Stella misteriosa stupisce gli astronomi: spunta l’ipotesi della tecnologia aliena

Sono state osservate variazioni della luminosità inspiegabili con i modelli esistenti. Alcuni esperti si sbilanciano e non escludono che siano il segno della presenza di una civiltà aliena avanzata.

Per ora è solo una stranezza inspiegabile, però… al momento non è possibile escludere nulla. Nemmeno l’ipotesi più affascinante: quella del fenomeno misterioso causato da una civiltà aliena.
Stella sorprendente
A catturare l’attenzione e la fantasia degli astronomi è una stella che si trova tra le costellazioni del Cigno e della Lira: KIC 8462852. Il suo nome è assai poco … Continua a leggere →

Continua a leggere →


La Danimarca potrebbe diventare il primo Paese del mondo 100% bio

danimarca biologico

di Marta Albè
L’8% di tutti i prodotti venduti in Danimarca è bio. Una percentuale che è già diventata la più alta in Europa. Inoltre, le esportazioni del biologico danese sono salite del 200% dal 2007 ad oggi.

Secondo Organic Denmark, un’associazione di imprese, agricoltori e cittadini, i consumatori danesi sono anche i più attenti alla scelta bio negli acquisti quotidiani.

Il Governo danese si sta impegnando ad aumentare sempre più l’offerta bio. Lo scorso anno il ministro dell’alimentazione, dell’agricoltura e della pesca, ha pubblicato un piano molto ambizioso … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Squilibrio chimico come causa di Depressione?

Depressione

di E. Renter
Che cosa succede se confidiamo ad uno spacciatore di soffrire di depressione, e costui ci offre una sostanza che a sua detta può farci stare meglio? Cosa succede se per lo stesso motivo ci rivolgiamo ad un medico, ed il medico ci offre una sostanza che a sua detta ci farà stare meglio?
Benché le sostanze trattate dalle due figure siano diverse, in entrambe i casi qualcuno ci sta essenzialmente offrendo una soluzione “farmacologica” finalizzata a ridurre i sintomi negativi del nostro stato d’animo.

I medici, i media e la società sostengono che gli stati depressivi … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Soldati fotografati prima, durante e dopo… essere stati in guerra

war2

Il filmmaker Lalange Neve ha fotografato e intervistato 14 membri del 1° battaglione “The Royal Regiment of Scotland”, prima che fossero inviati in Afghanistan, dopo tre mesi di servizio, e alcuni giorni dopo il loro rientro in patria.
Ciò che ne è scaturito, un documentario dal titolo “We are the Not Dead”, ha lo scopo di esporre come la guerra possa cambiare drasticamente una persona, sia psicologicamente che fisicamente, e di come il trauma subito rimanga letteralmente scritto in viso. La guerra cambia le persone, e le facce di questi soldati mostrano in modo evidente quanto alto sia … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Amaranto, il tesoro degli Inca, contro gli OGM Monsanto

Amaranto

di Marta Albè
Sarà l’amaranto, una pianta conosciuta fin dall’antichità, a contrastare l’operato della Monsanto?

La notizia è di qualche anno fa, ma prosegue attualmente a rimbalzare tra i Social Media. La Monsanto, intanto, sembra rafforzarsi, in particolar modo a seguito della firma apposta da parte del presidente Barack Obama al Monsanto Protection Act e successivamente alla conferma del divieto da parte degli agricoltori di aggirare i brevetti sulle sementi imposti dalla multinazionale, ribadita dalla Corte Suprema statunitense.

È la natura stessa a rigettare le … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Le vedove del Kenya

le vedove del kenya

In Kenya, secondo un’antica tradizione, quando una donna resta vedova deve risposarsi con un parente del marito morto.

Secondo un’inchiesta presentata all’Onu alla fine del 2015, in Kenya, due delle pratiche tradizionali più pericolose sono la “pulizia della vedova” – cioè i rituali di “purificazione” a cui deve sottoporsi una donna appena morto il marito – e “l’eredità della vedova”. Può accadere, cioè, che le vedove siano “ereditate” dal fratello del marito, diventando la sua prima moglie o una delle sue spose, una tradizione diffusa in alcune zone … Continua a leggere →

Continua a leggere →

George Soros: architetto di ogni colpo di Stato degli ultimi 25 anni

Soros Leaks

USA, le mail trafugate a George Soros finiscono online: “È architetto di ogni colpo di Stato degli ultimi 25 anni”

Dc Leaks, pubblica i file rubati dai database della “Open Society Foundation” dell’imprenditore ungherese americano: “A causa sua e dei suoi burattini, gli Stati Uniti sono considerati come una sanguisuga e non un faro di libertà e democrazia”.

Ci sono i dossier sulle elezioni Europee del 2014, ma anche quelli sul voto nei singoli Stati, i fascicoli sui finanziamenti elargiti alle organizzazioni non governative di tutto il mondo e persino i rapporti sul dibattito … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Gli abitanti del pianeta “Iarga”

Extraterrestre di Iarga

L’ingegnere olandese Stefan Denaerde una sera estiva era in navigazione con la sua famiglia a bordo di una barca a vela nel Mare del Nord, nella Scozia orientale, quando all’improvviso la bussola impazzita e strane luci colorate sull’acqua attrassero la sua attenzione. Con pauroso fragore l’imbarcazione si incagliò in un gigantesco oggetto sommerso, da cui fuoriuscirono due esseri con abiti lucenti ed una sfera trasparente intorno alla testa.
Con voce metallica gli uomini delle stelle parlarono a lungo della loro casa lontana, il pianeta Iarga, un pianeta verde dalla luce nebbiosa, dove … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Meditare… andando in bicicletta

Andare in bicicletta

Ci sono molti modi di meditare. Nella meditazione Zen si resta seduti immobili, con la schiena dritta e le gambe “incrociate”, cercando di svuotare la mente. Ma non è l’unico metodo.
Io ho cominciato con la meditazione zen, ogni giorno alle 5 andavo nel deserto, con un telo, mi sedevo e cercavo di svuotare la mente. Certe volte ci riuscivo, ed era meraviglioso…sentivo il sole, ogni essere vivente che camminava, sentivo il cielo sopra di me, mi sentivo in contatto con l’energia creatrice. Altre volte invece c’era una mosca che mi dava fastidio, il sole troppo caldo e non riuscivo … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Ecco com’era l’Afghanistan 50 anni fa!

La celebre fotografia dal titolo “Ragazza afghana” fu pubblicata sulla copertina di National Geographic nel 1985. La foto, scattata da Steve McCurry in un campo profughi afghano, ritrae una giovane orfana.
I suoi meravigliosi occhi verde ghiaccio e lo sguardo intenso, un misto di paura e di fierezza, hanno fatto il giro del mondo e l’immagine è diventata il simbolo dei conflitti afghani di quegli anni.

Secondo i dati ufficiali, l’Afghanistan è uno dei paesi più poveri del mondo. Dei suoi 23 milioni di abitanti, solo il 5 % delle donne sa leggere e scrivere. Ma non è sempre … Continua a leggere →

Continua a leggere →

A cosa servono le tasse?

Tassazione

Esiste un intreccio inestricabile di tre voci che, come tre serpenti malvagi, strozzano e soffocano la nostra vita, costringendoci a lavorare con l’ansia e l’angoscia di non riuscire ad arrivare a fine mese: Tasse, Interessi, Inflazione.
Come si sa la creazione di moneta crea inflazione, tassa sui redditi fissi e più bassi. Inoltre il fatto che questa creazione sia delegata ad organismi privati, indebita i governi che sono costretti a tassare i contribuenti, molto di più di quello che farebbero se non esistesse il debito pubblico (e relativi interessi): due terzi della raccolta … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Come si manifestano gli Angeli?

Angelo di luce

L’Angelo non possiede i caratteri parzialmente antropomorfi che ci sono stati trasmessi dall’arte e dall’iconografia corrente, che lo hanno presentato come creatura dotata di poderose ali, riccioli dorati, vesti sontuose.
In particolare, le ali non servirebbero a nulla, giacché egli può spostarsi istantaneamente in qualsiasi luogo a proprio piacimento. L’Angelo infatti è puro spirito, luce radiosa, vibrante energia.

Gli Angeli possono entrare in contatto con gli uomini in svariate maniere: come esseri umani, come figure di luce, sotto forma di voci, sussurri, pensieri, riflessioni, … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Com’è un bambino “veramente” intelligente?

