Congresso Spagnolo: il Dott. Laporte Roselló smantella Narrazione su Covid e Vaccini

In Spagna il partito di governo invita in Parlamento scienziato di spicco che espone duramente la truffa pandemica e la pericolosità dei “vaccini”.
La Spagna continua la contronarrativa più aggressiva d’Europa: dopo il NO totale al green pass e la difesa dei diritti fondamentali da parte della Corte Costituzionale, ora il partito di governo invita in Parlamento uno scienziato che espone duramente la truffa pandemica e la pericolosità dei “vaccini”.
Rullo di tamburi nel Congresso spagnolo. Un portavoce dell’amministrazione spagnola della campagna vaccinale e scienziato di spicco ha smontato la narrazione del Coronavirus in un’udienza ed ha criticato fortemente la vaccinazione mRNA. La cosa più notevole è che è stato invitato dal partito socialdemocratico al potere, che ha poi evitato di criticarlo dopo la sua apparizione…

Vai all’articolo

La Vita come una Roulette russa: Quanto fa Male il tuo Lotto?

Le informazioni dell’American Institute for the Evaluation and Review of Pharmaceuticals, VAERS, danno motivo di preoccupazione!
Le variazioni di tossicità documentate da VAERS per i cosiddetti “Vaccini” di Pfizer, Moderna e Janssen indicano che la gravità della tossicità dei loro vaccini è aumentata fino a 3000 volte in certi lotti. Fate bene attenzione quindi prima di considerare la possibilità di vaccinarvi contro il Covid.
Qui di seguito un contributo del dottor Wolfgang Wodarg che parla della questione della vaccinazione come di una roulette russa.
Quanto Male fa il tuo Lotto?
Craig Paardekooper e altri hanno sottoposto a un’analisi dettagliata il database americano VAERS, in cui sono documentati i danni in stretta connessione temporale con la somministrazione dei preparati di BioNTech/Pfizer, Moderna e Janssen. Si è scoperto che i singoli lotti delle cosiddette vaccinazioni mostrano una tossicità estremamente diversa. In alcuni lotti, la tossicità è aumentata fino a 3000 volte. La decisione di vaccinare diventa quindi una roulette russa…

Vai all’articolo

Se Qualcuno mi chiama Complottista… ne faccio un Vanto

di Francesco Polimeni
Qualunque sia la vostra opinione sull’efficacia dei vaccini resta un’opinione, che deve fare i conti con una realtà che a un anno di distanza dall’inizio della campagna vaccinale mostra inequivocabilmente tutti i suoi limiti.
Non solo la “diffusione” del virus e delle sue “varianti” non s’arresta, ma sempre più concreta si fa la possibilità che sia proprio la perniciosa campagna vaccinale la causa occulta del perdurare della pandemia.
Nonostante questo, se vi sentite più sicuri nel farvi vaccinare con la terza, quarta e quinta dose, liberi di farlo, ben consapevoli che state offrendo il vostro corpo per “verificare” l’efficacia dei nuovi “PREPARATI” ad mRna, rischiando gravi effetti avversi già nel breve termine e letteralmente facendo un salto nell’ignoto o se preferite un atto di fede, sulle possibili conseguenze nel medio e lungo termine…

Vai all’articolo

Due Studi di Nature e The Lancet fanno crollare (definitivamente) tutta la Propaganda Covid

di Agata Iacono
Dati sempre più alti nella cosiddetta “quarta ondata”… Anche questa volta non è andato tutto bene e le previsioni ottimistiche del governo dei “migliori” si sono rivelate il più grave fallimento da quando è stata dichiarata la Pandemia.
Tra disdette, voli cancellati e locali pubblici e privati chiusi per mancanza di personale (positivo o in quarantena per contatto), file interminabili per tamponi (ormai fuori controllo ogni possibilità di prenotazione, oltre l’inverosimile la speculazione sui prezzi dei tamponi, miliardi di euro buttati per fare tamponare i ligi plurivaccinati…), vaccinati con terza dose costretti a casa e non sempre asintomatici… la situazione è fuori controllo. Se a Palazzo Chigi non ci fosse Draghi si chiederebbero le dimissioni per incompetenza al primo ministro in carica.
Non potendo più dare la colpa ai “no vax” sta letteralmente crollando tutto l’impianto di menzogne su cui si è retto il regime liberticida “d’emergenza” dell’ultimo anno. Con le Regioni che chiedono al CTS (e la “scienza”?) di modificare le norme della quarantena e con gli estremisti della quarantena che si lamentano della “prigione” in cui sono ridotti, ci sarebbe da ridere se non fosse tutto così tragico…

Vai all’articolo

Bimba di 2 anni Muore dopo aver ricevuto Vaccino Pfizer per Covid-19

Siamo devastati nel riferire che una bambina di due anni ha purtroppo perso la vita dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer/BioNTech mRNA.
La morte è stata segnalata al Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS), la versione statunitense dello schema Yellow Card visto nel Regno Unito. I dettagli mostrano che la bambina di due anni, della Virginia, ha ricevuto una seconda dose del vaccino sperimentale Pfizer il 25 febbraio 2021. Ma quattro giorni dopo, il 1° marzo, la bambina di due anni è stata purtroppo ricoverata in ospedale perché si è ammalata gravemente a causa dell’iniezione…

