Le “Pietre di Ica” mostrano la presenza dell’uomo al tempo dei dinosauri

Nove pietre di Ica in file da tre. Si notano chiaramente dinosauri cavalcati da uomini e diverse specie animali esotiche (2)

di Luciana Petruccelli
È possibile che l’uomo sia vissuto al tempo dei dinosauri e abbia condiviso il loro mondo selvaggio?
Uno storico negherebbe con vigore. Dopotutto, i dinosauri si sono estinti ben 65 milioni di anni fa, mentre il primo ominide degno di tale nome non è venuto al mondo prima di 6-7 milioni di anni fa.
Di tutt’altro parere sarebbe uno studioso di pseudoarcheologia, quella branca della scienza che cerca di risaltare il lato non riconosciuto dalla storia ufficiale.
Le prove le avrebbe, tra le altre cose, nelle oltre 15 mila pietre di Ica che il dottor Javier Cabrera Darque arrivò a collezionare, che unite a quelle contenute nei musei arrivano a un totale di ben 50 mila manufatti…

Vai all’articolo

MAGIC EXPERIENCE FOR BODY AND SOUL - MEDITAZIONE E MUSICHE PER PURIFICARE LA PELLE
di Emanuela Pasin, Capitanata

La meditazione e la musica accordata a 432 Hz, del CD "Magic Experience for Body and Soul”  sono un’esperienza magica che vi condurrà dritti all’interno di un potente rito di purificazione che renderà la vostra pelle più luminosa, ma faciliterà anche le fasi di cambiamento della vostra vita.  Il  CD contiene una  meditazione studiata appositamente  dalla Dr. Emanuela Pasin per migliorare la bellezza della propria pelle.
 La pelle origina dallo stesso strato di cellule embrionali che danno origine al sistema nervoso, l’ectoderma, noi possiamo quindi migliorare la nostra pelle prendendoci cura dell’anima.
 La meditazione va ascoltata per almeno 21 giorni di seguito oppure fino a risoluzione completa dei sintomi, finché non imparerete a visualizzare con facilità e a rilassare la mente in modo completo e piacevole.  Non importa se durante l’ascolto del CD vi addormentate, la traccia funzionerà ugualmente a livello subconscio e porterà beneficio maggiore in termini di rilassamento.
 Anche le persone che non soffrono di disturbi dermatologici possono ascoltare questo CD e lavorare con essa per migliorare la loro vita e la loro bellezza.
 La Dr. Emanuela Pasin ha scelto e selezionato la musica di  Capitanata accordata a 432 Hz, una frequenza che aiuta ad eliminare progressivamente stati d’ansia, angoscia, irritazione, nervosismo e disturbi da somatizzazione.
 Essa produce uno stato di serenità mentale molto intenso e piacevole in modo naturale. Le musiche e la meditazione s’indirizzano direttamente al corpo, ai sensi e allo spirito, stimolando la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore che influenza l'umore ed il comportamento, riducendo la tensione muscolare, gli sbalzi d'umore, dando sollievo e benessere a tutto il corpo.
 Il CD di contiene 5 tracce di cui la seconda è una meditazione guidata di 33 minuti, , le altre 4 sono tracce musicali:
 
 - Aquaria - 5'23"
 - Meditation - 33'29"
 - New Energy - 5'44"
 - Celebration - 5'12"
 - Leading Relax - 7'24"
  Un viaggio per Purificarsi e cambiare Pelle - Dr. Emanuela Pasin
La visualizzazione contenuta nel CD è un Rito potente di purificazione, anche se in versione moderna, esso si realizza soprattutto attraverso l’elemento primordiale dell’acqua. Quando entrerete nelle meravigliose sensazioni fisiche e mentali, che vi produrrà questo magico viaggio, avrete un’intensa esperienza di purificazione della vostra pelle e un benessere profondo dell’anima.
 Perché serve purificarsi?
 Perché ogni volta che dobbiamo affrontare un passaggio è necessario lasciar andare delle cose del passato che non ci servono più, se continuassimo a portarle con noi ne saremmo appesantiti e abbruttiti, la vita sarebbe più faticosa e il nostro volto più scuro, rugoso e affaticato. Ecco perché è fondamentale purificare il corpo e l’anima: per acquisire la capacità di lasciar andare, di perdonare, di liberarci di vissuti che ci hanno fatto soffrire, liberarci dalle tossine.
 Per vivere sereni dovremmo far un po’ tutti come il serpente che ogni stagione cambia pelle, il cambiamento per il serpente è parte del suo ciclo di vita, gli ricorda che non può essere sempre uguale a sé stesso deve cambiare quando serve. Le persone serene hanno una pelle meravigliosa, naturalmente luminosa, morbida simile a seta, la pelle trasmette la nostra bellezza interiore, la cura, la tenerezza, l’amore per noi stessi. Quando siamo purificati, leggeri, sereni le persone sono affascinate dalla nostra pelle e dalla nostra persona e sono portate ad entrare facilmente in relazione con noi.
 La nostra pelle è ciò che dà forma al nostro corpo, lo contiene, lo preserva, lo protegge, ne delinea il confine, ma è soprattutto un mezzo di comunicazione: con la bellezza della nostra pelle comunichiamo la nostra serenità interiore. La pelle è anche un potente organo percettivo, attraverso i recettori tattili, la pelle rileva la temperatura, la morbidezza, la forma, ha la capacità di entrare in contatto con la pelle dell’altro e di percepire sensazioni sottili e segrete. E’ un organo anche di traspirazione, attraverso i suoi due milioni di ghiandole sudoripare, scarta tossine dall’interno del nostro corpo e riduce la temperatura interna quando è troppo alta.
 La pelle è strettamente collegata al sistema nervoso perché essa proviene dallo stesso foglietto embrionale, l’ectoderma, da cui si genera il sistema nervoso e il cervello, è fatta, per così dire, della stessa pasta, per questo risente molto dello stress nervoso o dei nostri cattivi pensieri. Una persona serena e in salute ha una pelle bella e luminosa. La luminosità della pelle, il volto disteso, liscio, il sorriso,  la fluidità del corpo sono espressioni tangibili della bellezza dell’anima. La pelle rivela la nostra anima....

Magic Experience for Body and Soul - Meditazione e Musiche per Purificare la Pelle

di Emanuela Pasin, Capitanata

La meditazione e la musica accordata a 432 Hz, del CD "Magic Experience for Body and Soul”  sono un’esperienza magica che vi condurrà dritti all’interno di un potente rito di purificazione che renderà la vostra pelle più luminosa, ma faciliterà anche le fasi di cambiamento della vostra vita.  Il  CD contiene una  meditazione studiata appositamente  dalla Dr. Emanuela Pasin per migliorare la bellezza della propria pelle.

La pelle origina dallo stesso strato di cellule embrionali che danno origine al sistema nervoso, l’ectoderma, noi possiamo quindi migliorare la nostra pelle prendendoci cura dell’anima.

La meditazione va ascoltata per almeno 21 giorni di seguito oppure fino a risoluzione completa dei sintomi, finché non imparerete a visualizzare con facilità e a rilassare la mente in modo completo e piacevole.  Non importa se durante l’ascolto del CD vi addormentate, la traccia funzionerà ugualmente a livello subconscio e porterà beneficio maggiore in termini di rilassamento.

Anche le persone che non soffrono di disturbi dermatologici possono ascoltare questo CD e lavorare con essa per migliorare la loro vita e la loro bellezza.

La Dr. Emanuela Pasin ha scelto e selezionato la musica di  Capitanata accordata a 432 Hz, una frequenza che aiuta ad eliminare progressivamente stati d’ansia, angoscia, irritazione, nervosismo e disturbi da somatizzazione.

Essa produce uno stato di serenità mentale molto intenso e piacevole in modo naturale. Le musiche e la meditazione s’indirizzano direttamente al corpo, ai sensi e allo spirito, stimolando la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore che influenza l'umore ed il comportamento, riducendo la tensione muscolare, gli sbalzi d'umore, dando sollievo e benessere a tutto il corpo.

Il CD di contiene 5 tracce di cui la seconda è una meditazione guidata di 33 minuti, , le altre 4 sono tracce musicali:

  1. Aquaria - 5'23"
  2. Meditation - 33'29"
  3. New Energy - 5'44"
  4. Celebration - 5'12"
  5. Leading Relax - 7'24"

Un viaggio per Purificarsi e cambiare Pelle - Dr. Emanuela Pasin

La visualizzazione contenuta nel CD è un Rito potente di purificazione, anche se in versione moderna, esso si realizza soprattutto attraverso l’elemento primordiale dell’acqua. Quando entrerete nelle meravigliose sensazioni fisiche e mentali, che vi produrrà questo magico viaggio, avrete un’intensa esperienza di purificazione della vostra pelle e un benessere profondo dell’anima.

Perché serve purificarsi?

