“Schiena psicosomatica”: da stress ed emozioni, a rigidità e dolori

Mal di schiena di origine psicosomatica

Dr. Bruno Maria Camerani
Nella visione psicosomatica, i nostri stati emotivi, alcuni atteggiamenti ricorrenti e anche alcuni lati del nostro carattere possono trasformarsi in dolori fisici e disagi. Disagi che, se non ascoltati, possono trasformarsi a loro volta in vere e proprie malattie.
Schiena rigida e mal di schiena, rappresentano una questione psicosomatica. Spesso, tensioni, indolenzimenti, dolori, ci incurvano, rendendo i nostri movimenti poco fluidi, in qualche caso abbiamo una sensazione di rigidità.
Vediamo in sintesi le tematiche psico-emozionali ed i disagi ad esse correlate. Da tener presente, che in molti casi le motivazioni associate al disagio, possono essere inconsapevoli. Se vi ritrovate in alcune delle situazione descritte provate ad ascoltarvi…

Vai all’articolo

Che cosa nasconde il mal di schiena?

Mal di schiena

di Franco Bianchi 
I dolori alla schiena non sono dovuti solo a un’errata postura, a un trauma o a una malocclusione dentale. Spesso rivelano, a seconda del punto in cui si manifestano, una difficoltà a reggere il peso della vita, a esprimere un’emozione o un talento, o anche a vivere una piena sessualità.
Il mal di schiena è divenuta la seconda patologia per diffusione nel nostro Paese: ciascuno di noi incontra persone affette da questo doloroso sintomo o ne siamo noi stessi, protagonisti nostro malgrado. Responsabili di questi dolori, possono essere delle errate posture magari…

Vai all’articolo