Ecco perché i giapponesi hanno l’abitudine di bere acqua appena svegli

Bere acqua appena svegli

Sapevi che i giapponesi hanno l’abitudine di bere dell’acqua immediatamente dopo il risveglio?
Si tratta di un’antica tradizione usata per la guarigione di numerose malattie, che è diventata popolare durante la 2° Guerra Mondiale, dopo che un noto giornale dell’epoca ne decantò i numerosi effetti benefici. Bere acqua con regolarità non è soltanto una buona abitudine, ma è una vera e propria cura che può aiutare anche in caso di malattie molto gravi.
In particolar modo è indicata in caso di: Mal di testa; Dolori muscolari; Problemi cardiaci; Battito del cuore accelerato; Epilessia; Colesterolo; Bronchite; Asma; Meningite; Malattie renali e alle vie urinarie; Vomito; Diarrea; Gastrite; Diabete; Costipazione; Problemi mestruali; Malattie legate agli occhi; Malattie legate all’utero; Malattie legate alle orecchie, naso e gola…

Vai all’articolo

Commenti Facebook

Scienza e… Respiro

Respirazione consapevole

Gli effetti positivi della respirazione consapevole sono molti. Uno studio dimostra come il 75% delle tossine che assumiamo ogni giorno sono rilasciate attraverso il respiro.
Una respirazione profonda e piena, inoltre, massaggia e tonifica gli organi interni ed i muscoli addominali.

Altri studi hanno anche dimostrato, che pazienti malati di cuore che hanno imparato la respirazione diaframmatica, hanno così migliorato sensibilmente in modo positivo la salute dei loro cuori.

I ricercatori hanno provato che la respirazione consapevole può essere usata per dar sollievo…

Vai all’articolo

Commenti Facebook

Salute nel mondo: la classifica dei Paesi più sani

Islanda

L’Italia si colloca al ventesimo posto in una lista di 188 Paesi più “in salute” del mondo.

In cima alla classifica Islanda, seguita da Singapore e Svezia, mentre agli ultimi posti troviamo la Repubblica centrafricana, la Somalia e il Sud Sudan.

Le nuove stime, pubblicate sulla rivista The Lancet, si basano sull’analisi degli obiettivi di sviluppo sostenibile per la salute delle Nazioni Unite e sono state elaborate da esperti indipendenti della University of Washington di Seattle (Usa).

L’obiettivo è quello di migliorare una serie di aspetti relativi alla salute delle…

Vai all’articolo

Commenti Facebook

Ecco come regolare energia ed emozioni in 5 minuti

Jin Shin Jyutsu per ritrovare equilibrio ed energia

Il ‘Jin Shin Jyutsu’ è un’antica tecnica terapeutica giapponese che chiunque può applicare su se stesso, allo scopo di riequilibrare l’energia e le emozioni attraverso la stimolazione dei meridiani che passano dalle dita delle mani.
La tecnica è semplice e si può attuare ovunque. Ogni dito è connesso ad un organo e a delle emozioni e attitudini specifiche. Si può quindi decidere dove focalizzare la propria attenzione (guarda immagine sopra), se su una precisa area, oppure se attuare un riequilibrio generale del corpo.
Occorre avvolgere il dito correlato all’emozione che si desidera calmare, o all’organo che si vuole riequilibrare, con tutte le dita dell’altra mano. Come un caldo abbraccio, si preme delicatamente per 3-5 minuti, respirando profondamente…

Vai all’articolo

Commenti Facebook