L’orto spaziale per coltivare le verdure su Marte

C’è anche il dipartimento di Fisica dell’Università Statale di Milano tra i partecipanti all’esperimento di biologia “HortExtreme”, selezionato per la missione Amadee-18 e realizzato in sinergia con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA).

Il progetto è stato selezionato perché in grado di sviluppare ecosistemi chiusi per la produzione in situ delle risorse necessarie alle missioni umane di esplorazione del Sistema Solare. I ricercatori del dipartimento di Fisica dell’Università Statale di Milano sono impegnati da anni a realizzare esperimenti in Antartide, sulle Alpi e nello Spazio.

“Grazie all’esperienza maturata svolgendo esperimenti scientifici in ambienti estremi e ostili e alla necessità di sistemi di sopravvivenza sia degli umani che della strumentazione, forniremo il contributo necessario all’installazione dei sistemi di coltivazione idroponica – hanno spiegato Francesco Cavaliere e Marco Potenza del dipartimento di Fisica dell’ateneo lombardo. Questo è il naturale proseguimento dello sviluppo di moduli abitativi resistenti fino a -80°C e a venti oltre i 100 km/h, che porterà allo sviluppo di serre gonfiabili dotate di una rete di sensoristica avanzata, per tutti i parametri indispensabili alla vita umana e vegetale su Marte”.

Garantire una dieta equilibrata anche nello spazio

L’obiettivo dell’orto maziano è quello di garantire un corretto apporto nutrizionale ai membri dell’equipaggio, assicurando un’alimentazione di alta qualità grazie a un sistema di coltivazione idroponica e senza l’uso di pesticidi e agrofarmaci. Per la missione sono state scelte piantine di cavolo rosso e radicchio, verdure che completano il loro ciclo vitale in sole due settimane.

Dal deserto allo spazio

Il prototipo dell’orto spaziale sarà spedito il prossimo 15 gennaio da Innsbruck al campo base allestito in Oman, dove a partire dal mese di febbraio e per quattro settimane, l’astronauta Claudia Kobald, insieme ad altri quattro colleghi, porterà avanti la sua missione di simulazione coltivando le verdure.

L’orto marziano sarà posizionato nel deserto del Dhofar, scelto come sito per la missione per via di alcune caratteristiche che lo accomunano al Pianeta Rosso. Tra queste ci sono le strutture sedimentarie risalenti al Paleocene e all’Eocene, le cupole saline del South Oman Salt Basin e le antiche aiuole fluviali, le superfici sabbiose e rocciose con grande variabilità nell’inclinazione e un clima tropicale-desertico, con temperature previste a febbraio che variano tipicamente tra 16 e 27 °C. Le precipitazioni sono scarse e in quel periodo raggiungono i 10 mm.

Gli scopi della missione Amadee-18

La missione Amadee-18, che è giunta alla sua dodicesima edizione, punta a studiare e validare gli equipaggiamenti che potranno essere impiegati nel corso delle future missioni umane su Marte; inoltre, si occupa di fornire piattaforme per tecniche di geofisica e per l’identificazione di tracce di vita, nonché valutare la mobilità di rover su un terreno analogo a quello marziano e in una condizione di supporto del team da remoto.

Fonte: https://rivistanatura.com/lorto-spaziale-coltivare-le-verdure-marte/

Libri e varie...

La civiltà di Marte

Osservazione, esplorazioni, geografia, esseri intelligenti

di Gianni Viola

LA CIVILTà DI MARTE
Osservazione, esplorazioni, geografia, esseri intelligenti
di Gianni Viola

Marte è un pianeta abitato? I suoi canali sono di origine fluviale? Quanta acqua c'è oggi su Marte? Le sue mappe sono state censurate? Documentato e illustrato, questo testo offre la possibilità di conoscere senza riserve, e soprattutto senza discorsi oscuri e complicati, la verità sul Pianeta Rosso....

Ossimoro Marte

Vita intelligente sul Pianeta Rosso - Le prove

di Ennio Piccaluga

OSSIMORO MARTE  - LIBRO
Vita intelligente sul Pianeta Rosso - Le prove
di Ennio Piccaluga

