• Se cerchi un libro o un prodotto BIO, prova ad entrare nel sito di un nostro partner, Macrolibrarsi, il Giardino dei Libri, sosterrai così il nostro progetto di divulgazione. Grazie, Beatrice e Mauro
    Canale Telegram

Il Risveglio della Massa Critica Mondiale

Assumiamoci la nostra responsabilità come Co-Creatori Divini, se vogliamo un Mondo migliore, un Pianeta dove regni finalmente la Pace, l’Amore e l’Armonia. Facciamo girare questo messaggio a più anime possibile.

La massa critica è finalmente stata fatta!

Quando la massa critica sarà raggiunta, finalmente il Cielo e la Terra saranno nuovamente Ri-Uniti e la Pace Regnerà fra gli uomini di buona volontà. Facciamo girare questo messaggio a più anime possibile. Noi siamo ciò che vogliamo e il pensiero e l’azione, vibrano,  creano e  trasformano gli eventi! Trasformiamo tutto in bene e Luce ogni giorno.

Questa preghiera può cambiare le sorti del Pianeta Terra… vogliamo eliminare la paura e generare coraggio e felicità collettivi nel pianeta. Questa preghiera o test non si basa sulla fantasia, ma sulle basi della fisica quantistica o vera scienza (l’unica scienza con coscienza collegata al tutto divino… Dio) che i potenti cercano disperatamente di nasconderci.

Alcuni fisici hanno scoperto e testato una macchina che misura la coscienza collettiva vibrazionale, scoprendo che le particelle che compongono la materia vibrano all’unisono e per risonanza, cioè comunicano tra di loro in tempo reale in tutto il pianeta. E questo vuol dire che se una persona prova un’emozione, questa viene catturata e fatta propria da milioni di altre persone sulla stessa frequenza nello stesso istante.

Se pensi alla gioia vibrerai di gioia e farai vibrare di gioia milioni di persone in tempo reale in tutto il pianeta. Mentre se pensi alla paura vibrerai di paura e farai vibrare milioni di persone. Le onde propagate vibrano all’unisono sotto forma di campo energetico, tenendo immagazzinate tutte le informazioni. Ogni volta che una persona dice o pensa una cosa, il campo energetico genera una vibrazione che si propaga in tutto il pianeta in tempo reale, facendo vibrare altre persone all’istante. Queste non sono fantasie ma leggi della fisica.

Naturalmente più persone pensano o dicono una stessa cosa contemporaneamente, più forte sarà il campo energetico trasmesso a tutti gli altri. Questa energia ormai è riconosciuta dalla fisica, ma messa a tacere da potenti politici e religiosi che vogliono sottomettere le masse sfruttando l’ignoranza delle persone. Al cosmo non interessa di come sei o stai o delle tue condizioni economiche, all’universo non interessano le tue ideologie politiche o religiose perché esso applica le leggi del Logos, senza sindacare giudicare o riflettere. Tu vibri di gioia? Farai vibrare dunque di gioia con te milioni di persone in tempo reale! Questo nessuno te lo dirà mai, perché solo chi ha paura può essere sottomesso e sfruttato.

La fisica e gli esperimenti hanno quantificato quanta energia collettiva occorrerebbe per cambiare la coscienza collettiva mondiale. La percentuale dell’uno per cento (1%), cioè in una città di un milione di persone negative e paurose ne basterebbero 10.000 positive e coraggiose… ovviamente più si è e meglio è.

Tutti i giorni alle 10 del mattino (ora italiana), ripeti la preghiera riportatta sotto, respirando profondamente con la pancia.

LA “GRANDE INVOCAZIONE”

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio

Affluisca luce nelle menti degli uomini.

Scenda Luce sulla Terra

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio

Affluisca Amore nei cuori degli uomini

Possa Cristo tornare sulla Terra

Dal Centro ove il Volere di Dio è conosciuto

Il proposito guidi i piccoli voleri degli uomini

Il proposito che i Maestri conoscono e servono

Dal Centro che vien detto il genere umano

Si svolga il Piano di Amore e di Luce e possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede

Che Luce, Amore e Potere ristabiliscano il Piano sulla Terra.

IO (NOME) DESIDERO FERMAMENTE ESSERE UNO CON L’AMORE UNIVERSALE
IO (NOME) PENSO POSITIVO E CON GIOIA, VIBRO DI AMORE CON LA VITA VITA. SONO FELICE DI ESISTERE E DI ESSERE NATO DI AMARE E DI ESSERE RIAMATO.
IO (NOME) ESPANDO LA MIA VIBRAZIONE DI PACE DI AMORE E SERENITA’ A TUTTO IL PIANETA E A TUTTE LE CREATURE SENZA DISTINZIONI. QUESTO VOGLIO E FERMAMENTE CHIEDO, CHE AVVENGA IL CAMBIAMENTO E IL RISVEGLIO DELLA COSCIENZA UNICA MONDIALE E COLLETTIVA.
GRAZIE.

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: https://camminanelsole.com

THE INTENTION EXPERIMENT
Studi scientifici sul campo quantico
di Lynne McTaggart

The Intention Experiment

Studi scientifici sul campo quantico

di Lynne McTaggart

Dopo il successo de "Il Campo Quantico", Lynne McTaggart torna con "The Intention Experiment", un libro basato su un presupposto apparentemente "folle": il pensiero influenza la realtà fisica.

E se il pensiero avesse il potere di guidare la tua vita verso l'obiettivo, di guarire il corpo e persino di cambiare il Pianeta? Ti è mai capitato di pensare che ciò sia possibile?

Prestigiosi istituti scientifici in tutto il mondo hanno condotto nel corso di svariati decenni numerose ricerche sulla natura della coscienza, dimostrando che i pensieri sono in grado di influenzare ogni cosa.

I pensieri e le intenzioni umane, suggeriscono quelle scoperte, sono a tutti gli effetti qualcosa di fisico - un'energia tangibile - con l'incredibile potere di condizionare il mondo.

Questo potere è presente in tutti noi e puoi attingervi individualmente, anche se, naturalmente, ha un effetto maggiore se viene innescato a livello collettivo.

Si tratta di una risorsa semplice e inesauribile alla quale ricorrere per indirizzare la tua vita, guarire, correggere la società e migliorare il Pianeta. Questo libro non solo riassume le prove scientifiche sul potere dell'intenzione umana, ma spiega anche come puoi usare tale potere in modo efficace sia a livello individuale che collettivo.

"The Intention Experiment" rivela infatti come l'intenzione abbia un effetto reale sul mondo e ti mostra esattamente come "accendere" i tuoi stessi pensieri e intenzioni per cambiare la tua vita e quella delle persone che hai accanto.

Nella sua forma, questo libro è un'assoluta novità e ridefinisce il ruolo di "libro". È considerato infatti un libro vivente su tre dimensioni, e tu sei chiamato a vivere in prima persona l'esperimento che qui viene proposto. Come? Prendendo parte agli esperimenti condotti dall'autrice e da altri ri­cercatori a livello mondiale, a dimostrazione del potere della mente sulla materia.

Ti è mai capitato di porti queste domande (sulle quali anche l'autrice si è interrogata)?

  • Visto che forse ero in grado di stare bene con il pensiero, potevo cancellare dalla rubrica i numeri di medici e terapeuti?
  • Potevo aiutare i miei figli a superare le verifiche di matematica con la sola concentrazione?
  • Se il tempo lineare e lo spazio tridimensionale non esistevano realmente, potevo tornare indietro e cancellare le esperienze della vita di cui mi ero pentita?
  • Il mio minuscolo contributo mentale poteva avere un effetto sulle infinite sofferenze del pianeta?

E ancora:

  • Dobbiamo prestare attenzione a quello che pensiamo in ogni istante?
  • C'è il rischio che una visione pessimistica del mondo diventi una profezia che si auto avvera?
  • Tutti quei pensieri negativi, quel continuo dialogo interiore intriso di giudizi e critica, hanno un effetto fuori dalle nostre teste?
  • È in qualche modo possibile migliorare gli effetti dei pensieri?

Se ti interessa scoprire le risposte a tutte queste, e altre domande, in un viaggio di scoperta che cammina su una scienza di confine superando i limiti delle discipline accademiche convenzionalmente riconosciute, non perderti "The Intention Experiment".

"Le ricerche si riassumevano in una semplice domanda: se l'atto dell'attenzione influenza la materia fisica, qual è l'effetto dell'intenzione, ossia del tentativo deliberato di produrre un cambiamento? Nel nostro atto di partecipazione in quanto osservatori del mondo quantico, forse siamo in grado non solo di creare la realtà, ma anche di esercitare un'influenza su di essa".
L'autrice, Lynne McTaggart, nell'Introduzione al libro

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *