L’obbiettivo finale della Massoneria

La Massoneria ha adottato come simbolo operativo, che ne definisce la finalità, la costruzione del Tempio di Salomone, e ad esso fa riferimento anche nei suoi riti.

Nel linguaggio massonico costruire il tempio di Salomone significa costruire il tempio dell’umanità, ossia unire il mondo sotto l’ombrello della dottrina massonica che insegna che Dio è il padre di tutti gli uomini, che tutti gli uomini sono quindi fratelli, e che l’anima è immortale.

I Massoni prevedono il giorno in cui tutte le divisioni religiose e ogni settarismo saranno spazzati via, e comincerà quindi una nuova era di pace universale e fratellanza.

Albert Pike, ha affermato che la speranza del Massone consiste “nel definitivo annientamento del male nell’universo e nel trionfo finale della Massoneria, che farà di tutti gli uomini una sola famiglia e casa” (Albert Pike, “The meaning of Masonry”, in Little Masonic Library, 5:35).

Libri e varie...

Gli Iniziati

Il linguaggio segreto della massoneria

di Luigi Pruneti

GLI INIZIATI  - LIBRO
Il linguaggio segreto della massoneria
di Luigi Pruneti

Chi erano, e chi sono davvero, i massoni? Cosa c'è di vero su quanto si raccon­ta di loro? Come si diventa massoni?
In questo libro un grande esperto di esoteri­smo e simbologia ripercorre la storia della massoneria dalle origini medievali alla nascita delle logge attuali.
Con un occhio particolare per la situazione italiana, descrive le diverse realtà diffuse nel Vecchio e nel Nuovo Mondo e la secolare in­sofferenza del potere per la massoneria.
Inoltre, l'autore ci porta a conoscere i tan­tissimi affiliati celebri, da Cagliostro a Voltaire, da Mozart a Goethe, da Garibaldi a Churchill, perfinire con ben quattordici presidenti degli Stati Uniti.
Attraverso una precisa spiegazione dei rituali, dei codici, della simbologia massonica e del suo linguaggio, Gli iniziati finalmente mostra cosa sia davvero questa "setta", quali siano i suoi scopi, quale ruolo abbia svolto e tuttora svolga nella nostra società....

Massoni: Società a Responsabilità Illimitata

La Scoperta delle Ur-lodges

di Laura Maragnani, Gioele Magaldi

MASSONI: SOCIETà A RESPONSABILITà ILLIMITATA   - LIBRO
La Scoperta delle Ur-lodges
di Laura Maragnani, Gioele Magaldi

Sedetevi e fate un bel respiro: qui trovate storia, nomi e obiettivi dei massoni al potere in Italia e nel mondo, raccontati da autorevolissimi insider del network massonico internazionale, che per la prima volta aprono gli archivi riservati delle proprie superlogge (Ur-Lodges).
Le liste che leggerete sono sconvolgenti.
Una battaglia per la democrazia.
Tra le Ur-Lodges neoaristocratiche, che vogliono restaurare il potere degli oligarchi, e quelle progressiste, fedeli al motto "Liberté Égalité Fraternité", è in corso una guerra feroce.
L'ultimo atto è già iniziato, come rivela Magaldi con la rottura della pax massonica stilata nel 1981: il patto "United freemasons for globalization".
Una rilettura esplosiva del Novecento nei suoi momenti più drammatici - la guerra fredda, gli omicidi dei fratelli Kennedy e di M. L. King, gli attentati a Reagan e a Wojtyla - arrivando fino al massacro dell'11 settembre 2001 e all'avanzata dell'Isis. "Massoni. Società a responsabilità illimitata.
"La scoperta delle Ur-Lodges" è il primo volume di una trilogia che offre un'inedita radiografia del potere....

Società Segrete nel Mediterraneo

di Emanuela Locci

SOCIETà SEGRETE NEL MEDITERRANEO  - LIBRO
di Emanuela Locci

Il volume descrive le diverse società segrete oggetto di studio con rigoroso metodo storico, infatti, i sei contributi che compongono il volume forniscono uno spaccato di alcune delle più importanti società segrete che hanno animato la storia europea e del vicino oriente, tra l'Ottocento e il Novecento.
Questo libro fornisce uno strumento in più per affrontare con metodo storico l'argomento delle società segrete, e della massoneria in particolare. Tale tema è stato spesso ignorato dalla storiografia tradizionale, per questo motivo le ricerche legate alle società segrete rimangono marginali rispetto al sistema storico generale.
Scopo di questo volume è offrire una panoramica su alcune di queste società e di collocarle non solo storicamente ma anche geograficamente, in uno spazio ben definito, quello dell'area del Mediterraneo che si propone come spazio ideale per la nascita e lo sviluppo di numerose associazioni, in parte segrete....

Storia Segreta della Massoneria

di Leo Taxil

STORIA SEGRETA DELLA MASSONERIA - LIBRO
di Leo Taxil

Questo libro è frutto della fantasia. Già da tempo appartiene alla storia della Massoneria, ma a differenza degli altri volumi del genere, non ha per oggetto la verità.
Léo Taxil, massone, quando venne cacciato dalla sua Loggia, in un impeto di rabbia decise di rivelare al mondo tutti i segreti della Massoneria, riportando con precisione la descrizione di molti rituali, modificandone leggermente altri, ma inventando di sana pianta l’ambiente e impregnandolo di occultismo di bassa lega.
La Chiesa accolse acriticamente le rivelazioni contenute in questo volume, anche perché confermavano le affermazioni di matrice antimassonica che circolavano già da molti anni.
Il presente volume è la testimonianza quindi di un enorme falso, di quella che venne definita “la più grande mistificazione antimassonica” di tutti i tempi, che però ormai è entrata a pieno diritto nella letteratura massonica....

Dalla Massoneria al Terrorismo

Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo

di Giovanni Francesco Carpeoro

DALLA MASSONERIA AL TERRORISMO - LIBRO
Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo
di Giovanni Francesco Carpeoro

Quali legami ci sono tra la Massoneria e il terrorismo di oggi? Ce lo spiega Giovanni Francesco Carpeoro, offrendoci uno sguardo nel mondo della massoneria, fin dalle sue radici mitiche e filosofiche, quello che pochi sanno della dottrina massonica.
 Dalla sacralizzazione antica del Lavoro, e, dalla ritualizzazione del Costruire, la nascita della dei Riti Massonici. Poi l'incesto col Potere, fin dalle ambiguità dei Neoilluminati, invano combattuto da G. Washington.
 In questo libro scoprirai:
 
 - L'incubo del NWO e la definitiva mutazione genetica del sogno e delle utopie dei Rosa+Croce.
 - Il fenomeno della Massoneria Reazionaria che trasforma le logge in focolai di eversione per inaugurare una storia di sangue e di distruzione.
 - Lo specchietto per le allodole della P2 e la marionetta Gelli senza che nessuno si chieda: ESISTE LA P1?
 - La radice massonica e le firme occulte del terrorismo islamico.
  Il neoterrorismo salda il rapporto tra il popolo e il potere col collante della paura....

I Simboli Massonici Disvelati

Inedite speculazioni

di Paolo Enrico De Faveri

I SIMBOLI MASSONICI DISVELATI - LIBRO
Inedite speculazioni
di Paolo Enrico De Faveri

Simboli, rituali, esperienze meditative sulla massoneria in Italia.
Un libro che si occupa dell’anima speculativa e operativo-esoterica della Massoneria. 
Approfondisce, in particolare, la simbologia e i Rituali usati in Italia e, specificatamente, dal Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani.
Un libro che, senza alcuna pretesa di esaustività, nasce dal desiderio di essere utile ai Fratelli Massoni di ogni Obbedienza. Infatti, principalmente, è diretto a essi più che al lettore profano.
Perciò, ben lungi dall’essere un compendio di quello che altri hanno scritto sull’argomento, questo saggio cerca di aprire il campo a nuove riflessioni, nate principalmente dall’elaborazione dell’Autore, in particolare dall’esperienza meditativa e di studio personale sui simboli massonici, maturata in decenni di pratica speculativa e operativa nei Gradi Azzurri del Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani e nei Riti in esso operanti, ma in particolare nell’Antico e Primitivo Rito di Memphis e Misraim.
L'approccio dell’Autore non è convenzionale, nel senso che non è allineato alle più diffuse opere sull’argomento, pur senza rinunciare al rigore nella trattazione, non perdendo mai di vista la logica e la puntualità storica. Nonostante ciò, il lettore è alleggerito, nello scorrere il libro, dall’assenza di quella pletora di citazioni che spesso appesantisce il ragionamento e che alle menti meno avvezze fa perdere il piacere della lettura: le citazioni necessarie all’esame del simbolo e alla confutazione, tuttavia, non mancano e guidano attraverso speculazioni e approfondimenti assolutamente nuovi e inediti....

Questa è la ragione per cui la Massoneria è considerata dai Massoni come un grande ordine di uomini selezionati, iniziati e addestrati per far sì che la volontà di Dio, ossia – secondo loro – la Massoneria, prevalga. Quindi, i Massoni si propongono di trasformare il mondo, e questo perchè ritengono che i non Massoni siano nelle tenebre ed abbiano bisogno della luce, che fornisce ovviamente la Massoneria, per essere salvati dall’errore e dalla superstizione.

Questo naturalmente significa che il Cristianesimo, dato che per i Massoni costituisce una dottrina esclusiva o settaria, non può essere tollerato affinchè la Massoneria abbia successo (cfr. John Ankerberg, “The Secret Teachings of the Masonic Lodge”, pag. 33-34). Ma il Cristianesimo non viene solo considerato una dottrina settaria, ma anche uno “gnosticismo bastardo”, in quanto avrebbe preso dalla Massoneria lo gnosticismo vero, adulterandolo con teorie assurde e false (!), e quindi il dovere di ogni vero Massone è quello di eliminare dalla faccia della terra questo gnosticismo bastardo e rimpiazzarlo con quello puro e vero che è la Massoneria soltanto a possederlo. I massoni dunque devono operare affinché trionfi nel mondo lo gnosticismo della Massoneria. Da qui la forte avversione della Massoneria verso il Vangelo di Cristo e la dottrina di Dio.

Quando dunque la Massoneria afferma che essa rispetta e tollera le altre religioni, in effetti, mente, perchè il rispetto e la tolleranza ci sono solo quando le altre religioni sono d’accordo con essa, infatti l’autorevole massone J. M. Ward nel suo libro “Freemasonry: Its Aims and Ideals” (Massoneria: I Suoi Scopi e Ideali) ha detto a pag. 187: “Io dichiaro coraggiosamente che la Massoneria è una religione, tuttavia, essa non è in conflitto in nessuna maniera con alcun’altra religione, a meno che quella religione sostenga che nessuno fuori dai suoi portali possa essere salvato“; o non l’attaccano, perchè in questo caso la Massoneria scatena la sua offensiva, come disse l’allora Gran Maestro del GOI, Giuliano Di Bernardo, in occasione di un attacco sferratogli dal cardinale Silvano Piovanelli (il quale aveva parlato di “massoneria corruttrice della vita civile” nel 1991): “Siamo pacifici cittadini, viviamo nella riservatezza, non attacchiamo nessuno, ma se qualcuno ci attacca, come il Papa (il testo è del 1923, quindi molto prima di… Papa Francesco!), siamo pronti ad attivare i nostri eserciti” (citato in Ferruccio Pinotti, Fratelli d’Italia, pag. 48).

E poi… la Massoneria mente, perchè essa si propone di prendere il posto delle religioni a livello mondiale. D’altronde se la Massoneria afferma che spera di togliere dal mondo tutti i ‘dogmi’ e tutte le ‘credenze superstiziose’, ciò non può che significare che essa si propone di sostituire le religioni con ‘la più grande, la più bella, la più nobile, la più civile di tutte le religioni!’ (Ugo Lenzi, in “Gran Loggia Nazionale dei Liberi Muratori d’Italia”, 1951, pag. 51. Bollettino del GO d’Italia), che è appunto la Massoneria, perchè adogmatica e senza credenze assurde, false e insensate (!!!). E questo leggendo gli scritti dei Massoni si vede molto chiaramente: solo i ciechi non possono vederlo!

Tratto da: “La Massoneria smascherata” di Giacinto Butindaro (pag. 82-83)

Fonte: http://destatevi.org/lobbiettivo-finale-della-massoneria/

Libri e varie...

I Simboli Massonici Disvelati

Inedite speculazioni

di Paolo Enrico De Faveri

I SIMBOLI MASSONICI DISVELATI - LIBRO
Inedite speculazioni
di Paolo Enrico De Faveri

Simboli, rituali, esperienze meditative sulla massoneria in Italia.
Un libro che si occupa dell’anima speculativa e operativo-esoterica della Massoneria. 
Approfondisce, in particolare, la simbologia e i Rituali usati in Italia e, specificatamente, dal Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani.
Un libro che, senza alcuna pretesa di esaustività, nasce dal desiderio di essere utile ai Fratelli Massoni di ogni Obbedienza. Infatti, principalmente, è diretto a essi più che al lettore profano.
Perciò, ben lungi dall’essere un compendio di quello che altri hanno scritto sull’argomento, questo saggio cerca di aprire il campo a nuove riflessioni, nate principalmente dall’elaborazione dell’Autore, in particolare dall’esperienza meditativa e di studio personale sui simboli massonici, maturata in decenni di pratica speculativa e operativa nei Gradi Azzurri del Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani e nei Riti in esso operanti, ma in particolare nell’Antico e Primitivo Rito di Memphis e Misraim.
L'approccio dell’Autore non è convenzionale, nel senso che non è allineato alle più diffuse opere sull’argomento, pur senza rinunciare al rigore nella trattazione, non perdendo mai di vista la logica e la puntualità storica. Nonostante ciò, il lettore è alleggerito, nello scorrere il libro, dall’assenza di quella pletora di citazioni che spesso appesantisce il ragionamento e che alle menti meno avvezze fa perdere il piacere della lettura: le citazioni necessarie all’esame del simbolo e alla confutazione, tuttavia, non mancano e guidano attraverso speculazioni e approfondimenti assolutamente nuovi e inediti....

Dalla Massoneria al Terrorismo

Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo

di Giovanni Francesco Carpeoro

DALLA MASSONERIA AL TERRORISMO - LIBRO
Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo
di Giovanni Francesco Carpeoro

Quali legami ci sono tra la Massoneria e il terrorismo di oggi? Ce lo spiega Giovanni Francesco Carpeoro, offrendoci uno sguardo nel mondo della massoneria, fin dalle sue radici mitiche e filosofiche, quello che pochi sanno della dottrina massonica.
 Dalla sacralizzazione antica del Lavoro, e, dalla ritualizzazione del Costruire, la nascita della dei Riti Massonici. Poi l'incesto col Potere, fin dalle ambiguità dei Neoilluminati, invano combattuto da G. Washington.
 In questo libro scoprirai:
 
 - L'incubo del NWO e la definitiva mutazione genetica del sogno e delle utopie dei Rosa+Croce.
 - Il fenomeno della Massoneria Reazionaria che trasforma le logge in focolai di eversione per inaugurare una storia di sangue e di distruzione.
 - Lo specchietto per le allodole della P2 e la marionetta Gelli senza che nessuno si chieda: ESISTE LA P1?
 - La radice massonica e le firme occulte del terrorismo islamico.
  Il neoterrorismo salda il rapporto tra il popolo e il potere col collante della paura....

Vaticano Massone

Logge, denaro e poteri occulti: il lato segreto della chiesa di Papa Francesco

di Ferruccio Pinotti, Giacomo Galeazzi

VATICANO MASSONE  - LIBRO
Logge, denaro e poteri occulti: il lato segreto della chiesa di Papa Francesco
di Ferruccio Pinotti, Giacomo Galeazzi

Massoneria e Chiesa. Massoneria e finanza.
 Massoneria e Vatileaks. Massoneria e dittatura argentina. 
Massoneria e gesuiti. 
Massoneria e papa Francesco. 
I legami, il più delle volte occulti e segreti, tra Chiesa e massoneria sono tribolati e controversi, ma pure tra alterne vicende, sempre solidi. Ciò che da più parti si suggerisce e ventila è che dietro ai più recenti e rivoluzionari avvenimenti vaticani a partire dalle dimissioni di papa Benedetto XVI, ci sia la mano delle logge. E nei corridoi dei Sacri Palazzi si mormora che persino l'elezione del nuovo papa sia opera loro.
 Dopo un papato di chiusura come quello di Ratzinger, è probabile che siano molti tra gli affiliati a sperare di rinverdire grazie al gesuita Bergoglio le antiche simpatie tra Compagnia di Gesù e massoni.
Basata su documenti scottanti - su tutti uno scambio epistolare inedito tra la Santa Sede e i vertici della massoneria - su interviste esclusive a personaggi chiave, come Licio Gelli, e su scrupolose ricostruzioni, un'inchiesta eclatante sugli intrecci molto stretti tra Chiesa, massoneria, politica, mafia, finanza.
Un'indagine rigorosa che rende imperiosa una domanda: riuscirà il nuovo papa, lambito da sospetti (o almeno rumorosi silenzi) con la dittatura argentina, a sua volta fortemente massonica, a rinnovare davvero un'istituzione sulle soglie dell'anarchia?...

Risorgimento & Massoneria

di Luigi Prunetti, Aldo Mola

RISORGIMENTO & MASSONERIA  - LIBRO
di Luigi Prunetti, Aldo Mola

Risorgimento e massoneria è composto di due parti.
- La prima, "Uomini ed eventi", esamina gli attori e gli atti di un dramma che trasformò un puzzle geografico in un Paese unito, protagonista nel bene e nel male della storia continentale.
- La seconda, "Gli intellettuali e la cultura", analizza il cemento più tenace dell'Unificazione: l'appartenenza a un'unica sfera culturale che, riscoprendosi, ricompose una frammentazione regionalistica dettata da secoli di divisione.

Le due sezioni costituiscono un volume unico nel suo genere che, oltre a offrire contributi fondamentali per comprendere il comune passato, ricorda come la storia non sia argilla da manipolare per fini politici o ideologici, ma la ricerca costante della verità, senza la quale non vi può essere futuro per nessuno....

I Segreti della Massoneria in Italia

Dalla Prima Gran Loggia alla P2 - Inchiesta sull'organizzazione più potente della Storia Occidentale

di Antonella Beccaria

I SEGRETI DELLA MASSONERIA IN ITALIA - LIBRO
Dalla Prima Gran Loggia alla P2 - Inchiesta sull'organizzazione più potente della Storia Occidentale
di Antonella Beccaria

Templari, libera muratoria, Fratellanza, Gran Loggia, Rosacroce: tanti sono i nomi attribuiti nei secoli a quella forma di associazione segreta nota ai più semplicemente come "massoneria".
Ma chi c'è veramente dietro a questa forza occulta che sembra guidare i destini del mondo?
Come è nata e con quali scopi?
Chi sono stati i suoi massimi esponenti e chi ne fa parte ancora oggi?
In Italia, in particolare, sembra che la storia nazionale si sia spesso intrecciata con quella delle logge segrete: dalle persecuzioni degli affiliati in epoca fascista alle deviazioni estreme della P2 di Licio Gelli, con le ombre del golpismo e delle stragi, mai del tutto cancellate; dagli interessi americani al potenziale abbraccio letale con esponenti delle forze dell'ordine e dei cosiddetti "servizi segreti deviati", fino ai pericolosi contatti con la malavita organizzata....

Sistema Massonico e Ordine della Rosa Rossa - Vol. 3

In che modo vengono controllati i media, il ruolo dell'esoterismo nella società, i segreti occultati alle masse

di Paolo Franceschetti

SISTEMA MASSONICO E ORDINE DELLA ROSA ROSSA - VOL. 3  - LIBRO
In che modo vengono controllati i media, il ruolo dell'esoterismo nella società, i segreti occultati alle masse
di Paolo Franceschetti

La chiusura della trilogia di Paolo Franceschetti, con nuove inquietanti rivelazioni!
 In questo terzo volume viene portata a termine la ricerca iniziata nei primi due volumi.
 Si continua quindi ad analizzare il rapporto tra Chiesa Romana Cattolica e Massoneria, indagando il riflesso che tale rapporto ha sulla società.
 Le realtà che emergono durante la lettura daranno finalmente delle risposte alle seguenti domande:
 
 Cosa ci nascondono veramente i poteri forti?
 Quale fine si propongono?
 Qual è il segreto più importante che è stato celato fino ad oggi?
 È possibile uscire dal sistema di controllo in cui viviamo, e come?
  
 Indice Introduzione
 
 - X-Files, i Rosacroce e l'avvio dell'era del complottismo
 - Le "Bestie di Satana": la verità
 - Il segreto della Rosa Rossa
 - "In Nomine Satan" Riflessioni sul film di Emanuele Cerman
 - Una parziale soluzione  al problema della malagiustizia
 - A cosa servono le tasse, e in particolare l'IMU
 - La manipolazione spirituale dei Mass Media
 - Bestie di Satana: a colloquio con Nicola Sapone
 - La Magia: cos'è, perchè funziona, e per quale motivo i politici la usano in segreto
 - Perché viene "suicidato" un tenente dei carabinieri
 - Il diritto di sovranità individuale, Santos Bonacci, la bufala del Diritto e della dichiarazione di sovranità
 - L'inferno di Pier Paolo Zaccai
 - Due piccoli appunti sullo scenario politico che verrà: cosa cambierà?
 - La necessità di una scuola di pensiero nella nostra società
 - Chiesa Cattolica, Massoneria e Rosacroce: la figura di Cristo e la lotta millenaria per il potere
 - Cosa sta succedendo in politica?
 - La depressione
 - La depressione e l'amore
 - Sulla spiritualità nella politica e nella società
 - Massoneria, Chiesa Cattolica, New Age, NWO e il vero messaggio cristiano
 - Il prezzo del cambiamento
 - Lo strano caso di Marco Pantani e del Tour de France 1998
 - Il processo politico moderno e quello antico
 - Il caso Damien Echols e il caso Bestie di Satana
 - Il caso Charles Manson: le cose mai dette
 - I Vostri Bambini. La dichiarazione processuale di Charles Manson
 - Delitto di Cogne: perchè Annamaria Franzoni è innocente
 - Il nuovo Istituto Giuridico Fiscale introdotto dai governi Monti e Letta
 - La morte dei Leader spirituali (Cristo, Osho, Buddha)
 - Il tranquillo lavoro dell'avvocato
 - Amore cristiano, amore cattolico, amore dantesco, amore moderno, amore satanico
  L'autore
 Introduzione Questo terzo volume chiude il cammino iniziato con il primo, dando la spiegazione di molti dei fenomeni che là erano appena accennati. In particolare:
 
