mano che il pensiero aumenta di intensità e diviene continuo. Se sono più persone a pensare e operare, le proporzioni diventano maggiori e di un’efficacia notevole. Su questo principio è fondata l’azione di aiuto, che molti danno in silenzio per la guarigione di malattie morali e fisiche, per dare conforto ai sofferenti e fiducia agli sfiduciati.
Sullo stesso principio, è fondata l’azione opposta e negativa di coloro che operano proiezioni malefiche volontarie. Quando si ha a che fare con persone dalla mente ignorante e maligna, non c’è da stupirsi che esse proiettino sentimenti di rancore e di odio…

Vai all’articolo

Kyenge fonda il partito degli africani d’Italia: “Dobbiamo farci sentire”

Dalla pagina ufficiale di Facebook, la Kyenge annuncia la nascita di un nuovo partito con il nome “Afroitalian Power Initiative”, per dare voce a chi (secondo lei) voce non ne ha. È tempo di farsi valere, così ha deciso di fare appello agli africani d’Italia.
Quello annunciato dall’eurodeputata eletta con il Pd sembra a tutti gli effetti un nuovo partito, anche se nel post la parola partito viene omessa. “È tempo di dimostrare che ci siamo – prosegue la Kyenge – contro i soprusi e la discriminazione, per un futuro e un presente di rispetto, coesione, benessere e pace sociale”.
Per essere ancora più chiara e per palesare la funzione politica (e probabilemnte elettorale) la Kyenge precisa: “Viviamo un momento storico in cui il rispetto della nostra identità di afro-italiani e dei nostri diritti sono costantemente messi a repentaglio: c’è chi vuole impedire ai nostri figli di usufruire dei servizi scolastici, c’è chi ci discrimina per il colore della pelle, c’è chi ci impedisce di vivere da persone libere”

Vai all’articolo

L’Ammorbidente può danneggiare pesantemente la tua salute

L’ammorbidente è tra i prodotti più tossici in ambito domestico, le sostanze chimiche impiegate risultano non biodegradabili e neanche i depuratori riescono ad eliminarle dall’acqua. Inoltre, è nocivo per l’uomo nel lungo termine.
Se stai pensando a come poter rinunciare all’ammorbidente e ottenere lo stesso risultato, sappi esistono dei metodi naturali e più economici, che salvaguardano la tua salute e quella del pianeta.
Un carico tossico a basso dosaggio, ripetuto nel tempo, può generare conseguenze estremamente nocive per la salute, lo ha ribadito Peter Ohnsorge, presidente dell’Accademia Europea di Medicina Ambientale. Questo accade con l’ammorbidente, essendo composto da sostanze che assorbite quotidianamente attraverso gli indumenti sono tossiche, possono causare tumori e danni cerebrali. Inoltre sono molto inquinanti per il pianeta…

Vai all’articolo

Monique Mathieu: la capacità di Meravigliarsi

di Monique Mathieu
La capacità di meravigliarsi è scomparsa negli uomini. Vostro Fratello d’Amore, Gesù, un giorno disse: ‘Ritornerete come bambini’. Gli esseri umani, dominati dalla tecnologia e credendosi troppo spesso intelligenti, hanno davvero perso la loro anima infantile.
La cosa ancora più grave, è che i piccoli stessi sono privati della loro anima infantile. Essi non hanno nemmeno più la capacità di essere dei bambini poiché già dall’età di due, tre o quattro anni, hanno apparecchiature virtuali e cellulari tra le mani.
Non hanno più una mente creativa e la capacità di meravigliarsi. Pertanto come volete che possa meravigliarsi un adulto? Questo è deleterio per l’umanità, perché è nella bella creazione mentale che si trovano l’evoluzione e soprattutto le grandi qualità dell’essere…

Vai all’articolo

Lʼasteroide sigaro è una Sonda Aliena? Lʼipotesi di Harvard su “Oumuamua” accende la polemica

