Gioele Magaldi: gli “Apprendisti Stregoni” del Covid hanno già perso!  

Magaldi: “Gli apprendisti stregoni che hanno provato a usare il Covid come ‘Cavallo di Troia’ per ‘cinesizzare’ l’Occidente possono rassegnarsi: hanno già perso, anche nel caso in cui il loro nemico numero uno, Donald Trump, non dovesse essere rieletto”.
Se lo dice Gioele Magaldi, sostenitore di Trump nel 2016 – quando si trattava di fermare Hillary Clinton – c’è da drizzare le antenne: significa che l’establishment Usa, anche quello anti-trumpiano, ha varcato il Rubicone. Ovvero: indietro non si torna. Fine dell’accondiscendenza illimitata verso lo strapotere di Pechino, “drogato” dal decisivo aiuto (occidentale, americano) fornito a suo tempo dai massoni reazionari della “Three Eyes”…

Vai all’articolo

Cina, il Partito Comunista legalizza la Persecuzione dei Cristiani

Da aprile, in Cina, il Partito Comunista può interferire legalmente negli affari religiosi. Una situazione che chiaramente preoccupa particolarmente i cristiani.
Il provvedimento è stato emanato il 26 gennaio 2019 ed è entrato in vigore lo scorso aprile. D’ora in poi tutti i luoghi di culto devono istituire un “Comitato di gestione democratica”.
I comitati saranno formati da membri del clero, rappresentanti di cittadini religiosi e altri membri interessati. Tra questi, secondo Bitter Winter, ci sono funzionari che si occuperanno del controllo dei luoghi di culto e delle scelte finanziarie e del personale.
Un pastore della provincia di Henan ha spiegato che così la persecuzione diventa legale. “ll Partito Comunista – ha detto un pastore della provincia di Henan – sta portando avanti una persecuzione silente e pericolosa”

Vai all’articolo

L’Ufficio 6-10, ovvero la “Gestapo cinese” che perseguita i Gruppi spirituali

Xi Jinping smantella la Gestapo cinese | Epoch Times Italia

di Allen Zhong
L’Ufficio 6-10, una delle più violente e note organizzazioni del Regime Cinese incaricate di reprimere il dissenso, esercita una grande influenza all’interno del Partito e gode di un potere incontrastato nella persecuzione delle minoranze religiose.
Formalmente noto come “Gruppo di direzione centrale per la prevenzione e la gestione delle religioni eretiche”, l’Ufficio 6-10 è un’organizzazione extra-legale del Partito simile alla Gestapo della Germania nazista. È stato fondato dall’ex leader del Partito Comunista Cinese (Pcc) Jiang Zemin il 10 giugno 1999 – e proprio da questa data deriva il suo nome – allo scopo di dirigere la persecuzione del Falun Gong, una pratica spirituale di meditazione che dalla Cina si è poi diffusa in circa 90 Paesi. La sua grande popolarità – con circa 100 milioni di persone che praticavano questa disciplina in Cina nel 1999, secondo le stime ufficiali – ha spinto Jiang a desiderare di reprimere i suoi praticanti…

Vai all’articolo