Oil pulling: denti e gengive sani grazie all’olio di cocco

di Marta Albè
Olio di Cocco, ma anche olio di Sesamo o di Girasole. Ecco il segreto per denti sani e per una perfetta igiene orale.
L’oil pulling è un antico metodo per la pulizia dei denti, utilizzato tradizionalmente in oriente, che ora si sta facendo strada anche nel mondo occidentale. La tecnica offrirebbe risultati migliori anche rispetto al normale collutorio e gioverebbe sia ai denti che alle gengive.
Si tratta di effettuare degli sciacqui orali impiegando del semplice olio. Nei metodi tradizionali si preferisce utilizzare l’olio di sesamo, ma anche olio di cocco e altri oli vegetali sono ritenuti efficaci. Il rimedio naturale per l’igiene orale giunge dalla tradizione indiana, con particolare riferimento alla medicina ayurvedica, in cui l’impiego di oli curativi si estende alla cura di tutto il corpo…

Vai all’articolo

Eliminate il 93% di cellule tumorali in due giorni… con l’olio di cocco!

olio di cocco

Uno studio pubblicato sulla rivista “Cancer Research” dai ricercatori dell’Università di Adelaide, rivela che l’acido laurico, che costituisce almeno il 50% dell’olio di cocco, ha eliminato più del 90% di cellule cancerogene del colon, dopo appena due giorni di trattamento, in una linea cellulare di tumore del colon in vitro.

I ricercatori hanno scoperto che l’olio di cocco è ricco di una potente sostanza anticancro, che si è dimostrata in grado di uccidere il 93% delle cellule del cancro al colon, in soli due giorni. Lo studio cita anche altre ricerche che mostrano come…

Vai all’articolo

Olio di Cocco: utilissimo contro virus, per il metabolismo e il diabete

coconut oil

La verità sull’olio di cocco è ovvia a chiunque abbia studiato la salute di coloro che vivono in culture tradizionali tropicali, dove questo olio da millenni è alla base della loro dieta.

Negli anni ’30, un dentista americano – Dr. Weston Price – viaggiò in tutto il Sud del Pacifico, esaminando le diete tradizionali ed il loro effetto sulla salute in generale e dei denti nello specifico. Scoprì che coloro che si cibavano di prodotti di cocco erano sani, nonostante l’alta concentrazione di grasso nella loro dieta e anche che i problemi cardiaci non esistevano in queste…

Vai all’articolo