Il misterioso oggetto celeste avvistato nel 2017 durante la traversata del sistema solare, per due astronomi, potrebbe essere artificiale ed essere stato inviato da extraterrestri per studiare la Terra.
È questa l’ipotesi di due astronomi di Harvard che ha provocato una pioggia di critiche nel mondo scientifico e sui social network.
Le ipotesi in circolazione sul misterioso asteroide
Oumuamua fu avvistato per la prima volta dal telescopio Pan-STARRS1 alle Hawaii (da qui il nome che significa “messaggero” in hawaiano). È lungo circa 400 metri e largo 40 ed è stato seguito da diversi telescopi. Si tratta del primo oggetto proveniente da un altro sistema stellare. Per questo inizialmente è stato classificato come “oggetto interstellare”…

Vai all’articolo

In Cecenia gay rinchiusi in un campo di concentramento

di Elena Tebano
Centinaia di uomini sono detenuti illegalmente nella repubblica Cecena: tre sono morti nella prigione illegale di Argun, vicino alla capitale Groznyj. La “smentita” del capo del governo: “Nel nostro Paese non ci sono gay”.
In Cecenia, almeno un centinaio di uomini gay sono detenuti illegalmente in un centro di prigionia ad Argun, una cittadina a circa 15 chilometri ad est della capitale Groznyj, dove secondo vari testimoni vengono sistematicamente torturati.
Almeno tre persone sarebbero già morte. Lo scrive il quotidiano indipendente russo Novaya Gazeta, che riporta le testimonianze di due sopravvissuti. “Ci hanno fatto l’elettroshock. Era molto doloroso. Ho resistito finché non ho perso i sensi e sono caduto a terra — ha raccontato al giornale uno di loro. Ci picchiavano con dei tubi. Sempre sotto la vita. Ci dicevano che siamo ‘cani che non meritano di vivere’ “

Vai all’articolo

L’ombra di George Soros dietro le Mastercard prepagate e anonime in mano agli immigrati

di Ilaria Pedriali
Carte di credito prepagate e senza nome date in regalo ai migranti, in modo che possano circolare liberamente per l’Europa. A distribuire tali carte sarebbero l’UNHCR e l’UE, in collaborazione con “MasterCard” e il solito “magnate” ungherese George Soros, che avrebbe stanziato qualcosa come 500 milioni di dollari.
Lo afferma un sito d’informazione sloveno, Nova24, che cita fonti della polizia croata. Tutto parte dalle segnalazioni di molti utenti dei social network, che hanno denunciato il fatto che mentre gli immigrati clandestini aspettano in Bosnia-Erzegovina di continuare il loro viaggio verso l’Europa, possono prelevare dagli sportelli automatici i soldi necessari per recarsi negli altri Paesi.
Un ufficiale della polizia croata ha dichiarato: “I migranti illegali che rispediamo a casa, nel giro di pochi giorni si ripresentano per provare e rientrare in Croazia. Alcuni sono molto poveri, ma la maggior parte di loro, sono ben equipaggiati, con scarpe e vestiti nuovi, smartphone sofisticati e di ultima generazione, persino armi. E tutti hanno in dotazione una Mastercard senza nome ma con la dicitura UNHCR e un numero stampigliato. Quello che non ci spieghiamo, è da quale conto ritirino i soldi dagli sportelli automatici”

Vai all’articolo

La Russia si prepara alla Guerra?

di Paul Antonopoulos
Il ritiro scioccante e destabilizzante degli Stati Uniti dal Trattato INF, che in precedenza proibiva l’uso di determinati missili, che sono dotati di tecnologia nucleare, ha portato la Russia a capire che gli Stati Uniti si stanno preparando a farle la guerra.
La Russia ha dichiarato ora, ufficialmente che sta preparando le sue difese e la sua risposta a qualsiasi aggressione estera. A tal fine, il ministero della Difesa russo schiererà i sistemi di guerra elettronica “Samarcanda” in 13 unità militari. Il sistema “Samarkand” è l’arma EMP più avanzata al mondo oggi disponibile.
Quando questo sistema d’arma viene dispiegata, le comunicazioni e l’elettronica – incluse macchine e veicoli che si basano su componenti elettronici (aerei, carri armati, ecc.) – non funzionano più. Gli Stati Uniti sono attualmente molto indietro rispetto alla Russia in questo settore della tecnologia, così come in numerosi altri. Ciò sembra dovuto a inefficienze e corruzione nel complesso industriale militare, interamente a scopo di lucro degli Stati Uniti…

Vai all’articolo