La vera intelligenza dei bambini

“Una volta a scuola gli insegnanti mi chiesero cosa volevo essere da grande. E io risposi: ‘Felice!’ Mi venne detto che non avevo capito la domanda e io risposi che loro non avevano capito la vita”, disse una volta John Lennon.
Alla luce di questa riflessione, non possiamo evitare di pensare che forse noi adulti non comprendiamo molte cose. Essere intelligenti non significa ottenere un voto eccezionale in matematica o in fisica. Tanto meno basta ottenere un eccellente in grammatica o memorizzare tutte le ricorrenze storiche. Questo significa semplicemente essere uno studente … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Donne islamiche sputano sul Crocifisso, ma per la “Neochiesa” bergogliana sono solo ragazzate!

Donne islamiche con il velo

di Francesco Lamendola
C’è da restare allibiti nel leggere il racconto fatto dal prete che, nella chiesa veneziana di San Zuan, ha assistito alla profanazione del Crocifisso, da parte di quattro donne islamiche velate, che ci hanno sputato addosso, racconto riportato a modo suo dal quotidiano Avvenire, sempre più ligio e prono alle direttive relativiste, moderniste e progressiste della Neochiesa bergogliana.
È tutto un fiorire di puntualizzazioni, distinguo, inviti a non generalizzare, a non allarmarsi troppo. Anche se veniamo a sapere che bisogna ripulire il Crocifisso per i … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Togliersi le maschere

the mask

Per stare bene con se stessi, è importante mostrarsi al mondo esattamente come si è, e non interpretando un ruolo che non ci appartiene.

Siamo molto più di un involucro. Dietro il nostro volto e nel nostro cuore, si trovano le cicatrici che gli altri non possono vedere, ma che ci definiscono come persone. Non giudicate, quindi, solo in base a ciò che vedete, e non pensate di conoscere gli altri in base a ciò che si dice di essi. Ogni persona è il risultato delle proprie esperienze passate, del presente e dei propri sogni. Per questo motivo, non dovete farvi influenzare mai … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Immigrazione e deportazioni di Stato

Migranti

di Paolo Padovani
L’Italiano medio, categoria alla quale mi onoro di appartenere, non capisce la politica del governo sull’immigrazione. Siamo giunti al paradosso, che le proteste degli italiani hanno portato politici e rappresentanti delle istituzioni, a tacciarli di razzismo e xenofobia.
Sulla Treccani alla voce “razzismo” sta scritto: “concezione fondata sul presupposto che esistano razze umane biologicamente e storicamente superiori ad altre razze”. Alla voce “xenofobia”: “fin dall’antichità molti popoli o gruppi sociali tesero a chiudersi agli altri, escludendo o … Continua a leggere →

Continua a leggere →

TTIP: mangeremo carne agli ormoni e prodotti OGM?

stop ttip tisa ceta

di Damiano Rizzi
L’economia, il fare soldi ad ogni costo, sarà il solo valore degli uomini del presente e del futuro?

TTIP: la nostra salute vale meno di un trattato commerciale. Gli americani vogliono fare soldi a spese nostre, anche a costo della stessa vita umana. Senza più nessuna legge capace di contrastare il profitto ad ogni costo, una delle principali preoccupazioni sul trattato di libero scambio in corso di negoziazione tra Ue e Usa, è il rischio dell’indebolimento del “right to regulate” dello Stato, soprattutto con riferimento al campo alimentare, con possibili … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Perchè gli Amish non hanno bambini autistici?

Comunità Amish

Dott. Massimo Pandiani
Negli Stati Uniti, un bambino su 166 è autistico. Un giornalista ha deciso di analizzare la percentuale di bambini autistici presso le comunità Amish, per ricavare indizi eziologici sulla malattia.
L’autismo è una patologia difficile da gestire, poiché è caratterizzato da uno sviluppo anomalo o alterato dell’interazione e comunicazione sociale, e da una notevole limitazione delle attività e degli interessi del soggetto. E mentre l’ambiente scientifico afferma che la prevalenza dell’autismo sia rimasta generalmente la stessa per millenni, ora, negli … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Pasta italiana prodotta col grano di Hong Kong… mentre agricoltori italiani falliscono

pasta italiana spaghetti al pomodoro

La pasta, alimento simbolo del made in Italy è sempre meno tricolore

La pasta, alimento simbolo del made in Italy è sempre meno tricolore. Anche se prodotta in italia è fatta con grano straniero. Lo stesso vale per il pane. Agricoltori in ginocchio.

Nei principali porti italiani arriva grano a bassissimo costo dal Marocco, dal Canada, dall’Argentina, da Hong Kong, da Singapore pronto ad invadere il mercato italiano. Una vera e propria concorrenza sleale nei confronti degli agricoltori italiani, in quanto questa massiccia importazione di grano a basso costo, comporta un … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Dall’attaccamento all’amore

Rapporto madre bambino

di Alberto Vignali
L’attaccamento è un legame che si stabilisce tra una persona bisognosa e fragile e una più saggia e caratterizza il legame tra il bambino e la propria madre.
Il sistema di attaccamento (a base innata) rimane sempre attivo, anche una volta cessata la condizione di bisogno tipica del bambino, e i modelli di attaccamento tenderanno poi a riflettersi nei rapporti di coppia, che quel bambino una volta cresciuto instaurerà, in cui il partner verrà visto anche come la figura in grado di fornire protezione e conforto, seppur con la differenza fondamentale per cui la … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Disintossicazione emotiva

Rinnovarsi

Agosto, vacanze, mare, tempo libero. Questo è davvero un bel cocktail che, se ben usato, può produrre effetti insperati.

Avere del tempo a disposizione, lontano dal lavoro, è un toccasana, anche se le nostre vacanze si svolgono a casa. Utilizzare questo tempo per noi stessi, infatti, è già di per sé un reale beneficio. La stagione estiva porta con sé da sempre, l’entusiasmo per il nuovo, l’insolito e si finisce, con il rientro alla normalità, col ritrovarci a desiderare di cambiare qualcosa di quello che viviamo ogni giorno.

È la voglia di novità che testimonia il … Continua a leggere →

Continua a leggere →

L’interpretazione esoterica di Cappuccetto Rosso

Cappuccetto Rosso

di Salvatore Brizzi
Si narra nella famosa favola dei fratelli Grimm, che un giorno la mamma di Cappuccetto Rosso le diede un pezzo di focaccia e una bottiglia di vino da portare alla nonna, che abitava nel bosco: “Va’ da brava, senza uscire di strada, sennò cadi…” è la sua raccomandazione.
Cappuccetto Rosso parte ed entra nel bosco, qui incontra un lupo “ma non sapeva fosse una bestia tanto cattiva e non ne ebbe paura”. Basterebbero già questi elementi per giustificare un’interpretazione esoterica di questa favola oramai facente parte dell’immaginario collettivo. La … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Relazione tra cibo e comportamento

Relazione tra cibo e comportamento

Oggi la biochimica dei neurotrasmettitori è in grado di dimostrare scientificamente la relazione tra alimentazione e comportamento umano. Ciò di cui ci nutriamo influisce attivamente su pensieri, emozioni e comportamenti.

“Siamo ciò che mangiamo!”. Le neuroscienze hanno scoperto che a seconda del cibo di cui ci si nutre, si attivano determinate aree encefaliche e si sviluppano o meno sentimenti e percezioni empatiche.
Relazione tra cibi vegetali e comportamento
Vediamo ora come un’alimentazione a base di cibi vegetali può incidere profondamente sul comportamento e sulle … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Il Gottardo consacrato a Satana: cerimonia di apertura occulta

Cerimonia Satanica del Gottardo

di Maurizio Blondet
Vi hanno partecipato le persone più potenti d’Europa. La cerimonia di apertura del tunnel alla base del San Gottardo, in Svizzera, è stata un oscuro, inquietante, rituale satanico.
Ecco uno sguardo a un’altra celebrazione delle élites occulte. Misura oltre 57 km ed è costato oltre 11 miliardi di euro: la galleria alla base del San Gottardo è il progetto di tunnel più lungo e più costoso della storia del mondo. Il tunnel passa attraverso le Alpi svizzere e ci sono voluti 17 anni per completarlo; si dice che sia un simbolo di unificazione europea in un contesto … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Finita l’indignazione non resta che l’impotenza!