 - il primo volume, come mi dicono molti, sembra quasi un viaggio all'inferno, perché non lascia speranza, e il lettore rimane con un senso di amarezza e di impotenza;
 - nel secondo, iniziano a delinearsi le spiegazioni storiche dei fenomeni descritti nel primo;
 - nel terzo, si spiegano in modo definitivo alcuni dei segreti più importanti detenuti dalle élite al potere, che vengono volutamente nascosti alle masse: il segreto della magia e dell'esoterismo, la manipolazione spirituale e mentale effettuata sui cittadini, nonché la vera posta in gioco al centro delle lotte che da secoli vengono combattute dalle due istituzioni della Massoneria e della Chiesa cattolica.
  Si tratta di segreti che in realtà sono sotto gli occhi di tutti e che molti hanno già svelato in passato, da Cristo a Buddha, da Osho a Yogananda, da Dante Alighieri a Giordano Bruno e che persino Umberto Eco ha (s)velato per mezzo di un appassionante labirinto di citazioni nascoste e rebus nel suo Il nome della rosa, uno dei libri probabilmente più letti e meno capiti del mondo insieme alla Divina Commedia.
 La speranza è che al termine del terzo volume molti dei lettori possano capire che l'inizio di una ''Vita Nova" che ci liberi dalla schiavitù imposta dal Sistema, è un cammino spirituale individuale che può portarci a "riveder le stelle".
 Stelle che, a livello personale, consistono molto semplicemente nella FELICITÀ; una vera felicità interiore che non può essere perturbata e intaccata dagli eventi esteriori - si manifestino essi in guai giudiziari, lutti, separazioni, o ahimè cartelle di Equitalia....
DALLA MASSONERIA AL TERRORISMO - LIBRO
Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo
di Giovanni Francesco Carpeoro

Quali legami ci sono tra la Massoneria e il terrorismo di oggi? Ce lo spiega Giovanni Francesco Carpeoro, offrendoci uno sguardo nel mondo della massoneria, fin dalle sue radici mitiche e filosofiche, quello che pochi sanno della dottrina massonica.
 Dalla sacralizzazione antica del Lavoro, e, dalla ritualizzazione del Costruire, la nascita della dei Riti Massonici. Poi l'incesto col Potere, fin dalle ambiguità dei Neoilluminati, invano combattuto da G. Washington.
 In questo libro scoprirai:
 
 - L'incubo del NWO e la definitiva mutazione genetica del sogno e delle utopie dei Rosa+Croce.
 - Il fenomeno della Massoneria Reazionaria che trasforma le logge in focolai di eversione per inaugurare una storia di sangue e di distruzione.
 - Lo specchietto per le allodole della P2 e la marionetta Gelli senza che nessuno si chieda: ESISTE LA P1?
 - La radice massonica e le firme occulte del terrorismo islamico.
  Il neoterrorismo salda il rapporto tra il popolo e il potere col collante della paura....

Dalla Massoneria al Terrorismo

Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo

di Giovanni Francesco Carpeoro

Quali legami ci sono tra la Massoneria e il terrorismo di oggi? Ce lo spiega Giovanni Francesco Carpeoro, offrendoci uno sguardo nel mondo della massoneria, fin dalle sue radici mitiche e filosofiche, quello che pochi sanno della dottrina massonica.

Dalla sacralizzazione antica del Lavoro, e, dalla ritualizzazione del Costruire, la nascita della dei Riti Massonici. Poi l'incesto col Potere, fin dalle ambiguità dei Neoilluminati, invano combattuto da G. Washington.

In questo libro scoprirai:

  • L'incubo del NWO e la definitiva mutazione genetica del sogno e delle utopie dei Rosa+Croce.
  • Il fenomeno della Massoneria Reazionaria che trasforma le logge in focolai di eversione per inaugurare una storia di sangue e di distruzione.
  • Lo specchietto per le allodole della P2 e la marionetta Gelli senza che nessuno si chieda: ESISTE LA P1?
  • La radice massonica e le firme occulte del terrorismo islamico.

Il neoterrorismo salda il rapporto tra il popolo e il potere col collante della paura.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*