Un libro attesissimo che documenta le prove dell'esistenza di strutture artificiali sulla superficie del pianeta Marte.
Decine di particolari fotografici inediti dimostrano che la Nasa ha occultato le prove oppure non si è accorta di nulla.
Riviste specializzate hanno già sottolineato la straordinarietà delle prove presentate e delle immagini contenute nella ricerca dell' Ing. Ennio Piccaluga.
Ecco in breve gli argomenti trattati:
- Il libro indaga il futuro e scopre il passato, confermando clamorosamente le intuizioni di Zecharia Sitchin
- Svelata dal computer la vera faccia di Cydonia
- Il monte Olimpo: un vulcano abitato
- I sorprendenti canali illuminati ed i profili umani che fanno da guardiani
- Una inedita teoria sulla catastrofe cosmica marziana
- Chi ha costruito gli ingressi ai piedi del Monte Olimpo?
- Cosa ci fa una Ziggurat nella Vallis Marineris?
- Una città sotto la polvere.
- Cosa o chi produce gas di origine biologica su Marte?
- Perche all'ESA chi parla di strutture artificiali marziane viene licenziato?
Il libro prova inconfutabilmente la presenza di antiche strutture presenti sul pianeta rosso erette da un'antica civiltà che ha legami con la civiltà sumera e con la Terra.
Gli Anunnaki ("Coloro che dal cielo discesero sulla Terra" ) o Anakeim, Nefilim, Elohim o Neter presso gli Egizi oltre a visitare la Terra, come intuito da Zecharia Sitchin studiando le tavolette sumere, eressero citta' e strutture anche su Marte.
Secondo l'interpretazione di Zecharia Sitchin, gli Anunnaki giunsero sulla Terra 450.000 anni fa da un pianeta chiamato Nibiru e attraverso un esperimento genetico crearono l'uomo affinché lavorasse nelle miniere dove avveniva l'estrazione dell'oro, necessario agli Anunnaki per salvare il proprio pianeta.
Un libro che prova la presenza di vita intelligente su Marte e che potrebbe allontanare i misteri e le ombre sulla Storia e sulle Origini dell'Umanità....

Marte - Carte Astronomiche - Poster

MARTE - CARTE ASTRONOMICHE - POSTER

Gli affascinanti temi dell'astronomia sono illustrati graficamente nel formato poster, in composizioni di notevole efficacia e suggestione visiva, con soluzioni di grande modernità.
Le mappe dettagliate del Cielo, della Luna, del Sistema Solare e di Marte sono integrate da brevi testi per approfondire le conoscenze astronomiche....

Il Grande Libro dei Veicoli Spaziali

Con 4 grandi pagine ripiegate

di Louie Stowell, Gabriele Antonini

IL GRANDE LIBRO DEI VEICOLI SPAZIALI
Con 4 grandi pagine ripiegate
di Louie Stowell, Gabriele Antonini

Com'è fatto e come funziona un veicolo spaziale?
Apri le grandi pagine ripiegate per conoscere razzi e sonde, telescopi e navicelle del futuro, missioni lunari e stazioni spaziali.
Età di lettura: da 4 anni....

Mai Stati sulla Luna?

Misteri e anomalie delle missioni Apollo

di Umberto Visani

MAI STATI SULLA LUNA? - LIBRO
Misteri e anomalie delle missioni Apollo
di Umberto Visani

- Siamo mai stati sulla Luna?
- È possibile superare la fascia di Van Allen?
- Quali misteri nasconde il nostro satellite?
- Esiste una storia spaziale parallela a quella ufficiale?

A quasi 50 anni dallo storico allunaggio del 21 luglio 1969 sono ancora numerosi i dubbi che aleggiano in merito allo sbarco dell'uomo sulla Luna, alimentati da una serie di fotografie ufficiali della Nasa piene di incongruenze tecniche.
Il presente saggio analizza in maniera accurata e dettagliata i punti oscuri connessi alla recente storia del nostro satellite, esaminando le anomalie riscontrabili nelle fotografie dell'epoca e valutando i possibili scenari alternativi, da una ricostruzione in un set cinematografico al possibile ritocco di alcune fotografie al fine di nascondere qualcosa che non andava mostrato al pubblico.
Umberto Visani ripercorre in modo preciso ed estremamente analitico gli aspetti più oscuri che circondano la storia del nostro satellite e della corsa allo spazio....

La civiltà di Marte

Osservazione, esplorazioni, geografia, esseri intelligenti

di Gianni Viola

LA CIVILTà DI MARTE
Osservazione, esplorazioni, geografia, esseri intelligenti
di Gianni Viola

Marte è un pianeta abitato? I suoi canali sono di origine fluviale? Quanta acqua c'è oggi su Marte? Le sue mappe sono state censurate? Documentato e illustrato, questo testo offre la possibilità di conoscere senza riserve, e soprattutto senza discorsi oscuri e complicati, la verità sul Pianeta Rosso....
LA CIVILTà DI MARTE
Osservazione, esplorazioni, geografia, esseri intelligenti
di Gianni Viola

Marte è un pianeta abitato? I suoi canali sono di origine fluviale? Quanta acqua c'è oggi su Marte? Le sue mappe sono state censurate? Documentato e illustrato, questo testo offre la possibilità di conoscere senza riserve, e soprattutto senza discorsi oscuri e complicati, la verità sul Pianeta Rosso....

La civiltà di Marte

Osservazione, esplorazioni, geografia, esseri intelligenti

di Gianni Viola

Marte è un pianeta abitato? I suoi canali sono di origine fluviale? Quanta acqua c'è oggi su Marte? Le sue mappe sono state censurate? Documentato e illustrato, questo testo offre la possibilità di conoscere senza riserve, e soprattutto senza discorsi oscuri e complicati, la verità sul Pianeta Rosso.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*