Vai all’articolo

Ex Vicepresidente Pfizer: “I vostri Governi vi stanno Mentendo per indurvi alla Vaccinazione”

di Cesare Sacchetti
I media stanno dando enorme rilevanza agli effetti collaterali dei vaccini di AstraZeneca e Johnson e Johnson, senza menzionare minimamente i danni che stanno provocando i vaccini mRNA Pfizer e Moderna.
Il dottor Micheal Yeadon, ex vicepresidente Pfizer, ha spiegato come i vaccini mRNA siano enormemente più pericolosi degli altri proprio per la loro caratteristica di modificare il DNA e colpire il sistema immunitario. Non credo affatto che sia un caso. Il sistema vuole far credere che esistano vaccini “sicuri” e altri no, quando in realtà nessuno lo è. In modo particolare però il sistema vuole che la massa prenda i vaccini mRNA. Gli effetti sulla popolazione saranno ancora più devastanti. La depopolazione sarà inevitabile.
Il sistema vuole far credere che esistano vaccini “sicuri” e altri no, quando in realtà nessuno lo è. In modo particolare però il sistema vuole che la massa prenda i vaccini mRNA. Gli effetti sulla popolazione saranno ancora più devastanti. La depopolazione sarà inevitabile…

Vai all’articolo

Scienziato Capo Moderna: “Stiamo effettivamente hackerando il Software della Vita”

di Jane Evans
Il dottor Tal Zaks, direttore medico di Moderna Inc., ha spiegato già nel 2017 come funziona il vaccino mRNA prodotto dall’azienda.
Ha detto, “abbiamo vissuto questa fenomenale rivoluzione scientifica digitale e sono qui oggi per dirti che stiamo effettivamente hackerando il software della vita e ciò sta cambiando il modo in cui pensiamo su prevenzione e cura delle malattie”. Ha continuato spiegando che il corpo umano è costituito da organi e gli organi sono costituiti da cellule. “In ogni cellula c’è questa cosa chiamata RNA messaggero o mRNA, che trasmette le informazioni critiche dal DNA nei nostri geni alla proteina, che è davvero il materiale di cui siamo tutti fatti. Questa è l’informazione critica che determina cosa farà la cellula. Quindi possiamo considerarlo un sistema operativo”.
“Quindi, se potessi cambiarlo, se potessi introdurre una riga di codice o cambiare una riga di codice, si scopre che ha profonde implicazioni per tutto, dall’influenza al cancro”

Vai all’articolo

Vaccino “Moderna”: al via i Test su Bambini tra i 6 mesi e i 12 anni… Spaventoso!

Partite le prime somministrazioni per “capire sicurezza e immunogenicità del vaccino nei più giovani”. Ne verranno “arruolati” 6750 tra Usa e Canada.
È iniziato ufficialmente una decina di giorni fa, con le prime inoculazioni, il test di fase 2 e 3 del vaccino anti-Covid Moderna sui bambini tra 6 mesi e 12 anni. Lo ha annunciato la compagnia con un comunicato.
Lo studio, condotto con il National Institutes of Health e il Dipartimento della Difesa statunitensi, si propone di arruolare 6750 bambini in Usa e Canada, a cui verranno date due dosi a distanza di 28 giorni. “Siamo incoraggiati dai risultati dei test di fase 3 sugli adulti – ha spiegato Stéphane Bancel, Chief Executive Officer of Moderna – e questo studio pediatrico ci aiuterà a capire sicurezza e immunogenicità del vaccino nei più giovani”

Vai all’articolo

Le 5 domande da fare ad un Amico che vuole farsi vaccinare contro il Covid

di Kit Knightly
Molti di noi hanno amici o familiari che hanno intenzione di farsi vaccinare. Forse credono veramente di essere in pericolo. Forse pensano che sia meglio prevenire che curare. Forse vogliono solo essere in grado di andare di nuovo al bar…
Se conoscete qualcuno che ha intenzione di farsi vaccinare contro il Covid19, fategli queste cinque domande. Assicuratevi poi che capisca esattamente il loro significato.
1. Sapevi che non hanno MAI vaccinato con successo contro nessun coronavirus?
Non è mai stato sviluppato nessun vaccino di successo contro un coronavirus. Gli scienziati hanno cercato per anni di sviluppare un vaccino contro la SARS e la MERS, senza ottenere risultati. Infatti, alcuni dei falliti vaccini contro la SARS avevano effettivamente causato ipersensibilità al virus della SARS. Ciò significa che i topi vaccinati potevano contrarre la malattia in modo più grave dei topi non vaccinati…

Vai all’articolo

L’ultima Sparata del “filantropo” Bill Gates

di John Cooper
Bill Gates: “Per prossime pandemie test di massa su intera popolazione ogni mese, nuovi vaccini MRNA ed un sistema di allerta globale”.
In un nuovo video il noto “filantropo” Bill Gates spiega come verranno gestite le prossime pandemie basate su nuove varianti del Covid 19: da uno screening di massa globale, grazie a delle nuove metodologie di “mega testing”, dove si arriva a testare ben il 20% della popolazione a settimana, ovvero il 100% circa ogni mese o poco più, ad un nuovo sistema di allerta globale, dove squadre specializzate entreranno in azione in punti specifici, con una propria logistica e dei propri mezzi, infine conferma anche lo sviluppo di nuovi vaccini ad MRNA che saranno sviluppati in tempi molto rapidi…

Vai all’articolo