Gli “Orsi” evitano gli Ospedali della Morte

di Lorella Pi Lucas

Io faccio una vita molto ritirata. Invecchiando si diventa un po’ orsi…

Si amano i libri, i pochi amici sinceri, la propria famiglia, gli animali, i fiori. Mi può dar fastidio non poter andare agli Uffizi o a vedere una mostra di pittura, ma sopravviverò.

E lo faccio pensando a chi prima di me ha fatto sacrifici più profondi per donarmi l’Italia nella quale sono nata e cresciuta, sono divenuta donna, madre e professionista in modo libero senza costrizioni.

Potete fare quello che volete, se necessario mi coltiverò quattro verze e tre pomodori nel mio pezzetto di terra e mangerò quelle, ma mai profanerete il mio corpo se io non lo vorrò.

E se dovrò ammalarmi, morirò nella mia casa, nel mio letto, e non in un vostro ospedale della morte.

Articolo di Lorella Pi Lucas

Fonte: http://freeanimals-freeanimals.blogspot.com/2021/11/gli-orsi-evitano-gli-ospedali-della.html

Libri e varie...
DITTATURA VACCINALE
Dalla psicopandemia alla coercizione globale
di Marcello Pamio

Dittatura Vaccinale

Dalla psicopandemia alla coercizione globale

di Marcello Pamio

«Nel futuro si eliminerà l’anima per mezzo di farmaci. Come oggi si vaccinano le persone contro questa o quella malattia, così in futuro si vaccineranno i bambini con una sostanza che li renderà immuni dall’essere soggetti alla ‘follia’ della vita spirituale». Ecco cosa disse durante una conferenza il 27 ottobre del 1917 lo scienziato e filosofo Rudolf Steiner sui vaccini. Il libro inizia dalla definizione di «arma chimica» data dalle Nazioni Unite e passa poi alla nascita del CDC, il Center for Disease Control and Prevention l’ente governativo che interviene per primo in tutti i casi di epidemie, e che magicamente possiede più brevetti vaccinali al mondo…

Per comprendere pienamente la strategia vaccinale è fondamentale sapere come avviene la sperimentazione clinica dei farmaci in generale e dei farmaci pediatrici. Oggi pochi sanno che i bambini sono delle cavie inconsapevoli perché almeno il 70% dei farmaci pediatrici viene testato solo su adulti e non sui bambini. Per i vaccini è ancora peggio.

Viene sottolineato che i farmaci (tra cui i vaccini) sono una delle prime cause di morte al mondo occidentale. Cosa contengono i vaccini? Centinaia di sostanze chimiche, tra cui agenti patogeni virali o batterici, metalli tossici, antibiotici, frammenti di DNA di feti umani abortiti e DNA animale, oltre ad altre sostanze protette da brevetti e segreti industriali. Tutta questa chimica cosa può provocare nel corpo in formazione di neonati?

Secondo gli esperti niente perché i vaccini sono considerati i farmaci più sicuri che esistano. La realtà come sempre è assai lontana. Quindi i vaccini sono così voluti e imposti dal Sistema non tanto per sconfiggere le malattie infettive e proteggere i bambini dalle stesse, ma per bloccare e/o impedire l’evoluzione delle coscienze. Un libro attualissimo che analizza i rischi di una pratica medica massificata e generalizzata dove non si tiene conto del singolo individuo, ma solo degli interessi.

Dalla quarta di copertina

Cosa contengono i vaccini? Storia e retroscena del più grande business delle multinazionali del farmaco.

La pandemia ha messo in moto un cambiamento epocale dell’intera società moderna. Diritti sanciti dalla Costituzione e trattati internazionali sono stati sospesi perché la priorità è diventata la salute pubblica. Con la scusa di salvaguardare la salute si obbligano miliardi di persone a trattamenti sanitari, come l’inoculazione di vaccini sperimentali.

Per la prima volta nella storia dell’umanità le persone sono costrette a curarsi anche contro la propria volontà. Lo scopo di questo progetto globale è un altro: quello di instaurare una vera e propria dittatura volta al controllo sociale e alla modifica antropologica.

Con "Dittatura Vaccinale" scoprirai:

  • che cosa contengono i vaccini
  • il business di Big Pharma
  • gli effetti collaterali dei vaccini anti-Covid
  • … E molto altro ancora.

Spesso acquistati insieme

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.