Siamo a Luglio e i “Fenomeni” son tornati alla Ribalta…

di WI
Tutte le teorie “scientifiche” lette in questi anni sono state totalmente smentite dai fatti.
Potremmo allegare migliaia di articoli degli ultimi due anni dal titolo “lo dice lo studio x”, “lo dice la scienza”, rivelatisi poi completamente falsi.
Siamo a luglio e i “fenomeni” son tornati alla ribalta, ognuno col suo ruolo nello scacchiere. C’è il catastrofista, il cauto, l’ottimista. La giostra è ripartita alla grande, la gente al momento è scettica, vuole andarsene in vacanza ma i fenomeni continuano ad avere ampi spazi mediatici e portano avanti il lavoro svolto fin’ora.
Diventa ormai difficile commentare, chi ha seguito la “scienzah” dovrebbe come minimo andare a nascondersi. Dopo la faccenda “covid” non è più possibile prendere sul serio nessuno…

Vai all’articolo

Come potete ancora non Vedere?

di Fenando López-Mirones
Aprite gli occhi per favore, svegliatevi e guardate quello che ci stanno facendo, come potete non vederlo?
Ora che non si parla più di covid ci aspetta una guerra che farà sembrare quella in Ucraina una lite condominiale. È la guerra tra i nuovi poveri, i disadattati, i malati permanenti e tra coloro che hanno perso ogni speranza o progetto di vita, dove ognuno naviga a vista e inesorabilmente non vede al di là del proprio naso. (Toba60)
I Vaccini sono un Triste Fallimento
Quasi tutto quello che noi malvagi negazionisti abbiamo detto più di un anno fa si è già avverato. Gli stessi mezzi di comunicazione ufficiali pubblicano articoli che dicono che le PCR hanno dato falsi positivi, che hanno confuso le morti CON e DA Covid (una delle scoperte di cui sono più orgoglioso), che il 90% dei deceduti sono vaccinati, e che malattie cardiache, trombocitopenia, disturbi riproduttivi, suicidi, infarti, ictus e tutti i tipi di malattie improvvise stanno uccidendo una decina di persone al giorno solo in Spagna; tutti i vaccinati sono stati “infettati dal Covid” (secondo le loro credenze) più volte; i blocchi non hanno funzionato, le mascherine causano patologie e non funzionano…

Vai all’articolo