Nutriamoci con i cibi della Felicità: ecco quali sono

Ebbene sì, anche i cibi possono farci felici, ma non solo perché ci piacciono e ci soddisfano nel momento in cui li mangiamo, ma anche perché contengono sostanze in grado di stimolare il buonumore e tranquilizzarci.

Quali sono i portatori di felicità nascosti nei cibi? Le sostanze della felicità nel nostro corpo sono tre: la serotonina, la dopamina e la melatonina, che agiscono sui neurotrasmettitori, cioè i conduttori di informazioni al nostro sistema nervoso e al nostro cervello.

Queste tre sostanze sono fondamentali. Regolano l’umore e lo stato d’animo, la memoria, l’apprendimento, il comportamento e il sonno. Se nel nostro corpo scarseggiano, ce ne accorgiamo subito: ansia, stress ed emozioni negative si impadroniscono facilmente di noi. Conduttrici di buonumore sono anche le vitamine: B1,B12, C, E, e l’acido folico; i sali minerali: magnesio, selenio, calcio, zinco e gli acidi grassi essenziali omega3.

Quali cibi contengono queste sostanze?

– Frutta: Mirtilli, fragole, lamponi, arancio e pompelmo

– Frutta secca: mandorle, nocciole, anacardi, semi di girasole

– Verdure: spinaci, cavolfiore, zucca, insalata, bietole, asparagi

– Legumi: fagioli, lenticchie

– Proteine: uova e pesce

– Erbe aromatiche: prezzemolo, basilico e rosmarino

– Inoltre: funghi, alghe, semi di sesamo, semi di girasole, liquirizia, cioccolato fondente e miele possibilmente biologici.

L’importante è?

Ascoltarsi attentamente e scegliere i cibi di cui si ha veramente voglia, con attenzione e gusto. Scegliere cibi freschi e naturali, evitando quelli manipolati o preconfezionati. Cucinare ed assaporare i cibi con amore: usare cotture leggere, masticare a lungo, godersi i sapori.

Ricordarsi che ci nutriamo anche attraverso la vista: un piatto decorato e colorato, servito con cura ed un tocco di creatività può appagare il nostro piacere. Condurre uno stile di vita sano camminando almeno 20 minuti al giorno e dormendo le giuste ore che il nostro corpo richiede, completano la ricetta della felicità.

Fonte: https://www.oggidonna.net/nutriamoci-con-i-cibi-della-felicita-ecco-quali-sono/

Libri e varie...
LA MIRACOLOSA DIETA DELLA DOPAMINA
Il metodo per ridurre i carboidrati e aumentare il buonoumore
di Tom Kerridge

La Miracolosa Dieta della Dopamina

Il metodo per ridurre i carboidrati e aumentare il buonoumore

di Tom Kerridge

Il metodo per ridurre i carboidrati e aumentare il buonumore.

Dimagrire è facile con le ricette della felicità.

Grazie alla dieta della dopamina, lo chef stellato Tom Kerridge ha perso circa settanta chili in tre anni. Questo metodo, semplice da seguire, garantisce un modo sicuro per perdere peso senza rinunciare al buonumore. La maggior parte delle persone, infatti, fatica a seguire una dieta sul lungo periodo a causa del senso di tristezza generato dall'assenza di cibo. Le ricette di Tom Kerridge, però, sono tutte a base di ingredienti che rilasciano nel cervello il cosiddetto "ormone della felicità", la dopamina. Gli "eroi della dopamina" inclusi in questo manuale sono prodotti come le uova, la carne (manzo, pollo e tacchino) e persino il cioccolato. Eliminando l'alcol e riducendo i carboidrati per privilegiare proteine, frutta fresca e verdure, sarà possibile combinare un'alimentazione sana al piacere di gustare un piatto delizioso. Le ricette contenute in questo libro sono tutt'altro che deprimenti, anzi contribuiscono al buonumore, e sono adatte a essere condivise con la famiglia e gli amici.

Il libro di diete più venduto in Inghilterra.

"Questo libro è un'ispirazione, Tom Kerridge ha unito cibo delizioso e scienza! Le sue ricette sono una delizia, e aiutano l'umore."
Dr Rachel Gow

"Tom Kerridge ha inventato ricette fantastiche che soddisfano il cervello ma fanno dimagrire. Dovrebbe essere fatto ministro del cibo, o condannato per stregoneria."
Russell Brand

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *