Ho passato 17 anni a sviluppare prodotti per le scie chimiche

Chemtrails

Non posso dire con una certezza del 100% che i prodotti chimici sui quali ho lavorato si siano trovati negli aerei commerciali di Evergreen, ma so che compagnie aeree commerciali come Evergreen accettano regolarmente grosse somme di denaro per caricare e disperdere prodotti chimici nell’atmosfera.

Gli scopi di questi prodotti chimici dipendono da dove vengono utilizzati. Molti sono agenti calmanti. Altri inducono uno stato di confusione. Raramente ci è stato chiesto di sviluppare componenti che incitano alla collera o a un comportamento impetuoso. Il 90% di quelli che abbiamo…

Vai all’articolo

Un popolo di zombie in stato catatonico

di Alex Jones e P. J. Watson

Sei uno zombie? Reagisci d’istinto a ogni stimolo esterno senza soffermarti a riflettere? Le tue opinioni su ciò che accade nel mondo si sono formate mediante il tuo intuito e la tua conoscenza o sulla base degli input dei mass media? Ti senti intrappolato in uno stato di coscienza che sembra più simile al sonno che alla veglia? E’ probabile che se stai leggendo questo pezzo non ti consideri uno zombie, ma ricorda che comunque sei circondato da zombie.

Alcuni dì essi potrebbero essere tuoi colleghi, amici o anche tuoi familiari. Il nostro pianeta si sta…

Vai all’articolo

L’Iridologia: il check-up olistico

Iridologia

Sin dall’antichità l’uomo ha sempre messo in relazione l’occhio con la salute psico-fisica. In assenza di sofisticati strumenti di indagini, di cui oggi disponiamo, l’occhio rappresentava infatti l’unico strumento di indagine a portata di mano.

Per l’antico Egitto l’occhio è per l’uomo ciò che il Sole è per la Terra e secondo il trattato di medicina tradizionale cinese Huangdi Neijing, Il Canone di Medicina Interna dell’Imperatore, l’occhio è considerato la zona riflessologica del corpo umano più completa, perché su di esso si proiettano tutti gli organi del…

Vai all’articolo

Il “Progetto Cyborg”

640_kevin-warwick

Se volete rabbrividire leggete quest’articolo. C’è chi crede che la cosiddetta intelligenza artificiale possa competere con quella umana, e chi vorrebbe trasformare l’uomo in una macchina e addirittura si augura un futuro dominato da uomini-macchina. Se non è follia questa! Lo spirito ovviamente non esiste… siamo solo macchine biologiche! Materialismo alle stelle… (Beatrice – conoscenzealconfine.it)
Ecco l’articolo:

Se pensate che film come ‘Terminator’, ‘Io Robot’ o ‘Il mondo dei replicanti’ siano pura fantascienza, state per scoprire che non è del tutto vero e che l’era dei…

Vai all’articolo

Viviseziona il vegetariano

Vegefobia

di Andrea Dotti
Un decalogo che illustra le categorie più diffuse di commensali vegfobici. Uno spaccato sociologico di un banchetto moderno.

«Oddio, e ora come glielo dico?» Una domanda che mi perseguita da dieci anni, ogni volta che mi trovo a cena fuori con semi-sconosciuti. Cerco di studiare il modo migliore per svelare il mio segreto infame e mi preparo al plotone d’esecuzione. Ora capisco come si sentivano i gerarchi nazisti a Norimberga. E adesso tocca a me.

Decido di tacere. Forse è la cosa migliore: resto zitto fino a quando è possibile. Saranno loro, al massimo, a…

Vai all’articolo

Cosa si nasconde dietro la fame ansiosa?

Fame Ansiosa

Oggi parliamo di un argomento delicato. È capitato a tutti di mangiare più del solito in certi momenti o periodi della vita, ma non è tutto. Lo facciamo perché spinti da un’inspiegabile ansia che ci obbliga a mangiucchiare merendine o snack, ad aprire il frigorifero durante la notte, quando invece dovremmo dormire, oppure a fermarci in quella pasticceria che vende dolci così invitanti…
Perché lo facciamo? Cosa si nasconde dietro la fame ansiosa? Il cibo forse ci dà quella felicità che non abbiamo nella vita di tutti i giorni? Affrontiamo l’argomento per arrivare alle giuste conclusioni…

Vai all’articolo

Quando qualcuno ci irrita vuol dire che…

Specchio

Tratto da: “Alchimisti della Nuova Generazione” di Andrea Zurlini
Andiamo direttamente al punto cruciale della questione. Quando qualcuno ci irrita, è probabilmente perché:

  1. Vediamo in lui una parte di noi stessi che non ci piace. Rifiutiamo di vedere quella qualità in noi stessi e quindi non desideriamo vederla nemmeno in un altro;
  2. Il modo in cui ci maltratta rispecchia perfettamente il modo in cui maltrattiamo noi stessi al nostro interno;
  3. Questa persona può ricordarci qualche problema con cui siamo ancora collegati: qualcuno con cui è rimasto un “sospeso” e una situazione non risolta, qualche “limitazione” con la quale non siamo riusciti a riconciliarci;
  4. Non ci permette di distorcere la verità come facciamo di solito, con questa persona non riusciamo a “raccontarcela” e non si presta al nostro gioco, non sostiene le nostre illusioni preferite e non vuole ignorare ciò che è palese;
  5. Ci mostra cosa possiamo diventare in futuro e come possiamo farlo, ma non ci sentiamo pronti per fare questo salto, quindi preferiamo denigrarla con la speranza di tirarla giù e riportarla al nostro livello

Vai all’articolo

Le straordinarie proprietà terapeutiche dei “Campi ElettroMagnetici Pulsati” (CEMP)

Premio Nobel Alexis Carrel

di Daniele Romano

I campi elettromaghetici pulsati offrono grandi benefici riscontrati a livello fisico e cellulare.

Migliaia di studi clinici validati nella medicina ufficiale in un trentennio, e dei campi elettromagnetici pulsati (CEMP) di fatto non se ne sa nulla. I CEMP, confusi erroneamente con la antica e controversa magnetoterapia, trattano efficacemente almeno il 50% delle patologie ma sono sconosciuti per quasi tutti i medici. L’università di medicina non tratta le onde, e le istituzioni classificano i dispositivi medici senza strumenti e indagini per accertare…

Vai all’articolo

Il silenzio ci fa vivere meglio: ecco perchè!

silenzio

di Elena Bernabè

Il silenzio non ci appartiene più. Siamo travolti da rumori di ogni tipo, continuamente per tutto l’arco della nostra giornata. In più spesso sono rumori assordanti, invadenti e disturbanti che minano il nostro benessere.

Provate a farci caso proprio in questo momento. Quali rumori sentite? Se non avete la fortuna di essere in mezzo ad un bosco, sulle rive del mare o durante una passeggiata in montagna, di certo i rumori che vi accompagnano durante la vostra vita saranno quelli delle automobili, dei telefoni che squillano, della televisione… Pensate a chi abita o…

Vai all’articolo

10 falsi miti sul cibo

Cioccolato Fondente

Rapporto tra alimentazione e salute. Se ne parla spesso, ma siamo davvero sicuri di sapere proprio tutto sui più comuni alimenti? Esistono delle convinzioni radicate e dure a morire nonostante alcune ricerche scientifiche abbiano ormai dimostrato una parziale o totale infondatezza di certe informazioni. Ve ne presentiamo 10 molto diffuse.

1) BERE LATTE FA BENE ALLE OSSA

Si ritiene che latte e latticini, in quanto fonti alimentari ricche di calcio, siano benefici per le ossa, le rafforzino e per questo contribuiscano a prevenire l’osteoporosi. In realtà uno studio condotto…

Vai all’articolo

Giudizio, critica, lamento: la fine.

sun light trees forest bush snow

di Giulio Achilli
Una delle pratiche di più profondo impatto che un essere umano può intraprendere al fine di riconfigurare armoniosamente l’Energia del suo Campo di Consapevolezza si costruisce e sorregge intorno a tre pilastri fondamentali.
Si tratta di una pratica che porta con sè una tale quantità di benefici che è impossibile riportarli tutti nelle poche righe di un suggerimento come questo. Una pratica che trasforma lentamente un essere umano da un ammasso limaccioso di immortale presuzione ad un Essere fiero, potente, degno di questo nome.
Non giudicare. Non criticare. Non lamentarsi. Punto e basta. Semplice, come ogni cosa che funziona. Muraglia invalicabile da miliardi di esseri umani su questa Terra meravigliosa.
Immagino con ironia che cosa succederebbe se…

Vai all’articolo

Ipocrisia e mercificazione dei corpi

Salvador Dali

di Roberto Di Molfetta
Fra le tante ipocrisie che costellano la nostra società occidentale, troviamo il paradosso della mercificazione del corpo femminile.
Giustificata a livello economico come richiamo dell’istinto della foresta, la proposta dei mass-media del corpo femminile come attrattiva presso il pubblico  maschile trova largo uso ed abuso, al punto che ormai viene considerato parte della dieta mediatica proporre sederi, seni e altro, a disposizione delle masse.
L’ipocrisia delle persone sta proprio nel fatto che lo stesso interesse suscitato dal ‘condimento’ sexy nel…

Vai all’articolo

I Registri Akashici – la Memoria della Creazione

Registri Akashici

Registro Akashico, introduzione:
Esistiamo nell’Akasha, siamo fatti di Akasha. Akasha, è un termine sanscrito (Akash, Ākāśa, आकाश) che indica l’etere, è allo stesso tempo il corpo e la mente di DIO. Akasha in induismo è uno dei 5 grandi elementi, oltre Acqua, Aria, Terra, Fuoco (i Panchamahbhuta) con la caratteristica principale di Shabda che significa Suono.
L’Akasha è l’archetipo originale della Creazione sotto forma di frequenze le quali esistono da sempre e per sempre. Realtà onnipresente del tutto. Possiamo definire l’Akasha, il contenitore di tutto ciò che esiste, che è esistito e che esisterà, sotto forma di onde magnetiche, quindi di vibrazioni, frequenze e quindi Suono.
Ogni, pensiero, azione, intenzione, gesto, ogni foglia che cade, ogni soffio di vento…

Vai all’articolo

Risonanza morfica e coscienza collettiva

Risonanza Morfica

di Luca Bertolotti

I campi morfici di ogni sistema esercitano la loro influenza su sistemi successivi mediante un processo chiamato risonanza morfica.

La risonanza morfica individua l’idea secondo cui ogni individuo facente parte di una specie, attinge alla memoria collettiva della specie – o campo morfico della specie – e si sintonizza con i suoi membri passati, a sua volta contribuendo all’ulteriore sviluppo della specie stessa.

Le implicazioni di questa teoria sono di portata immensa, per esempio, in campo sociale, artistico, scientifico, ecc. Sheldrake ci offre nuovi…

Vai all’articolo

Il Potere del Subconscio

costellazioni oniriche

Il libro “Il potere del Subcoscio” di Joseph Murphy spiega con parole semplici come funziona la nostra mente e l’importanza che ha il Subconscio nella nostra vita. Dentro a ciascuno di noi vi é un tesoro inesauribile e se riusciamo ad attingere alla sua potenza saremo in grado di compiere veri e propri miracoli.

Il nostro Spirito obbedisce alla legge della logica. Se la nostra coscienza riconosce come giusto un evento o un concetto, allora anche il Subconscio li riterrà inconfutabilmente veri. Lo Spirito umano adempie a due funzioni diverse e possiede due sfere completamente distinte…

Vai all’articolo

I “Protocolli dei Savi di Sion”: la strategia ebraica per la conquista del mondo

Protocolli dei Savi Anziani di Sion

di Andrea Laruffa
Nei primi anni del Novecento iniziò a circolare in Europa un misterioso e controverso libro dal titolo “I Protocolli dei Savi Anziani di Sion”. Al suo interno veniva descritto con precisione il piano di conquista del mondo da parte della comunità ebraica, che si sarebbe dovuto realizzare attraverso il controllo dei punti nevralgici delle moderne società occidentali, quali la finanza, la stampa, l’economia, gli eserciti militari, la morale e la cultura.

“Infiltrati come quinta colonna gigantesca nelle società cristiane gli ebrei lavorano a corromperne la

Vai all’articolo

La scuola che il Sistema vuole per noi

La scuola secondo Bart

di Gabriele Sannino
Da molti anni a questa parte, la scuola e’ diventata un diplomificio svuotato di ogni sostanza, dove si producono “pappagalli parlanti” che non ragionano e non si chiedono mai il perche’ delle cose.

E’ il sistema, verrebbe da pensare: e in effetti e’ davvero cosi’, dato che tutte le riforme della scuola, almeno negli ultimi 25 anni, hanno solo tentato di avvicinare la formazione a un sistema economico del tutto malato come quello attuale, svilendo sempre di piu’ le personalita’ degli alunni, degli insegnanti e non producendo neanche il collegamento cui si…

Vai all’articolo

Come il cervello compone le idee complesse

Labirinto Complessità

La capacità di creare e di comprendere idee di elevata complessità, a partire da un numero finito di concetti semplici, è gestita a livello cerebrale da alcune sottoregioni della corteccia temporale superiore dell’emisfero sinistro.

E’ in una parte della corteccia temporale superiore dell’emisfero sinistro (lmSTC) che il nostro cervello costruisce ed elabora significati complessi a partire da concetti semplici. A mostrarlo è una ricerca condotta da Steven M. Frankland e Joshua D. Greene della Harvard University.

Nel XVIII secolo il filosofo e naturalista Wilhelm von Humbolt…

Vai all’articolo

Le uova? Lasciamole alle galline

Allevamento Intensivo

Venti miliardi di galline vengono uccise ogni anno nel mondo.

In Italia si consumano ogni anno 12 miliardi di uova, per pasta, maionese, merende, dolci, gelati, prodotti da forno ecc. Le galline destinate a produrre queste uova sono 40 milioni.

L’uovo ha una sua precisa e specifica finalità naturale: quella di dar vita (se fecondato) ad un nuovo organismo, sia che si tratti di uccelli o di mammiferi, uomo compreso.

La maggior parte delle uova prodotte dalle galline viene immessa sul mercato per il consumo umano, mentre una parte di queste viene posta in enormi incubatrici al fine…

Vai all’articolo

Riscontrate anomalie termiche nella Grande piramide di Cheope

Anomalie termiche Piramidi

Cosa nascondono ancora le grandi Piramidi egizie? A oggi molti misteri e dubbi rimangono aperti, ma una prima certezza arriva dal nuovo progetto “Scan Pyramids”: non conosciamo ancora tutto riguardo queste antiche strutture erette oltre 4.500 anni orsono. Lo scopo di Scan Pyramids era quello di cercare anomalie termiche all’interno di strutture di grandi dimensioni che non possono essere rovinate per indagare al loro interno, e la conferma di questo tipo di anomalie sottintende a segreti ancora celati all’interno dei blocchi di roccia delle strutture della capitale egizia.

IL CAIRO: le…

Vai all’articolo

Curcuma e miele: antibiotico naturale

Curcuma e Miele

Molti di noi conoscono alla perfezione la curcuma e le sue innumerevoli proprietà. La curcuma ha delle eccezionali qualità antiossidanti, perché in grado di trasformare i radicali liberi in sostanze innocue per il nostro organismo. Di conseguenza, è in grado di rallentare l’invecchiamento cellulare. Inoltre ha notevoli proprietà cicatrizzanti, infatti l’applicazione dei rizomi di curcuma su ferite, scottature, punture d’insetto e dermatiti dona sollievo immediato e velocizza il processo di guarigione.

Pochi, però, conoscono il potere della curcuma abbinata al miele. Il…

Vai all’articolo

Generale Fabio Mini: gli eserciti creano terremoti artificiali

Generale Fabio Mini

L’ intervista che segue al Generale Mini e’ stata realizzata in tempi non sospetti, in essa si parla di cambiamenti climatici, di tsunami e di terremoti ed il Gen. Mini non ha nessuna difficoltà ad ammettere, nella maniera piu’ chiara, che tali eventi possono essere creati artificialmente e che rappresentano ormai l’ultima frontiera degli armamenti delle superpotenze ed in special modo degli Stati Uniti.

Ma chi e’ Fabio Mini ? Sono attendibili le sue parole ?

Dopo gli studi presso l’Accademia militare di Modena e la Scuola di Applicazione di Torino, si è laureato in…

Vai all’articolo

Coscienza collettiva

Collective Consciousness

Molti studi e ricerche tendono a dimostrare che tutte le coscienze individuali dipendono da una coscienza collettiva globale. Fino a che punto questa affermazione trova riscontro nella realtà? Sicuramente se ciò fosse confermato significherebbe convalidare l’idea di un “ambiente vibrazionale” invisibile, che metterebbe tutto e tutti in contatto perenne tra loro.
Il Progetto di Coscienza Globale, conosciuto come GCP (Global Conscoiusness Project), è nato da alcuni esperimenti condotti dal Dr Roger Nelson, del Princeton Engineering Anomalies Research Institute. E’ iniziato nel 1998, ed attualmente sono utilizzati più di 100 computer collegati in rete in circa 30 paesi al mondo.
Il progetto viene monitorato da molti scienziati ricercatori di tutto il mondo. Con questo esperimento si è cercato di capire se l’insieme delle coscienze umane, ovvero la coscienza collettiva, possa realmente esistere e influenzare i processi meccanici dei computer, provocando modifiche dei risultati che sarebbe invece logico aspettarsi…

Vai all’articolo

Giordano Bruno, l’eretico impenitente

Giordano Bruno

di Antonella Bazzoli

C’è chi ha visto in Giordano Bruno un precursore del pensiero scientifico moderno, chi lo ha definito un libero ricercatore delle leggi della natura, chi il fondatore della filosofia moderna, chi un ermetico, chi un martire del libero pensiero.

