I cicli settennali della vita

I cicli settennali della vita

La vita possiede uno schema interiore che è bene comprendere. I medici affermano che ogni 7 anni il corpo e la mente attraversano una crisi e un cambiamento.
Ogni 7 anni tutte le cellule del nostro corpo si rinnovano… Allo scadere del 7° anno, ogni cosa è cambiata in noi, proprio come cambiano le stagioni. La linea della vita inizia alla nascita e termina con la morte. Dopo i 70 anni, il cerchio si chiude. Quel cerchio è diviso in 10 parti.
Durante i primi 7 anni, il bimbo è concentrato su di sé, come se fosse il centro del mondo. Tutta la famiglia gli ruota intorno pronta a soddisfare ogni suo desiderio e se non lo fa, il bimbo fa i capricci, cade in preda alla collera, all’ira. Nei suoi primi 7 anni, il bambino è un perfetto egoista. Lui vive in uno stato di “masturbazione”, totalmente appagato di se stesso… Non ha bisogno di altro: si sente completo

Vai all’articolo

La Vita è un Grande Viaggio

Il Viaggio della Vita

di Enzo Caruso 
La Vita è un Grande Viaggio. È il coraggio di osare e di fare scelte che le danno forma.

La vita di ognuno di noi è un grande viaggio. Ognuno lo compie secondo l’impulso innato del proprio Cuore: sarà la fede… sarà un ideale… sarà la ricerca di risposte, o il bisogno di lasciare un’impronta del proprio passaggio prima di consegnare la propria vita all’oblio della morte. Durante questo viaggio ci saranno molti che si lasceranno trascinare dall’onda, e questi non sperimenteranno mai la forza della vita in tutto ciò che essa ha da offrire a chi osa…

Vai all’articolo

La Dipendenza Affettiva e le sue molteplici sfumature

La dipendenza affettiva è una problematica molto diffusa, e può assumere le più svariate e molteplici forme. Ma tutte accomunate da un aspetto importante: l’individuo cerca compulsivamente qualcosa fuori da sé, cerca amore che non ha sviluppato verso se stesso, cerca una compensazione a qualcosa che non ha avuto.

Ed utilizza tutte le proprie energie per cercarlo nella persona, nella dimensione o con le modalità sbagliate, finendo con l’aggiungere dolore e mancanza alla propria vita. Perché in realtà ciò che il dipendente affettivo cerca ostinatamente fuori, può trovarlo…

Vai all’articolo