Sottomissione dei popoli

di Eugenio Orso
Non resta che scegliere fra una nuova comunità di amici che non si occupa di politica e di Stato e un ampio portico cosmopolita sotto il quale ripararsi, sognando la città universale. Se ci fossero, naturalmente.
Il “riflusso nel privato” si compie in tutta la sua tragicità, l’individuo è solo e ripiega in se stesso anziché ribellarsi. Tutti i movimenti, negli ultimi decenni, sono falliti miseramente, schiacciati sotto il peso della globalizzazione finanziaria neocapitalista, che predilige gli individui impotenti, impossibilitati ad aggregarsi e reagire, … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Il matrimonio allunga la vita

coppia di anziani scposati

di Alberto Vignali
Il matrimonio allunga la vita, o meglio le persone sposate vivono più a lungo.

Questo emerge da una serie di ricerche, tra cui uno studio riguardante l’aspettativa di vita in Svizzera nel quinquennio 2000-05 di maschi e femmine di 30 e 65 anni, esposto dal prof. Barbagli al convegno di Cattolica e Riccione “La famiglia nella società che cambia” (29-30 gennaio 2016).

Qual è la spiegazione dei dati emersi? Il matrimonio ha effetti benefici sulla salute o si sposa chi gode di migliore salute? Questa seconda ipotesi è stata scartata da altri studi non … Continua a leggere →

Continua a leggere →

“Tu che lavoro fai?” “Mi diverto!”

Lasciare tutto e cambiare vita

di Valeria Pisano
Cambiare prospettiva, uscire dalla propria “zona comfort” e dagli schemi e… ricostruirsi una Vita Nuova.
Ho rubato il titolo ad un amico, con il quale ho da poco fatto una lunga chiacchierata, durante la quale mi ha raccontato questo aneddoto, cioè come risponde a chi gli pone quella domanda. La cosa interessante è che lui rientra in quella categoria di fortunati, ai quali il travolgente periodo 2011-2012, ha quasi completamente spazzato via l’esistenza a cui era abituato. Contando sulle sue sole forze si è ricostruito una Vita a diecimila chilometri di distanza … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Il Coraggio dell’Imperfezione

Il Coraggio dell’Imperfezione

di Marco Ferrini
Non considerare quante volte sbagli, ma quanto sei disposto a correggerti.

In molte occasioni mi trovo ad aiutare persone oppresse da sensi di colpa per errori che hanno commesso. Qual è l’attitudine che ci consente di uscire da questa condizione? La potrei sintetizzare nella definizione: “il coraggio dell’imperfezione”.

Come ho spiegato spesso, il coraggio dell’imperfezione è base imprescindibile per il nostro progresso evolutivo. Riconoscere ed accettare i nostri limiti, senza autocommiserazione ma con autentica compassione per noi stessi (ben … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Data di nascita: i 5 significati nascosti

Ogni essere vivente riceve, al momento della nascita, un’impronta astrale –  caratterizzata dalle energie presenti in quel momento – che ne determina le caratteristiche di base, rendendo l’individuo sensibile, nel corso della sua esistenza, alle energie affini, secondo il noto fenomeno della risonanza.
Dal punto di vista delle filosofie esoteriche, il momento della nascita non è casuale, ma avviene in funzione delle configurazioni astrali, se sono in accordo con il destino che noi stessi abbiamo determinato tramite ciò che abbiamo fatto nelle incarnazioni precedenti. In ultima … Continua a leggere →

Continua a leggere →

Supremazia dei popoli sul capitale… la Vera sfida del secolo!

Rafael Correa

“La supremazia dei popoli sul capitale, è questa la sfida del secolo”. Intervento di Rafael Correa in Vaticano.

Viviamo in un mondo che è ormai l’impero del capitale, la grande sfida del secolo è, quindi, quella di raggiungere la supremazia dei popoli sul capitale», così si è espresso Rafael Correa, presidente dell’Ecuador ed economista, in un discorso tenuto in Vaticano, dove leader cattolici, politici e accademici hanno discusso dei crescenti problemi del capitalismo e della disuguaglianza globale.

Nel corso del suo intervento imperniato sui cambiamenti politici avvenuti a … Continua a leggere →

Continua a leggere →