L’arte del buonumore

L'arte del buonumore

“La felicità non è un traguardo è il sentiero, è l’atto stesso della gestazione di un sogno. È deliziarsi con l’odore del pane che si sta impastando, è il costruirsi le ali e sentire, mentre si intessono, l’immensa gratitudine di essere già in volo”. (A. L. Márquez)
Quando siamo di cattivo umore e pensiamo sia solo colpa del mondo in cui viviamo; quando crediamo che le persone di buonumore in realtà sono solo ingenue e superficiali; quando contiamo su un amico e scopriamo che l’amicizia è solo un utopia; quando un amico ci tradisce, quando non c’è o non ci capisce; quando ci accorgiamo che qualcuno ci ha abbandonato…

Vai all’articolo

I 9 sogni più comuni e i loro significati

Sognare

di Silvia Renda
I 9 sogni più comuni, i loro significati e il modo in cui intervenire nella vita reale. I consigli dello psicologo Ian Wallace.

Nel momento in cui spegniamo la luce anche le nostre difese si abbassano e la mente è libera di viaggiare tra desideri e paure, spesso impronunciabili durante il giorno.

Alle volte emergono sensazioni così difficili da gestire nella vita reale da non volerle ammettere neanche a noi stessi. Per questo i sogni ci mandano messaggi criptati, che al momento del risveglio risultano difficili da comprendere.

L’interpretazione dei sogni è una scienza inesatta, ma c’è chi un po’ ci crede. Lo psicologo Ian Wallace, nella sua carriera ultratrentennale ha analizzato più di 150 mila sogni. Con il suo aiuto, l’Independent ha stilato una…

Vai all’articolo

Sogni

cuore di rose

Ci sono persone che nascono per sognare,
ed altre che nascono per essere un sogno…

Il Sogno, tecnicamente, è una produzione psichica che ha luogo durante il sonno, caratterizzata da emozioni, percezioni e pensieri relativi a persone, situazioni od oggetti generalmente vissuti dal sognatore come reali, e solo più raramente accompagnati dalla consapevolezza della loro irrealtà.

Nei sogni le caratteristiche dell’esperienza cosciente diurna sono notevolmente alterate. In particolare, la coscienza onirica è totalmente svincolata dalla necessità di adattamento all’ambiente esterno…

Vai all’articolo