Il “Grande Reset”? Dall’Emergenza sanitaria al Nuovo Ordine Mondiale

di Federico Nicola Pecchini
“La storia c’insegna che l’umanità evolve in misura significativa solo quando ha davvero paura… Una pandemia di grandi dimensioni farà quindi nascere… molto più rapidamente di quanto avrebbe fatto la sola ragione economica… un vero governo mondiale”. (Jaques Attali, 06/05/2009)
Mentre questa pazza primavera volge finalmente al termine e il mondo occidentale è ancora intento a leccarsi le ferite dopo uno dei periodi più traumatici della storia recente, i potenti del pianeta stanno già pensando a come trarre vantaggio dall’emergenza in corso. “Mai lasciare che una buona crisi vada sprecata” – recita il vademecum del buon governante, e allora poco male le centinaia di migliaia di morti, o i milioni di persone che hanno perso il lavoro e sono ora ridotte sul lastrico: la pandemia potrebbe rivelarsi una straordinaria occasione per ripensare il mondo dalle sue stesse fondamenta…

Vai all’articolo

Il Risveglio della Massa Critica Mondiale

Assumiamoci la nostra responsabilità come Co-Creatori Divini, se vogliamo un Mondo migliore, un Pianeta dove regni finalmente la Pace, l’Amore e l’Armonia. Facciamo girare questo messaggio a più anime possibile.
Quando la massa critica sarà raggiunta, finalmente il Cielo e la Terra saranno nuovamente Ri-Uniti e la Pace Regnerà fra gli uomini di buona volontà. Facciamo girare questo messaggio a più anime possibile. Noi siamo ciò che vogliamo e il pensiero e l’azione, vibrano,  creano e  trasformano gli eventi! Trasformiamo tutto in bene e Luce ogni giorno.
Questa preghiera può cambiare le sorti del Pianeta Terra… vogliamo eliminare la paura e generare coraggio e felicità collettivi nel pianeta. Questa preghiera o test non si basa sulla fantasia, ma sulle basi della fisica quantistica o vera scienza (l’unica scienza con coscienza collegata al tutto divino… Dio) che i potenti cercano disperatamente di nasconderci.
Alcuni fisici hanno scoperto e testato una macchina che misura la coscienza collettiva vibrazionale…

Vai all’articolo