I suoni della Natura rilassano e riducono ansia e stress

di Serena Fugazzi

La maggior parte delle persone percepisce che ascoltare i rumori naturali, come il dolce gorgoglio di un ruscello che scorre, il cinguettio degli uccellini, le onde del mare che si infrangono sugli scogli o il fruscio del vento tra gli alberi, genera relax e benessere diffuso.
Recentemente però, i ricercatori del Brighton and Sussex Medical School (BSMS) nel Regno Unito, sono riusciti a dimostrare questo fenomeno anche scientificamente. La ricerca, pubblicata sulla rivista Scientific Reports e condotta da Cassandra Gould van Praag e collaboratori, è la prima a ricorrere a scansioni del cervello e a registrazioni della frequenza cardiaca, per studiare gli effetti dei suoni della natura sul corpo e sulla mente…

Vai all’articolo

★ Dalla meditazione alla pratica della gratitudine, la dimostrazione di come la scienza sia oggi giunta a confermare la validità delle pratiche spirituali più diffuse in Occidente!
(+ in Regalo il libro "Il Mondo Felice non è Utopia")
È uscito il nuovo libro del famoso biologo e scienziato Rupert Sheldrake, in cui analizza 7 diverse pratiche, passando in rassegna gli studi scientifici sui loro effetti.
Alla fine di ciascun capitolo suggerisce due modi in cui il lettore potrà fare esperienza diretta di tali pratiche in prima persona.
In generale, le pratiche religiose e spirituali rendono le persone più sane, più felici e meno depresse. E sono proprio gli studi scientifici a dimostrarlo.
Combinare insieme scienza e spiritualità rappresenta una sfida straordinariamente moderna.
Dalla meditazione alla pratica della gratitudine, dai rituali al canto ai pellegrinaggi e ai luoghi sacri, dal contatto con la dimensione dell’oltreumano alla relazione con le piante, Sheldrake dimostra come la scienza sia oggi giunta a confermare e corroborare la validità e l’efficacia di queste pratiche.
Se acquisterai "Scienza e Pratiche Spirituali" su Il Giardino dei Libri riceverai in omaggio il libro "Il Mondo Felice Non È Utopia" di Corrado Malanga. In questo libro l'autore ci stupisce ancora una volta, dimostrando come un mondo felice non sia un sogno né un’utopia, ma un’idea concreta e realizzabile, alla portata di ognuno di noi. Non aspettare troppo, l'omaggio è valido solo fino ad esaurimento scorte. ›››

Come ripulire la propria Energia per stare meglio

Bagno rilassante

di Rehael
Come persone sensibili e ricettive, spesso e volentieri siamo confrontati con le energie degli altri e, in generale, con l’ambiente che ci circonda.
Noi assorbiamo costantemente energie sia positive che negative. Quando lavoriamo, ad esempio, e magari ci ritroviamo in un contesto poco sereno o ostile, il nostro corpo ne risente molto, assorbendo energie negative e squilibranti. 
Come fare quindi per ripulire, di volta in volta, il nostro corpo dalle energie negative e tossiche?
Qui di seguito suggeriamo alcuni metodi – tra l’altro anche economici – che servono per ripulire ed energizzare…

Vai all’articolo

Come cambiare vita (in meglio!)

Cambiare vita

Cerchiamo di riassumere in maniera schematica alcuni argomenti che possono diventare oggetto di un cambiamento sostanziale in meglio della nostra vita.
Cominciate a fare una vita sana, ad evitare cibi spazzatura e a ridurre (o ancora meglio a evitare) l’alcool, non fatevi ossessionare dalle preoccupazioni (se non ci riuscite da soli, fatevi aiutare da qualcuno: pensieri negativi e preoccupazioni rovinano la salute fisica, fanno ammalare ed invecchiare precocemente), evitate il fumo e soprattutto mantenete, per quanto possibile, una qualità della vita alta…

Vai all’articolo