Si stampano 60 (80) miliardi al mese per le banche, invece di darli a chi inventa lavoro

L’economia dovrebbe essere al servizio della Comunità e se questa ha bisogno di inventare lavoro dignitoso per tutti, l’economia dovrebbe stampare i soldi per arrivare a questo obiettivo.

Tutte le banche mondiali hanno stampato soldi e lo hanno immesso sul mercato, ognuno a modo proprio con formule più o meno diverse e come ritenuto opportuno, ma nessuna banca centrale ha stampato soldi e li ha dati a chi inventa un lavoro dignitoso.

Il fatto di stampare soldi e darli direttamente a chi costruisce lavoro non ha sfiorato minimamente il pensiero di questi esperti e responsabili di grandi decisioni. Si sono scervellati per fare arrivare questi soldi alle banche, che a loro volta, come sta accadendo in Europa, con il “Quantitative Easing” di 60 miliardi al mese, (sì… 60 miliardi al mese!), comprano titoli di stato.

Libri e varie...

Si sono creati meccanismi assurdi ed inutili, in cui economisti, giornalisti (Circo Mediatico), intellettuali, politici, si sono più o meno barcamenati per spiegare a se stessi e poi agli altri, questi arcani orpelli. Più passa il tempo e più ci si accorge che tutto poggia su costruzioni che hanno piedi d’argilla, costruzioni inutili che servono solo a confondere il pensiero, tutto è molto più semplice di quello che vogliono far credere, ma rendono tutto complicato in maniera da mantenere questo Sistema Economico, Sociale, Culturale, Ideologico in cui pochi mantengono soldi e potere, con una pletora di personaggi, ben pagati, prezzolati, a cui non si fa mancare niente, che si alternano a secondo del bisogno a spiegare, a inventare, a sistematizzare, per mantenere lo status quo.

Costituiscono delle caste, costituiscono dei Sistemi, in cui o stai dentro o stai fuori, o lotti per il padrone che ti da da mangiare o vieni cacciato fuori e fai parte della immane schiera chiamata massa. Parlo, ad esempio, del Bilderberg, dove si inontrano ogni anno non so quanti plenipotenziari, per discutere, per dibattere, per vedersi, per contarsi e ho la netta impressione che questo è uno dei classici meccanismi inventati dal Capitalismo Assoluto per dare un contentino, un lustro, una sensazione di esclusività a servi e lacchè, assicurandosi per almeno un altro anno i loro servizi e le loro “intelligenze”.

Ma il Bilderberg è solo uno dei meccanismi messi su dal Capitalismo Totalizzante, persone più informate potrebbero crearne altri, e altri ancora. È un Sistema che si regge sulle dispense date con accortezza e parsimonia, perché non tutti devono e possono partecipare alla festa, solo i più fortunati, quelli più capaci di essere servi senza far vedere di essere servi.

Ma ritorniamo a noi… tutti i paesi possono stampare soldi, ma per far questo serve una Sovranità Nazionale, Politica, Monetaria e Territoriale. E dal momento che questa non c’è, dobbiamo insidiare questo Sistema Corruttivo che è insito nel Capitalismo e continuare ad evidenziarne le continue e molteplici contraddizioni.

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: http://www.progettoalternativo.com/

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *