L’Ue Firma Maxi Contratto per Vaccino contro l’Aviaria

Destinato ad allevatori e veterinari, ha la durata di 4 anni. Pronte 665mila dosi. Quindici i paesi coinvolti.

Bruxelles, 11 giugno: La “Hera”, braccio operativo della Commissione europea, ha firmato un contratto con la società farmaceutica inglese “Seqirus” per la fornitura di 665mila dosi di vaccino a uso umano contro la trasmissione dell’influenza aviaria.

I vaccini – si legge in una nota della Commissione – sono destinati alle persone più esposte al rischio di trasmissione, in primo luogo chi lavora in allevamenti avicoli e i veterinari. Il contratto, che ha la durata di 4 anni, prevede la possibilità che vengano forniti altri 40 milioni di dosi.

L’autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (Hera) della Commissione, nell’ambito del suo mandato – secondo quanto si legge in una nota della Commissione – ha firmato a nome degli Stati membri partecipanti, un contratto quadro congiunto per la fornitura di un massimo di 665 000 dosi di vaccino pre-pandemico Seqirus contro l’influenza zoonotica.

Grazie a questo contratto, che avrà una durata di 4 anni, gli Stati membri partecipanti avranno accesso a contromisure mediche per prevenire l’influenza aviaria.

Il vaccino – destinato ai soggetti più esposti al potenziale trasferimento dell’influenza aviaria, cioè ai lavoratori degli allevamenti di pollame e ai veterinari – ha lo scopo di prevenire la diffusione di potenziali focolai di influenza aviaria in Europa “proteggendo” i cittadini e i mezzi di sussistenza.

Quello di Seqirus – si legge ancora nella nota – è l’unico vaccino preventivo contro l’influenza aviaria zoonotica attualmente autorizzato nell’Ue. Quindici Paesi Ue e dello spazio economico europeo (Danimarca, Lettonia, Francia, Cipro, Lituania, Malta, Paesi Bassi, Austria, Portogallo, Slovenia, Finlandia, Grecia, Irlanda, Islanda e Norvegia”… non l’Italia per fortuna) partecipano a questa operazione.

Il contratto consente a ciascun Paese partecipante di tenere conto del proprio contesto di salute pubblica e di ordinare i vaccini in base alle sue esigenze. Attualmente si stanno preparando le spedizioni alla Finlandia per la vaccinazione “immediata” dei lavoratori a rischio di esposizione, e altre, ad altri Paesi, seguiranno.

Si riparte col “balletto”… I soldi degli europei stanno finendo tutti in armi per meglio ammazzare le persone, in vaccini per meglio ammazzare le persone, in transizione digitale per meglio schiavizzare i popoli, in transizione di genere per meglio rovinare le persone, in transizione green per meglio inquinare il mondo e per meglio derubare le persone… Viva l’Europa! (nota di conoscenzealconfine)

Visto su: https://www.imolaoggi.it/2024/06/11/ue-firma-maxi-contratto-vaccino-aviaria/

Fonte: https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2024/06/11/lue-firma-un-maxi-contratto-per-il-vaccino-contro-laviaria_71c949b2-997c-46d8-a10c-9fef095be167.html

OLTRE L'INVISIBILE
Dove scienza e spiritualità si uniscono
di Federico Faggin

Oltre l'Invisibile

Dove scienza e spiritualità si uniscono

di Federico Faggin

L'attesissimo ritorno dell'autore Federico Faggin.

Se "Silicio" ha rivelato al grande pubblico un eccezionale inventore, scienziato e pensatore italiano, "Irriducibile" lo ha trasformato in un vero e proprio guru, acclamato nei suoi incontri pubblici, letto, discusso e amato dagli appassionati di scienza e tecnologia e non solo.

Con le sue 40.000 copie vendute e una grande copertura mediatica, è stato uno dei libri di settore di maggior successo e visibilità degli ultimi anni.

Con "Oltre l'Invisibile", Faggin aggiunge un altro tassello prezioso e illuminante alla divulgazione delle sue idee su coscienza, intelligenza artificiale e fisica quantistica.

Dopo aver contribuito notevolmente a rivoluzionare il mondo fisico che ci circonda, Federico Faggin ha deciso di andare oltre la materia, oltre il visibile e l'invisibile, e di indagare la fisica dell'ineffabile.

"Oltre l'Invisibile" è un libro più accessibile dei precedenti, strutturato in forma di dialogo, e di grandissima forza, coraggio e suggestione intellettuale. 

Leggendo questo libro, scopriremo che scienza e spiritualità non sono dimensioni separate, prive di punti di contatto, ma realtà interconnesse che comunicano costantemente.

La visione semplice e chiara di Federico Faggin ci aiuterà a riscoprire il nostro valore, a lungo negato dagli scienziati materialisti, e ad aprirci alla libertà, all'ottimismo, alla speranza, all'intima consapevolezza di essere individui spirituali.

Un capitolo dopo l'altro, ci accorgeremo che la nostra vita è piena di significato e non termina con la morte del corpo.

Lasciati sorprendere da una nuova visione del mondo, tra le pagine di "Oltre l'Invisibile": un libro dirompente, coraggioso, profondissimo eppure straordinariamente chiaro, che propone un nuovo sguardo sulle cose, una nuova affascinante teoria della realtà.

"Dopo trentacinque anni di studio sulla coscienza, sono sicuro che esista un'unione profonda tra il mondo della scienza e quello della spiritualità, due mondi che spesso sono considerati incompatibili tra di loro. Mi auguro che questo libro possa rendere le mie idee più chiare e fruibili e che aiuti i lettori a orientarsi meglio nella realtà più vasta in cui scienza e spiritualità sono una sola disciplina che mostra la ricchezza, la bellezza e il significato dell'universo che possiamo creare insieme. Noi siamo luce, dobbiamo solo aprire gli occhi."

"(...) Pensiamo che la realtà sia assurda, invece siamo noi che siamo assurdi quando vogliamo forzarla dentro le nostre idee preconcette. Bisogna liberarci dai presupposti errati del pensiero materialista e partire da altre ipotesi, che si concilino con le proprietà strabilianti della fisica quantistica. Occorre dunque una nuova scienza, che, anziché ignorare ciò che contraddice il materialismo e le domande a cui finora non siamo stati in grado di rispondere, parta invece da quelle. Perché è proprio indagando l'assurdità dell'entanglement quantistico, del libero arbitrio e della coscienza, fenomeni che la fisica non riesce a spiegare, che si potrà trovare la risposta."

Federico Faggin

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *