Ti senti ansioso? Resta sveglio!

Quando ti senti ansioso, angosciato, cosa puoi fare? Cosa fai di solito quando l’ansia è presente?
Cerchi di eliminarla, cerchi dei rimedi, ma ciò che accade spesso, è che si acuisce sempre di più. Crei una situazione ancora peggiore, perché l’ansia non può essere risolta solo pensando, non può essere eliminata col pensiero, perché il pensiero è in se stesso una forma d’ansia.
La tecnica che qui vi proponiamo di Osho, dice di non fare nulla con l’ansia, ma solo di rimanere svegli!
Ti voglio raccontare un aneddoto della vita di Bokuju, un maestro Zen. Costui viveva da solo in una caverna ma, durante il giorno, e a volte persino di notte, diceva ad alta voce: “Bokuju” ― era il suo nome, e poi continuava: “Sì, sono qui”. E non c’era nessun altro in giro…

Vai all’articolo

HAI MAI DATO UN'OCCHIATA ALLA NOSTRA SEZIONE DEI LIBRI SUPER-SCONTATI?

Risveglio spirituale come allineamento tra mente, corpo, emozioni ed anima

Se stai attraversando un periodo di cambiamento, in cui senti di dover esplorare una parte più profonda di te stesso ed allargare la tua percezione dell’universo e del tuo stile di vita, forse sei entrato nella fase di risveglio spirituale.

Per risveglio spirituale intendo il risveglio della propria coscienza e l’inizio di una profonda riflessione sul vero sé e il sé condizionato dalla società. Intendo la presa di coscienza dei nostri pensieri, delle nostre emozioni e dei nostri bisogni e l’inizio di un percorso di allineamento tra corpo, mente, emozioni ed anima.

Il risveglio spirituale non è sempre facile, poichè ci porta a prenderci la responsabilità di ciò che ci accade intorno, e a portare cambiamenti nella nostra quotidianità. Tante delle cose che facevamo…

Vai all’articolo

3 Lezioni straordinarie da Gurdjieff

George Ivanovich Gurdjieff

Gurdjieff è stato un maestro spirituale, famoso per aver creato la Quarta Via. Ecco tre lezioni importanti che voglio condividere:

1- Siamo totalmente Meccanici.
“E’ un’illusione quella che i nostri movimenti siano volontari: in realtà essi sono automatici. I nostri pensieri e sentimenti sono ugualmente automatici.”
G.I. Gurdjieff
Sei davvero tu che hai deciso di provare ansia davanti ad un esame o l’hai subita? Hai scelto tu di arrabbiarti con il vicino o hai subito quella rabbia? Crediamo di averlo scelto noi ma in realtà non è così. Se sei stato veramente tu a sceglierlo allora hai il potere di non provare più quelle sensazioni.Quindi se qualcuno ti fa un complimento tu hai davvero il potere di non sentirti apprezzato? Se qualcuno ti offende hai davvero il…

Vai all’articolo