Nonostante siano passati più di quattro secoli da quel 17 febbraio del 1600, giorno della sua morte, ci sembra che la memoria del grande filosofo nolano sia più viva che mai e che abbia ancora molto da insegnarci. Ci piace ricordare il suo spirito di pensatore libero che rifiutava il dogma, pur ricercando continuamente…

Vai all’articolo

Sole, fonte di vita

sun hills fog marin headlands

La nostra stella è la forza che tutto muove

Avete mai assistito a un’esclissi totale di Sole?

In pieno giorno il cielo si oscura completamente, la temperatura cala di diversi gradi e gli animali si zittiscono: in poco tempo cala sulla terra un’atmosfera surreale carica di un fascino misterioso e spaventoso. Penso che un’eclissi di Sole possa risvegliare quelle che sono le nostre paure più profonde e ancestrali sulla possibilità di vita della nostra specie sul pianeta.

Cosa accadrebbe se il Sole si oscurasse?

La risposta ce la danno gli scienziati: senza il Sole la vita…

Vai all’articolo

I Misteri irrisolti della Siberia, un luogo pieno di Segreti

Evento di Tunguska

La Siberia si estende su di un territorio di quasi 13 milioni di km². Antiche leggende e strani ritrovamenti ne fanno uno dei luoghi più misteriosi del pianeta Terra. Ecco una carrellata dei segreti conservati nella “terra che dorme”.

La Siberia è una vasta regione della Russia che copre quasi tutta l’Asia settentrionale e comprende una grande parte della steppa eurasiatica.
Si estende a est a partire dagli Urali fino all’Oceano Pacifico, e dall’Oceano Artico verso sud fino alle colline del Kazakistan centro-settentrionale e fino ai confini con la Mongolia e la Cina.

La…

Vai all’articolo

L’Impero si sta sgretolando, per questo ha bisogno della guerra

L'impero si sta sgretolando

L’Impero è ben conscio che sta perdendo la presa sul potere globale.
Il mondo è in subbuglio. Come nei primi anni ’40, sta prendendo forma qualcosa di enorme, qualcosa d’irreversibile. Quasi tutti noi che abbiamo analizzato l’Impero combattendo la propaganda e il nichilismo che diffonde, e i suoi tentacoli velenosi che si estendono a ogni angolo del globo, sappiamo che “compiacere” l’imperialismo occidentale è chiaramente impossibile, tanto quanto è impraticabile e persino immorale.

Proprio come amava dire George W. Bush (chiaramente attingendo alla retorica cristiana…

Vai all’articolo

Le multinazionali più pericolose

Le multinazionali più pericolose

Non importa dove tu viva, è impossibile scappare alla globalizzazione. L’unica via d’uscita è informarsi per scegliere con coscienza prima di comprare. Iniziare a coltivare e a produrre i propri alimenti, ridurre il consumo di petrolio e dei suoi derivati, riforestare, comprare solo il necessario, ascoltare la propria voce interiore invece di quella della pubblicità.

Sono piccoli passi per sfuggire ai grandi mostri, ricordarsi sempre che il potere di scelta è nostro, non diamo loro la soddisfazione di cadere nelle loro grinfie.
1. Chevron
Sono diverse la grandi compagnie…

Vai all’articolo

Ecco perché Steve Jobs non lasciava usare l’iPad ai suoi figli

Un articolo pubblicato sul New York Times ha rivelato che il fondatore dell’Apple, Steve Jobs, insieme ad altri dirigenti di società tecnologiche, limitava ai propri figli l’utilizzo di dispositivi elettronici fino a proibirli.

Secondo il giornale, in una delle sue interviste, Jobs affermò che i suoi figli non avrebbero utilizzato, una delle sue creazioni più popolari, l’iPad. “Cerchiamo di ridurre al limite la quantità di tecnologia che i nostri figli possono usare a casa”, ha detto il fondatore del colosso informatico.

L’articolo rivela che un numero significativo di…

Vai all’articolo

Orban, il presidente ungherese, parla in TV di una élite occulta…

Viktor Orban

Victor Orban, Presidente dell’Ungheria nel suo appello al popolo ungherese parla di una élite occulta che attenta all’esistenza delle nazioni e conferma tutto quello che finora è stato definito “cospirazionismo”.
“Viviamo in una prigione totale e molti ancora non se ne rendono conto, plagiati dai media di regime. Tutti i fantasmi che qualcuno pensava fossero stati fugati – sulla scia di testi di storia completamente distorti, falsi ed alterati – stanno prendendo corpo, e sotto le mentite spoglie di agnelli che lavorano per una presunta e miracolistica unificazione europea, i

Vai all’articolo