I 9 sogni più comuni e i loro significati

di Silvia Renda

I 9 sogni più comuni, i loro significati e il modo in cui intervenire nella vita reale. I consigli dello psicologo Ian Wallace.

Sognare

Nel momento in cui spegniamo la luce anche le nostre difese si abbassano e la mente è libera di viaggiare tra desideri e paure, spesso impronunciabili durante il giorno.

Alle volte emergono sensazioni così difficili da gestire nella vita reale da non volerle ammettere neanche a noi stessi. Per questo i sogni ci mandano messaggi criptati, che al momento del risveglio risultano difficili da comprendere.

L’interpretazione dei sogni è una scienza inesatta, ma c’è chi un po’ ci crede. Lo psicologo Ian Wallace, nella sua carriera ultratrentennale ha analizzato più di 150 mila sogni. Con il suo aiuto, l’Independent ha stilato una lista dei 9 sogni più comuni, dei loro significati e dei modi in cui agire nella vita reale:

Libri e varie...

Vegliare il Sogno

Teoria e pratica del Dream Tending

di Stephen Aizenstat

VEGLIARE IL SOGNO  - LIBRO
Teoria e pratica del Dream Tending
di Stephen Aizenstat

L'altra notte abbiamo fatto il più sorprendente dei sogni.
 Le immagini del sogno hanno parlato alla nostra parte più intima, ai nostri desideri più nascosti, indicandoci una direzione corretta per la nostra vita mostrandoci una parte di noi in cerca di qualcosa di più.
 A distanza di qualche ora, però, alla luce del giorno, il sogno che ci ha così ispirato se ne è andato per sempre... oppure no?
 Secondo Stephen Aizenstat, i sogni non sono fantasmi che vivono solo lo spazio di una notte, ma una realtà presente e viva, con cui entrare in contatto e da cui apprendere anche nella vita quotidiana.
 In "Vegliare il sogno", l'autore espone, per la prima volta e in modo sistematico, la teoria e la pratica del Dream Tending, un approccio di lavoro con il sogno elaborato in una oltre trentennale esperienza di studio e di attività psicoterapeutica.
 Attraverso il Dream Tending è possibile, per esempio, trasformare i personaggi degli incubi in validi mentori; portare un nuovo calore e una nuova intimità nelle proprie relazioni; superare ossessioni, compulsioni e dipendenze; entrare in contatto con le capacità di guarigione del sogno attraverso il dialogo con le immagini curative; scoprire il potenziale della propria creatività non ancora sfruttato; e, anche, vedere il mondo intorno a sé in una nuova luce....

Sogni ed Evoluzione

Il mondo onirico tra Karma e Destino

di Paolo Crimaldi

SOGNI ED EVOLUZIONE  - LIBRO
Il mondo onirico tra Karma e Destino
di Paolo Crimaldi

Astrologo e ricercatore, Paolo Crimaldi ha elaborato un approccio personale e olistico all'interpretazione dei sogni, che si pone in linea con la sua terapia karmica.
 Il sogno non rappresenta soltanto una costellazione di significati e simboli da interpretare secondo lo schema psicologico classico, ma può nascondere una matrice legata alle passate esistenze del sognatore.
 Questo libro può aiutare chi desidera esplorare il mondo dei sogni da una prospettiva differente rispetto a quelle già conosciute, e aprirsi a una visione olistica ed evolutiva di un fenomeno della vita psichica che sin dalla preistoria ha affascinato l'uomo, e che lo ha spinto a elaborare teorie e possibili interpretazioni al fine di rendere il sogno un attivo e utile compagno di vita....

Il Mondo dei Sogni

Alla scoperta di ciò che veramente siamo

di Marie-Louise Von Franz

IL MONDO DEI SOGNI  - LIBRO
Alla scoperta di ciò che veramente siamo
di Marie-Louise Von Franz

Utilizza i sogni per scoprire ciò che sei veramente
 Intervistata da Fraser Boa, Marie-Louise von Franz, allieva di Jung, spiega come si svolge l'analisi del sogno, illustra con esempi concreti in che modo gli archetipi e i simboli individuali si manifestano nel sogno e ne descrive il significato per la psiche e per la vita del sognatore.
 Il libro è tratto dalla serie di film documentari "The Way of the Dream", prodotta e diretta Fraser Boa....

Viaggiare nel Sogno

Una bussola per Onironauti - Come recuperare le ricchezze nascoste nei nostri sogni

di Valerio Ivo Montanaro

VIAGGIARE NEL SOGNO  - LIBRO
Una bussola per Onironauti - Come recuperare le ricchezze nascoste nei nostri sogni
di Valerio Ivo Montanaro

La via dei sogni è una porta verso il nostro mondo interiore, un piano di esistenza diverso da quello ordinario ma altrettanto reale, popolato da energie che sono alla base della nostra esistenza e che possono condurci per mano verso la realizzazione del nostro destino spirituale.
 Così come gli antichi sciamani viaggiavano nel piano onirico a scopi di guarigione e per entrare in contatto con il piano sottile dell'esistenza, anche a noi, ogni notte, e offerta tale straordinaria possibilità.
 Riappropriamoci di questa ricchezza....

Il Senso del Sogno

di Umberto Di Grazia

IL SENSO DEL SOGNO  - LIBRO
di Umberto Di Grazia

Il lavoro interiore non avviene solo in stato di veglia di giorno, ma è un cammino incessante che può avere nella notte e nel sogno degli amici straordinari.
 I sogni sono pilotabili? Possiamo ricordare i messaggi che ci vengono dal profondo? Possiamo instaurare un dialogo sempre più chiaro con i soggetti del sogno, e che sia utile per la nostra crescita? Certamente sì.
 All'inizio dobbiamo far nostro - totalmente! - il concetto che siamo vivi ventiquattro ore su ventiquattro e che sogniamo sempre, ogni notte. Dentro di noi, infatti, alberga un amico che aspetta di essere contattato, ma di cui spesso non ci curiamo. Al contrario, questo qualcosa - o questo qualcuno - viene bersagliato dai detriti delle nostre emozioni negative.
 "...Per la logica la realtà superiore è inafferrabile, eppure è presente in tutto. La discesa del sonno deve dunque essere graduale, dolce, e perché avvenga senza traumi è opportuno compiere degli esercizi specifici. Nel sonno, infatti, le nostre potenzialità altre prendono possesso del nostro corpo e del nostro essere al fine di sanarli e aiutarli a riprendere il cammino, ma ciò può avvenire solo se la nostra mente è in grado di sospendere il lavoro della logica e, al contempo, di rimanere attiva, lucida, attenta.
 Il lavoro consapevole non è mai un abbandonarsi sciocco e cieco, piuttosto è come scivolare delicatamente ma senza mai perdere il controllo. Solo grazie all'attenzione può avvenire un'autentica trasformazione."...

Sogni di Risveglio

Sogno lucido e consapevolezza del sogno e del sonno

di Charlie Morley

SOGNI DI RISVEGLIO - LIBRO
Sogno lucido e consapevolezza del sogno e del sonno
di Charlie Morley

Passiamo la maggior parte del nostro tempo a dormire e a sognare (in media si calcolano 30 anni della nostra vita)
 L'addestramento al sogno lucido, nulla togliendo al riposo, fa sì che questi 30 anni diventino parte della nostra esperienza consapevole, e che si possano mettere a frutto per sviluppare appieno il nostro potenziale.
 Una straordinaria esplorazione della teoria e della pratica del sogno lucido nel doppio contesto della scienza occidentale e del buddhismo tibetano, basata su più di 13 anni di pratica personale dell'Autore e sulla sua conduzione di centinaia di ritiri e seminari per sviluppare il sogno lucido.
 
 - Come sviluppare il sogno lucido
 - La storia e i benefici del sogno lucido e dello yoga tibetano del sogno
 - Le più recenti ricerche scientifiche sul sonno ed il sogno
 - L'affascinante mondo della guarigione attraverso il sogno, dei sogni profetici e delle esperienze fuori dal corpo....

1 – Trovarsi in una stanza vuota e inutilizzata

“Le stanze di una casa rappresentano diversi aspetti del tuo carattere. Trovare una stanza inutilizzata, suggerisce che si sta scoprendo un talento del quale prima non si era a conoscenza”. Nella vita non si finisce mai di conoscere e di conoscersi. Per questo è importante stimolarsi continuamente, tentare nuove strade e mettersi alla prova. Solo così scoprirete dei talenti che ignoravate di possedere.

2 – Perdere il controllo del veicolo

“Il veicolo rappresenta la capacità di fare progressi verso un obiettivo. Nella vita reale si può sentire di non aver abbastanza controllo sulla strada verso il successo”. L’ansia da prestazione non fa altro che peggiorare ulteriormente le tue performance. Non affrontare le situazioni convinto che presto cadrai in errore o pensando solo a un piano B in caso di fallimento. Lasciati guidare dal tuo istinto e certamente prenderai le decisioni migliori per te.

3 – Cadere

“Sentirsi cadere in sogno, indica che nella vita reale si è appesi a un filo troppo sottile”. Respira, rilassati, lascia che le preoccupazioni si allontanino dal tuo corpo. Lasciati andare a quella caduta e nel vuoto trova fiducia in te stesso/a e negli altri, abbandonando la tua paura di perdere il controllo.

4 – Volare

Libertà

“Essere in grado di volare suggerisce che vi siate liberati dalle preoccupazioni durante la veglia”. Niente rappresenta la libertà più di un volo nel cielo limpido. Nella realtà un lusso ad appannaggio degli uccelli (salvo aiutarsi con qualche mezzo), nei sogni una possibilità concessa anche all’uomo. Quando finalmente ci si libera di un peso che teneva il nostro morale saldo a terra, nei viaggi onirici possiamo spiccare il volo.

5 – Essere impreparati all’esame

“Gli esami sono il modo in cui giudichiamo le nostre abilità, quindi questo sogno rappresenta il fatto che stai giudicando male le tue mosse nella vita reale”. Per evitare di rivivere ogni notte il dramma dell’impreparazione all’esame, è necessario nutrire la propria autostima. Solo convincendosi dei propri talenti non ci si sentirà più sull’orlo del fallimento. Se invece l’esame è tra pochi giorni… studiate!

6 – Trovarsi nudi in pubblico

“I nostri vestiti rappresentano una particolare immagine di noi che mostriamo in pubblico. Essere nudi suggerisce che ci sia una situazione reale che ci fa sentire vulnerabili ed esposti”. Quando iniziano a sopraggiungere questi sogni potrebbero essere arrivato il momento in cui è necessario spogliarsi davvero. Lasciate da parte la vostra armatura, con la quale vi rendete impenetrabili agli sguardi esterni e mostratevi per quello che siete.

7 – Non riuscire a trovare un bagno

“La toilette è il modo in cui rappresentiamo i nostri bisogni fondamentali. Nella vita reale dunque hai la necessità di esprimere le tue esigenze”. Il sogno ci avverte se c’è qualcosa che non va, qualcosa che da svegli non vogliamo ammettere a noi stessi. La realtà in questo caso indica che dandoci troppo da fare per gli altri non abbiamo più modo di ritagliarci tempo per noi stessi, per dar spazio alle nostre esigenze. Ascoltate i consigli dei sogni e pensate a voi o, se non doveste ritrovarvi nella descrizione, più semplicemente svegliatevi… il bagno è in fondo a destra!

8 – Perdere i denti

“I tuoi denti rappresentano la confidenza che hai con te stesso, quindi nella vita reale qualcosa ti fa sentire impacciato”. Non arrenderti alla situazione di disagio. Raccogli fiducia in te stesso, ritrova quella confidenza che ti fa sentire sicuro/a di te. Per farlo alle volte basta analizzare i fatti con mente lucida, senza lasciarsi prendere dal panico.

9 – Essere inseguiti

Scappare
“C’è un problema nella vita reale che desidera confrontarsi con te, ma non sa come fare”. Nella vita reale, il più delle volte, si sfugge da problemi che sembrano più grandi di noi e che una volta affrontati non fanno altro che migliorare la nostra vita. Fermatevi, anche se solo pensarlo può far paura, come se davvero a inseguirvi ci fosse qualcuno pronto a farvi del male. Forse state fuggendo dall’opportunità della vostra vita.

Fonte: http://www.huffingtonpost.it/2016/03/07/sogni-comuni-significati_n_9397194.html

Libri e varie...

Interpretazione dei Sogni

Migliaia di sogni interpretati e relativi numeri cabalistici

di Gustav Anders

INTERPRETAZIONE DEI SOGNI
Migliaia di sogni interpretati e relativi numeri cabalistici
di Gustav Anders

I sogni sono un segno di ciò che sta per accadere. Ne abbiamo degli illustri esempi in letteratura e nella storia: Piatone, Goethe, Shakespeare e Napoleone attribuivano ai sogni valore profetico; Petrarca sognò la sua amata Laura nel giorno della morte di lei.
 Cosa significa sognare di correre, intonare una canzone, dar la caccia alle rane nello stagno, cavalcare uno stallone, mangiare miele o... morire?
 Oppure vedere un'aquila, cogliere una mela, percorrere un tunnel, fare il calzolaio, stendersi in un campo di grano maturo?
 Questa libro dei sogni, raccolta analitico-alfabetica di sogni chiarisce innumerevoli viaggi cosmici, avvenimenti, luoghi, persone, sensazioni piacevoli e non, che si incontrano nel mondo dei sogni, per rivelare cosa significano, come si interpretano, che valore avranno nella nostra vita presente e futura: ecco l'infelicità, la gioia, gli insuccessi finanziari, le piccole grandi perdite economiche, i grandi successi e i pericoli.
 Perciò attraverso questo libro dei sogni, rassicurante vademecum dei vostri sogni, mettetevi in contatto col vostro più profondo io, per scoprire quali messaggi nascosti vi vuole comunicare....

Il Sogno

Un collegamento con l'aldilà

di Jakob Lorber

EBOOK - IL SOGNO
Un collegamento con l'aldilà
di Jakob Lorber

Dall'opera del mistico e profeta Jakob Lorber (1800-1864) si apprendono preziose informazioni e comunicazioni su un'esperienza affascinante e sfuggente che tutti abbiamo fatto: quella del sogno.
 I sogni possono essere di duplice natura a seconda dell'interiorità del sognatore e dello stile di vita che ne deriva. Se egli segue un percorso – per così dire "spirituale" – che gli consenta di connettersi sempre più alle sue forze interiori e si attiene ad una semplice e moderata alimentazione, allora i suoi sogni possono perfino metterlo in contatto con il mondo degli spiriti per esserne istruito ed aiutato. In questo caso i suoi sogni riescono pure a riprodurre nel più piccolo dettaglio il mondo fisico-materiale. Egli utilizza appieno la capacità della cosiddetta "vista spirituale" di cui siamo tutti dotati, essendo egli riuscito a togliere quel muro tenebroso che la maggior parte delle persone pone innanzi agli occhi spirituali, quale barriera visiva, a causa di un'esistenza non coerente con le leggi divine scritte in ogni cuore umano. Se invece l'interiorità e lo stile di vita del sognatore sono da materialista, allora i sogni, inviategli dagli spiriti incaricati a tale funzione come sollecitazione a migliorarsi, vengono sistematicamente ignorati da coloro che vivono nel noto: mangia, bevi e divertiti, dato che dopo la morte non c'è più nulla". Costoro dunque sognano solo cose materiali, confuse e senza senso: il mondo felice degli spiriti è loro precluso. Pericolose sono poi quelle pratiche manipolative che ridicolizzano le utilissime funzioni dei sogni: dalla loro sciocca interpretazione, passando per la superstizione, arrivando al gioco infernale della cartomanzia o ai falsi evocatori di spiriti (medium). Il ricorso ad un particolare etere prodotto con i metodi usati nel 1840, permette di avere delle visioni "rivelatrici" riguardo al proprio essere, ovvero se si è "spirituali" o "materialisti". Ma è soprattutto tramite il collegamento costante con le nostre forze interiori migliori che può avvenire il collegamento con il mondo degli spiriti. I popoli del tempo antico che vivevano secondo i precetti divini, questo collegamento ce l'avevano sempre. Grazie a questo libro, ognuno di noi può iniziare a percorrere quella via che lo porterà a sognare il mondo degli spiriti, a collegarsi con essi e a farsi aiutare da loro....

Il Linguaggio dei Sogni

Una semplice guida per interpretare i messaggi del tuo inconscio

di Leon Nacson

IL LINGUAGGIO DEI SOGNI
Una semplice guida per interpretare i messaggi del tuo inconscio
di Leon Nacson

I tuoi sogni dicono tanto di te... 
 scopri il loro vero significato!
 Leon Nacson, esperto dream coach, ha scritto per te questo libro speciale e di piacevole lettura che ti offre la possibilità di interpretare i sogni in modo utile ed esauriente.
 A differenza di tanti altri libri sull'argomento, qui troverai il significato di simboli moderni come i telefoni cellulari e i lettori di CD e DVD, ed è proprio in virtù della sua attualità che questo libro è un punto di riferimento per una interpretazione onirica precisa e accurata.
 "'Ecco, un altro libro sui sogni, starai dicendo, ma questo non è un semplice libro di interpretazione onirica, e voglio dimostrartelo. Cerca un simbolo che vuoi interpretare e scoprirai che i suoi significati sono applicabili alle situazioni che stanno condizionando la tua vita e alle scelte che stai per fare, proprio adesso!"
 Leon Nacson...

Di Sogno in Sogno

Viaggio nella dimensione onirica della coscienza

di Diego Coelli

DI SOGNO IN SOGNO  - LIBRO
Viaggio nella dimensione onirica della coscienza
di Diego Coelli

Ogni notte, quando ti addormenti sogni, e nei tuoi sogni entri in contatto con il tuo mondo interiore, i tuoi sogni e le tue paure. Ma soprattutto con il tuo vero IO. Per questo motivo il sogno ha rivestito e riveste ancora oggi una notevole importanza in tutte le civiltà.
 Il sogno è un teatro
in cui chi sogna è scena, attore, suggeritore, regista, autore,
pubblico e critica insieme.
 C. G. Jung
 In "Di sogno in sogno", tra i libri più completi mai scritti sull'argomento, l'autore offre una vastissima panoramica di come l'umanità, nelle diverse epoche e latitudini, si sia confrontata con i sogni e il sognare.
 Il lettore potrà trovare un valido contributo per meglio conoscersi e comprendere quel mondo interiore che ci accompagna la notte, spesso più reale della realtà della nostra vita da "svegli".
 "Noi umani non abbiamo mai cessato di interrogarci sui nostri sogni, ma di fatto sono i sogni che interrogano noi: chi sei tu veramente, se in sogno agisci in quel determinato modo, sperimenti quell'emozione, affronti quell'evento? Forse per questo i sogni sono stati e sono ancor oggi studiati, indagati, analizzati, interpretati, oltre che naturalmente, vissuti. Perché comunque, al di là di ogni specifica ipotesi su di essi, si intuisce da sempre che parlano a noi di noi, rinviandoci, come in un gioco di specchi senza fine, le immagini, le teorie con le quali noi li rivestiamo."...

I Sogni

Scoprire i messaggi nascosti nei sogni per capire meglio il nostro mondo interiore

di Myriam Jézéquel

I SOGNI  - LIBRO
Scoprire i messaggi nascosti nei sogni per capire meglio il nostro mondo interiore
di Myriam Jézéquel

L'interpretazione dei sogni è una tradizione millenaria che unisce aspetti culturali, simbolici e spirituali.
 Non a caso, tutte le culture dell'umanità hanno cercato di comprendere il linguaggio dei sogni, e si sono chieste se davvero la nostra vita onirica può guidare i nostri comportamenti. I sogni hanno infatti un significato profondo che spesso fornisce indicazioni illuminanti sulla vita passata e sulle scelte per il futuro.
 Dai sogni che riguardano la comunicazione e la parola, a quelli che mettono in scena scoperte scientifiche, oggetti e persone, fino a quelli che ci parlano del nostro lavoro, il libro individua 35 'grandi temi', ognuno composto da un gruppo di sogni analizzati nel dettaglio....

Sogni

La Lingua Misteriosa dell'Inconscio

di Verena Kast

SOGNI  - LIBRO
La Lingua Misteriosa dell'Inconscio
di Verena Kast

Che cosa sono veramente i sogni? 
 E perché sognia­mo?
 La nota psicoterapeuta junghiana Verena Kast esamina il fenomeno onirico dalla prospettiva del­le moderne neuroscienze e della psicologia di Carl Gustav Jung.
 Usando numerosi esempi tratti da casi reali, l'aurice dimostra che quando ci interessiamo attivamente ai nostri sogni possiamo comprenderci meglio. "Il confronto con la materia onirica è una pratica affascinante e ricca di sorprese per chiunque voglia entrare più in contatto con se stesso", affer­ma Kast.
 "Spesso i sogni ci mostrano anche come siamo, e non solo come ci piacerebbe essere; per così dire, essi ci rimettono a posto dall'interno, così che possiamo presentarci alla vita rimessi a nuovo".
 Indice Introduzione
 Parte 1 - Il fascino del sogno
 
 - Da Gilgamesh a Jung: un richiamo antico
 - Cos'è un sogno?
 - A che cosa servono i sogni?
  Parte 2 - Il Sogno nella psicologia analitica di Jung
 
 - Le teorie oniriche di Jung
 - Prima teoria: i sogni sono provocati dai complessi
 - Seconda teoria: i sogni compensano il comportamento cosciente
 - Il sogno e il processo di individuazione
  Parte 3 - La forza creativa dei sogno
 
 - Lavorare sui sogni nella prassi psicanalitica
 - Sognare facile
  Introduzione Quando dormiamo sogniamo, non possiamo farci niente. Nella maggior parte dei casi non vogliamo farci niente, perché i sogni ci interessano e sono interessanti.
 E questo interesse cresce sempre di più: le pubblicazioni sul tema si moltiplicano, sul web comunità di internauti affollano chat e forum a sfondo onirico, persino la scienza strizza l'occhio alla materia. Le neuroscienze si interrogano sugli eventi innescati a livello cerebrale quando dormiamo e sogniamo, la psicologia si domanda se gli uomini sognino in modo diverso dalle donne, se nella terza età si facciano più o meno sogni di prima, e via dicendo. Le manifestazioni che discutono il sogno dal punto di vista della simbologia e del mito vantano schiere di frequentatori, spopolano ristampe e nuove edizioni di breviari e glossari sui simboli onirici.
 Ma cosa si nasconde dietro a questo irresistibile richiamo? 
 Quando dormiamo, in noi accade qualcosa di singolare. 
Assistiamo a eventi avvincenti, avvolti dal mistero.
 Quando interrogati sul motivo che ci abbia spinto a occuparci dei nostri sogni, molti di noi risponderanno che lo facciamo perché da essi ci aspettiamo qualcosa: conferme, stimoli, avvertimenti. Ci aspettiamo dunque che un desiderio solo accennato prenda forma, o che il sogno indichi la strada per uscire da una situazione di difficoltà. 
 Il grande ritorno del tema del sogno ha varie spiegazioni: una di esse è che nella vita abbiamo poco orientamento e molta libertà, ma tendiamo a voler condurre la nostra esistenza in modo buono, giusto, felice. E speriamo che, in assenza di fenomeni esterni capaci di normare l'orientamento, quest'ultimo ci venga dato dai sogni. Ciò accade più spesso di quanto si pensi, ma l'orientamento datoci dai sogni è nullo dal punto di vista delle regole semplici, e non è neanche a buon mercato. Se ci aspettiamo che i sogni ci trasmettano delle esperienze di senso, dobbiamo sapere che potranno farlo solo se ci sforziamo ogni volta di indagarne il significato alla luce della nostra vita, e se rendiamo la fantasia libera di lasciarsi stimolare dalle immagini del sogno.
 Un'altra spiegazione dell'importanza del sogno ci viene da Ernest Hartmann e Robert Basilea. I due studiosi hanno osservato che dopo l'11 settembre 2001 le visioni oniriche dei sognatori hanno acquistato sempre più intensità. Partendo dall'assunto che i sogni servono a elaborare stati di agitazione emozionale, i due hanno concluso che gli esseri umani sognano più intensamente proprio quando hanno più problemi emozionali da gestire. Probabilmente ciò si verifica soprattutto in assenza di altri metodi di regolazione delle emozioni, come per esempio i riti religiosi. 
 I sogni, almeno questo è quanto credono i più, contribuiscono in qualche maniera alla conoscenza di sé, aiutano a relazionarsi al proprio io, sono in altre parole utili, persino quando sgradevoli. I sogni e il tentativo di coglierne il significato possono regalare un'esperienza di sensatezza della propria vita; e vivere la vita come un qualcosa di sensato è un bisogno primario dell'essere umano. Sarebbe dunque una grave negligenza trascurare un tale portatore di senso. 
 Le neuroscienze moderne hanno condotto studi affascinanti sull'atto di sognare. Nella psicanalisi di stampo junghiano, i sogni, le fantasie e i simboli archetipici hanno un ruolo fondamentale, poiché visti come indicazioni da seguire non solo per la soluzione di conflitti, ma anche per lo sviluppo della personalità. Capita di continuo che aspetti della nostra personalità non vengano alla luce, o che alcuni temi degni di essere vissuti vengano trascurati, e non di rado sono proprio i sogni a riportarli alla nostra attenzione. 
 Può la teoria dei sogni di Carl Gustav Jung essere messa in relazione con i risultati delle neuroscienze moderne? Proprio mediante il dialogo tra gli studi dello psicanalista svizzero e le recenti scoperte neuroscientifiche, mostrerò quale influsso la teoria junghiana abbia avuto sull'attività con i sogni, fino ad arrivare all'ambito terapeutico.
 Attraverso questo lavoro, però, voglio soprattutto sottolineare che, se ci confrontiamo con i sogni, essi sono sì capaci di dare un grande contributo alla conoscenza di sé e di sensibilizzarci al tema della convivenza con altri esseri umani, ma rimangono, in fondo, un qualcosa di estremamente misterioso. Continuano a fornirci spunti di riflessione, ma possono essere compresi solo parzialmente; e forse è proprio questo a renderli così interessanti ai nostri occhi. 
 Da sempre, i segreti spingono l'uomo a cercare soluzioni.
 Ecco perché ci affascinano tanto. ...
L'INTERPRETAZIONE DEI SOGNI
Migliaia di sogni interpretati e relativi numeri cabalistici
di Gustav Anders

Questa raccolta analitico-alfabetica di sogni chiarisce innumerevoli viaggi cosmici, avvenimenti, luoghi, persone, sensazioni piacevoli e non, che si incontrano nel mondo dei sogni, per rivelare cosa significano, come si interpretano, che valore avranno nella nostra vita presente e futura: ecco l'infelicità, la gioia, gli insuccessi finanziari, le piccole grandi perdite economiche, i grandi successi e i pericoli.
 Perciò attraverso questo libro, rassicurante vademecum dei vostri sogni, mettetevi in contatto col vostro più profondo io, per scoprire quali messaggi nascosti vi vuole comunicare.
 I sogni sono un accenno di ciò che sta per accadere. Ne abbiamo degli illustri esempi in letteratura e nella storia: Piatone, Goethe, Shakespeare e Napoleone attribuivano ai sogni valore profetico; Petrarca sognò la sua amata Laura nel giorno della morte di lei. Cosa significa sognare di correre, intonare una canzone, dar la caccia alle rane nello stagno, cavalcare uno stallone, mangiare miele o... morire? Oppure vedere un'aquila, cogliere una mela, percorrere un tunnel, fare il calzolaio, stendersi in un campo di grano maturo?...

L'Interpretazione dei Sogni

Migliaia di sogni interpretati e relativi numeri cabalistici

di Gustav Anders

Questa raccolta analitico-alfabetica di sogni chiarisce innumerevoli viaggi cosmici, avvenimenti, luoghi, persone, sensazioni piacevoli e non, che si incontrano nel mondo dei sogni, per rivelare cosa significano, come si interpretano, che valore avranno nella nostra vita presente e futura: ecco l'infelicità, la gioia, gli insuccessi finanziari, le piccole grandi perdite economiche, i grandi successi e i pericoli.

Perciò attraverso questo libro, rassicurante vademecum dei vostri sogni, mettetevi in contatto col vostro più profondo io, per scoprire quali messaggi nascosti vi vuole comunicare.

I sogni sono un accenno di ciò che sta per accadere. Ne abbiamo degli illustri esempi in letteratura e nella storia: Piatone, Goethe, Shakespeare e Napoleone attribuivano ai sogni valore profetico; Petrarca sognò la sua amata Laura nel giorno della morte di lei. Cosa significa sognare di correre, intonare una canzone, dar la caccia alle rane nello stagno, cavalcare uno stallone, mangiare miele o... morire? Oppure vedere un'aquila, cogliere una mela, percorrere un tunnel, fare il calzolaio, stendersi in un campo di grano maturo?

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*