Congresso Spagnolo: il Dott. Laporte Roselló smantella Narrazione su Covid e Vaccini

In Spagna il partito di governo invita in Parlamento scienziato di spicco che espone duramente la truffa pandemica e la pericolosità dei “vaccini”.
La Spagna continua la contronarrativa più aggressiva d’Europa: dopo il NO totale al green pass e la difesa dei diritti fondamentali da parte della Corte Costituzionale, ora il partito di governo invita in Parlamento uno scienziato che espone duramente la truffa pandemica e la pericolosità dei “vaccini”.
Rullo di tamburi nel Congresso spagnolo. Un portavoce dell’amministrazione spagnola della campagna vaccinale e scienziato di spicco ha smontato la narrazione del Coronavirus in un’udienza ed ha criticato fortemente la vaccinazione mRNA. La cosa più notevole è che è stato invitato dal partito socialdemocratico al potere, che ha poi evitato di criticarlo dopo la sua apparizione…

Vai all’articolo

Pfizer: Potremmo non essere in grado di Dimostrare che il “Vaccino” Covid è Efficace!

di Guido da Landriano
I soldi sono una cosa seria, la scienza e la medicina molto meno. Questo è l’insegnamento che abbiamo tratto da due anni abbondanti di “epidemia” Covid. Prima sono venuti i denari, per cose utili e inutili (ricordiamo i banchi a rotelle), poi la salute e le cure.
Dato che i soldi sono una cosa seria e gli investitori vogliono veramente essere tutelati, allora le comunicazioni alla SEC e agli organi di controllo devono essere serie. E in una di queste comunicazioni Pfizer fa una affermazione stupefacente. In un form F-20 inviato alla SEC, Securities and Exchange Commission, l’ente borsistico USA, mette in guardia gli investitori da possibili rischi finanziari legati allo sviluppo  del vaccino Covid. A Pagina 6 fa una affermazione papale papale:…

Vai all’articolo

La Percentuale di Grafene dentro una dose è pari al 99%

di Cesare Sacchetti
Nessuno sta dicendo una parola sui risultati delle analisi dei vaccini. Le ricerche del dottor Josè Luis Sevillano e del dottor Ricardo Delgado sono state infatti confermate anche dalla dottoressa Ruby.
Le analisi di laboratorio hanno dimostrato in maniera incontrovertibile che c’è ossido di grafene sia dentro il vaccino Pfizer sia dentro il vaccino AstraZeneca. La percentuale di grafene dentro una dose è pari al 99%…

Vai all’articolo