Piano globalista per sterminare l’umanità: “i mangiatori inutili” devono essere eliminati!

Ben oltre le distrazioni dei battibecchi politici, ciò che si va delineando è un piano per sterminare il 90% dell’attuale popolazione umana al fine di “salvare” il pianeta, e proteggere solo quello che i globalisti considerano il futuro della sopravvivenza umana su scala cosmica.
Questo piano è ora in corso, grazie a due sviluppi molto importanti:
1) L’ascesa di sistemi robotici in grado di sostituire il lavoro umano, eliminando la necessità di “lavoratori umani” poveri, la cui unica ragione di esistenza – dal punto di vista dei globalisti – consisteva nello sfruttarli come lavoro a basso costo e serbatoio di voti manipolati.
Molte persone non sono ancora consapevoli che i robot stanno sostituendo il lavoro umano. Sono, infatti, già stati introdotti robot pesanti, che possono sostituire il lavoro umano nelle costruzione e altri lavori simili. Una volta che i robot sostituiranno gran parte degli operai, i globalisti non avranno più bisogno di esseri umani, ondate migratorie o popolazioni del Terzo Mondo…

Vai all’articolo

HAI MAI DATO UN'OCCHIATA ALLA NOSTRA SEZIONE DEI LIBRI SUPER-SCONTATI?

Polli d’allevamento

di Dinaweh
Riporto quello che sta accadendo a livello mondiale, messo in atto da organizzazioni che sembrerebbe abbiano a cuore la salute della popolazione dell’intero pianeta: una pianificazione estesa e capillare, che servirà per rendere dipendenti a vita dai farmaci, tutti gli esseri viventi che “razzolano incoscienti” su Gaia: dai polli agli esseri umani, almeno di quelli che della loro umanità hanno così poca coscienza, da perderla quasi senza accorgersene!
Quale differenza infatti tra i poveri bipedi piumati e i bipedi implumi ormai? Sempre fiduciosi e obbedienti ai loro carnefici, le vittime ringrazieranno, e sentendosi protette e amate dai loro aguzzini, un giorno non lontano si prostreranno davanti al nuovo vitello d’oro, dimenticando di essere persi in mezzo ad un deserto sterile e mortifero. Se è vero che la materia non è altro che spirito condensato, quale miglior misura per uccidere quella fiamma vitale che rende la materia animata, se non modificando irreparabilmente la materia stessa, in modo da far svaporare da essa l’informazione immateriale posta nel DNA, sua sede, modificandone irrimediabilmente la struttura?…

Vai all’articolo

SCOPRI I BENEFICI DERIVANTI DALL'ASCOLTO DI MUSICHE RILASSANTI TERAPEUTICHE

La barbarie dei Vaccini evidenziata da ex dipendente Merck

Brandy Vaughan

Di seguito, l’intervista di Pandora TV a Brandy Vaughan (pubblicata sul sito di Valdo Vaccaro e da lui commentata), ex-dipendente della Multinazionale Farmaceutica Merck. Trattasi di una testimonianza fondamentale in merito alle politiche commerciali delle multinazionali farmaceutiche, e al loro controllo sui governi nazionali di molti paesi. Brandy è venuta a Roma per manifestare per la libertà vaccinale. (Paolo De Santis, Pandora TV)
Intervista
Due parole di presentazione
Ho lavorato per la casa farmaceutica Merck e oggi mi trovo tra voi a Roma. Sto sostenendo una battaglia contro questa pesante agenda vaccinale in corso. Qui in Italia stanno approvando una legge che imporrà oltre 30 dosi vaccinali ai bambini ignari. È stata vagliata in fretta e furia dal Parlamento. È terribile quanto sta accadendo da queste parti. I politici stanno anteponendo le aziende farmaceutiche e i loro interessi personali di partito e di potere alla salute dei bambini italiani…

Vai all’articolo

Vaccinazioni Forzate: le motivazioni occulte

Perché numerosi governi mondiali si prodigano in modo ottuso e violento affinché la popolazione umana a loro sottoposta assuma più vaccinazioni possibile, con tutti i mezzi?
Non per denaro! Quelli là, i proprietari delle corporation che possiedono il pianeta, i soldi se li stampano da soli. Se hanno bisogno di qualche miliardo, gli basta fare un click sulla tastiera di un computer. Non si imbarcherebbero mai in lungaggini pericolose, con la prospettiva di doversi destreggiare tra politica, leggi, leggine, diktat e finte emergenze sanitarie solo per soldi.

Non per la profilassi ! In primo luogo, perché ai potenti dello stato di salute dei propri sudditi non è fregato mai un tubo, in secondo luogo, perché le moderne vaccinazioni sono solo veicoli di veleni neurotossici e non…

Vai all’articolo

Oscurantismo e “caccia alle streghe”

Obbligo vaccini

a cura del Dott. Franco Verzella
Alla luce di quanto sta accadendo in Italia in materia di vaccini, possiamo dirci ad un vero e proprio ritorno alla “caccia delle streghe”.
Siamo un paese alla deriva dove la libertà di pensiero viene sanzionata a livello giuridico, sbandierando il ritorno di  false epidemie che non hanno alcun fondamento scientifico. Bisogna però ricordarsi che… “Si possono ingannare tutte le persone una volta, si può ingannare una persona tutte le volte, ma non si potranno mai ingannare tutte le persone tutte le volte”.

“I diritti fondamentali si pongono a presidio della vita, che in nessuna sua manifestazione può essere attratta nel mondo delle merci”. (Stefano Rodotà. “La vita e le regole” 2006, pag 38)…

Vai all’articolo