Perché ogni volta che dobbiamo affrontare un passaggio è necessario lasciar andare delle cose del passato che non ci servono più, se continuassimo a portarle con noi ne saremmo appesantiti e abbruttiti, la vita sarebbe più faticosa e il nostro volto più scuro, rugoso e affaticato. Ecco perché è fondamentale purificare il corpo e l’anima: per acquisire la capacità di lasciar andare, di perdonare, di liberarci di vissuti che ci hanno fatto soffrire, liberarci dalle tossine.

Per vivere sereni dovremmo far un po’ tutti come il serpente che ogni stagione cambia pelle, il cambiamento per il serpente è parte del suo ciclo di vita, gli ricorda che non può essere sempre uguale a sé stesso deve cambiare quando serve. Le persone serene hanno una pelle meravigliosa, naturalmente luminosa, morbida simile a seta, la pelle trasmette la nostra bellezza interiore, la cura, la tenerezza, l’amore per noi stessi. Quando siamo purificati, leggeri, sereni le persone sono affascinate dalla nostra pelle e dalla nostra persona e sono portate ad entrare facilmente in relazione con noi.

La nostra pelle è ciò che dà forma al nostro corpo, lo contiene, lo preserva, lo protegge, ne delinea il confine, ma è soprattutto un mezzo di comunicazione: con la bellezza della nostra pelle comunichiamo la nostra serenità interiore. La pelle è anche un potente organo percettivo, attraverso i recettori tattili, la pelle rileva la temperatura, la morbidezza, la forma, ha la capacità di entrare in contatto con la pelle dell’altro e di percepire sensazioni sottili e segrete. E’ un organo anche di traspirazione, attraverso i suoi due milioni di ghiandole sudoripare, scarta tossine dall’interno del nostro corpo e riduce la temperatura interna quando è troppo alta.

La pelle è strettamente collegata al sistema nervoso perché essa proviene dallo stesso foglietto embrionale, l’ectoderma, da cui si genera il sistema nervoso e il cervello, è fatta, per così dire, della stessa pasta, per questo risente molto dello stress nervoso o dei nostri cattivi pensieri. Una persona serena e in salute ha una pelle bella e luminosa. La luminosità della pelle, il volto disteso, liscio, il sorriso,  la fluidità del corpo sono espressioni tangibili della bellezza dell’anima. La pelle rivela la nostra anima.

...

La Realtà dell’Arca di Noè

Arca di Noè

di S. Ecc. Mons. Richard Williamson
Un recente film francese, accessibile su YouTube, presenta testimonianze storiche e reali sull’Arca di Noè, ancora oggi esistente in cima al monte Ararat.
Se certuni dubitano che sia realmente accaduto il Diluvio universale al tempo di Noè, guardino su YouTube l’avvincente film di 53 minuti intitolato “L’Arche de Noé et le Déluge: Preuves Historiques et Scientifiques”. Ahimè solo in francese.

Essa si annida a circa 4.600 metri d’altezza, in una profonda gola al limite delle nevi perenni del monte Ararat, sul confine turco-armeno. Il luogo è di difficile acceso, perché per la maggior parte dell’anno è coperto dai ghiacci e per tutto l’anno è minacciato dall’alto da possibili valanghe, mentre in basso sussiste il pericolo…

Vai all’articolo

L’Epomeo di Ischia, la “Terra cava” e il “Regno di Agartha”

Veduta dal Monte Epomeo

di Luca Praderio
Esistono storie riguardanti il Monte Epomeo sull’Isola di Ischia, secondo le quali questo monte sarebbe una delle diverse porte d’accesso alla mitica “Terra Cava” o “Terra Interna” del regno di Agartha, sparse per il mondo.

È risaputo che il golfo di Napoli abbia origine vulcanica: anche nel marzo 2015 le acque hanno cominciato a ribollire per l’emersione in superficie di gas vulcanici dal fondo sottomarino, al di sotto del quale, ad una profondità tra gli 8 e gli 11 chilometri, si trova un grande serbatoio magmatico tuttora attivo. L’isola di…

Vai all’articolo

Pubblicate le analisi del DNA dei “Teschi Allungati di Paracas”

Teschi di Paracas

L’archeologo peruviano, Julio Tello, fece, nel lontano 1928, una scoperta sorprendente: un cimitero enorme contenente tombe piene di resti di individui con i più grandi crani allungati presenti in tutto il mondo, i così detti  “Teschi di Paracas”.
 

In totale, Tello trovò oltre 300 di questi crani allungati, che si ritiene risalgano a circa 3.000 anni fa. Sono state ora condotte finalmente le analisi del DNA su uno dei teschi e l’esperto Brien Foerster, ha rilasciato le prime informazioni riguardanti questi teschi enigmatici.

È ben noto che la maggior parte dei crani…

Vai all’articolo

Ollantaytambo: la città peruviana costruita da intelligenze extraterrestri

Ollantaytambo

Tra i numerosi siti archeologici peruviani che sconcertano per la loro realizzazione architettonica, ne esiste uno meno conosciuto, ma che forse è il più sbalorditivo di tutti: l’antica città di Ollantaytambo.
Si trova nel Perù meridionale, a circa 60 chilometri a nordovest della città di Cusco, ad un’altitudine di 2792 metri sopra il livello del mare. Gli enormi megaliti e la perfezione dell’intaglio della pietra fanno ritenere ai teorici degli Antichi Astronauti, che Ollantaytambo sia la prova che la Terra del passato sia stata visitata da intelligenze extraterrestri.

Le rovine…

Vai all’articolo

Sinkhole: fiumi e laghi stanno sparendo in tutto il mondo!

fiume scomparso in messico

Negli ultimi mesi, i giornali hanno iniziato a parlare sempre di più di fiumi e laghi che scompaiono misteriosamente in tutto il mondo. Cosa sta succedendo alla Terra?

Iniziamo questo elenco di eventi con il fiume Atoyac a Veracruz, Mexico, che è scomparso durante la notte prosciugato da un cratere gigante di 30 metri di ampiezza. Il sinkhole ha provocato la mancanza di acqua per almeno 10.000 famiglie. Poco più tardi, nell’aprile 2016, altri due fiumi che scorrono attraverso la stessa regione montuosa dello stato di Veracruz, hanno iniziato ad asciugarsi a causa della formazione…

Vai all’articolo

Scoperto altro sito megalitico nelle vicinanze di Stonehenge

Scoperta Città sotto il Sito Megalitico di Stonehenge

Gli scienziati dello Stonehenge Hidden Landscaped Project, hanno annunciato di aver individuato, a meno di 3 km da Stonehenge, i resti di 90 monoliti sepolti sotto l’erba.

Alcuni di questi monoliti dovevano essere originariamente alti 4,5 m. Le strutture che risalgono forse a 4600 anni fa, si troverebbero sotto al complesso di Durrington Walls, e compongono una sorta di arena a forma di “C”.
I megaliti sono stati individuati con avanzate tecniche di scansione radar del sottosuolo ma non sono ancora stati disseppelliti. Una trentina di essi sarebbe ancora intatta ma rovesciata,…

Vai all’articolo

Un antico UFO scoperto sotto il tempio Sri Padmanabhaswamy in India

Il tempio Sri Padmanabhaswamy a Trivandrum

Nel sud dell’India, di fronte all’isola dello Sri Lanka, nello stato del Kerala, si trova un antico misterioso tempio contenente sei locali sotterranei, che sono stati oggetto di profonde controversie.

Il tempio Sri Padmanabhaswamy a Trivandrum, è considerato una delle meraviglie del mondo e sarebbe stato custodito da sempre in segreto. I locali sotterranei contenuti all’interno sono stati protetti dai sacerdoti, attraverso le spesse fondamenta in pietra del santuario principale. Molti di questi locali sotterranei non sono mai stati aperti in secoli e secoli.

Nel febbraio…

Vai all’articolo

Il reattore nucleare vecchio due miliardi di anni

Antico reattore di Oklo

Lo chiamavano il “mostro atomico”. In tutto il pianeta non è mai esistito un generatore di energia così grande e così efficiente.

Pareti ad angolo inclinato, isolamento per i residui nucleari e il miglior sistema di raffreddamento che l’ingegneria abbia mai potuto sviluppare… ma è vecchio di due miliardi di anni. Il reattore nucleare in questione (o presunto tale) che si trova nella Repubblica del Gabon (a Oklo), ha una struttura talmente ben progettata, che avrebbe potuto funzionare per sempre.

C’è chi dice che sia appartenuto a un’antica civiltà super avanzata,…

Vai all’articolo

La Storia umana ufficiale è completamente falsa!

E se tutto ciò che ci è stato insegnato circa le origini della civiltà umana fosse sbagliato?
Sia che certi pezzi della nostra storia siano stati volutamente tenuti nascosti o che siano ancora da scoprire, le nuove scoperte archeologiche e geologiche stanno ora rivelando l’esistenza, in epoca preistorica, di civiltà molto sofisticate ed avanzate.

Nella comunità archeologica accademica, è diffusa l’opinione che l’inizio della civiltà umana possa essere fatta risalire intorno al 9.600 aC, cioè qualche millennio dopo l’ultima era glaciale che si è conclusa intorno al…

Vai all’articolo