La Trance e le Neuroscienze

Sciamano e sciamanesimo

di Maria Laura Cavalli 
Viaggi interiori e stati di trance, insight e channeling, tamburi e danze sincopate. Il mondo dello sciamanesimo all’epoca dell’Internet è quanto mai attivo, laddove mai si penserebbe esserlo: nelle grandi città dell’Occidente, apparentemente così poco attente agli universi interiori e quanto mai lontane dalle tradizioni animiste più datate.
In realtà, in molti centri deputati, negli ultimi anni si sono andati formando gruppi di studio e pratica dell’arte sciamanica mutuata da ogni parte del globo, dall’estremo Nord al profondo Sud. Molte sono le…

Vai all’articolo


Vedere ciò che non si vede: l’enigma della visione cieca

di Marcello Ienca

Nel 2003, un paziente di nome che chiameremo TM, viene trasportato all’ospedale di Tilburg, nei Paesi Bassi, a seguito di un malore. Non deve essere stata una gran giornata per lui: due ictus consecutivi gli hanno completamente devastato la corteccia visiva primaria (la cosidetta area V1, chiamata anche corteccia striata) in entrambi gli emisferi, ossia l’area cerebrale deputata all’elaborazione primaria dell’informazione visiva. Risultato: TM è corticalmente cieco, ossia cieco a causa di una lesione nella corteccia cerebrale, nonostante i suoi occhi possano…

Vai all’articolo