• Se cerchi un libro o un prodotto BIO, prova ad entrare nel sito di un nostro partner, Macrolibrarsi, il Giardino dei Libri, sosterrai così il nostro progetto di divulgazione. Grazie, Beatrice e Mauro
    Canale Telegram

La Denuncia delle Forze dell’Ordine: “10.000 Agenti Malati dopo il Vaccino”.

 di Tommaso Croco
Un dramma di cui nessuno parla…
Ammalati dopo il vaccino, costretti a fare i conti con delle condizioni di salute improvvisamente peggiorate. E con la paura, opprimente, di non poter tornare più alla vita di prima. In un Paese che continua a mettere il bavaglio a chi parla di effetti avversi, ad alzare la voce sono state le forze dell’ordine, portando l’attenzione su tanti casi di cui i giornali mainstream rifiutano di parlare.
Il segretario generale provinciale del sindacato “Cosap Torino”, Luca Cellamare, ha spiegato alle pagine della Verità: “Sono almeno 10.000 i nostri colleghi diventati malati cronici dopo il vaccino Covid. Non guariranno più. E più di 50.000 gli appartenenti alle forze dell’ordine o i militari con seri problemi di salute dopo quegli inoculi”

Vai all’articolo

Prof Tutino esentato dal Trattamento Sanitario Obbligatorio (Vaccino obbligatorio)

Il “professor studente” Davide Tutino esentato a sorpresa dal trattamento sanitario obbligatorio.
Il “professor studente” Davide Tutino, in sciopero della fame dal 31 dicembre scorso per fermare la sospensione di oltre 40.000 lavoratori tra personale della scuola e forze dell’ordine, si è presentato alle 13:50 del 3 gennaio presso il centro vaccinale di Grottaferrata.
Presso tale sede, infatti, era stato costretto dalla normativa a prenotare il proprio trattamento sanitario obbligatorio, e si è recato all’appuntamento accompagnato da uno dei legali dell’associazione Umanità e Ragione, l’avvocato Ida Nazzaro.
Una volta constatato lo stato di deperimento fisico del docente, il medico vaccinatore, non sussistendo alcuno studio comprovante l’innocuità del trattamento su una persona in sciopero della fame, ha ritenuto in scienza e coscienza di esentarlo dal trattamento…

Vai all’articolo

“Ti perdoneranno tutto tranne la Libertà. Essere Emarginati è lo scotto da pagare per ogni Animo Ribelle“

di Leonardo Santi
Sono mesi che dico che non si sarebbero fermati, che sarebbero andati avanti a qualunque costo.
I più mi hanno accusato di essere una persona che dispensava paura a piene mani, una persona negativa. Sbagliavano.
Quando scrissi che l’obbligo ai sanitari era solo l’inizio, che poi sarebbero andati a toccare altre categorie lavorative, i più pensavano che si sarebbero fermati a quelli, che la cosa non li avrebbe riguardati. Sbagliavano.
Ora hanno toccato forze dell’ordine ed insegnanti, e continuo a leggere persone che scrivono “speriamo che facciano qualcosa”. Ovviamente gli altri… non loro…

Vai all’articolo