Vaticano, spunta un dossier: “Ecco la lista dei nomi della lobby gay”

di Luca Romano
Nel documento sarebbero contenuti tutti i nomi dei prelati coinvolti nella presunta “lobby gay”.
Una nuova polemica in Vaticano. Da anni si parla di una presunta “lobby gay” all’interno delle mura leonine che sarebbe in grado di influenzare le decisioni della Santa Sede. E mentre il Papa deve affrontare il dossier di Carlo Maria Viganò e la grana sul vescovo ausiliare di Washington, Kevin Joseph Farrell, ora il Fatto Quotidiano pubblica una lista in carta intestata dello Stato Pontificio, in cui sarebbero elencati i nomi dei prelati appartenenti al presunto gruppo omosessuale vaticano.
Secondo quanto scrive il Fatto, si tratta di “documenti contenuti nell’inchiesta che i cardinali Julián Herranz, Jozef Tomko e Salvatore De Giorgi consegnarono a Benedetto XVI prima delle sue dimissioni”. Inchiesta che sarebbe stata realizzata grazie agli interrogatori di decine di sacerdoti e altri prelati, interviste che sarebbero corroborate dalla raccolta di molti documenti…

Vai all’articolo