La Dieta del DNA, la nuova frontiera per una dieta su misura

di Damiano Galimberti

Tu sei unico e anche la tua dieta deve esserlo. Quando un paziente telefona in studio e mi chiede: “Lei dottore che tipo di dieta prescrive ?”, gli rispondo “la sua”.

https://domenicorogolibiologo.files.wordpress.com/2019/03/dna-4.png?w=829

Sia che si tratti di una dieta finalizzata al calo di peso, piuttosto che al benessere e alla “lunga vita”. Tu sei unico. Perché unico è il tuo DNA, il tesoro di tutte le informazioni vitali. Nel 1862 il filosofo Ludwig Feuerbach affermò che noi siamo quello che mangiamo.

Siamo davvero ciò che mangiamo?

In parte sì, eppure un esperimento che volesse dimostrare questa ipotesi non avrebbe successo. Se per assurdo due persone, con lo stesso stile di vita, mangiassero i medesimi alimenti, ci accorgeremmo che il loro corpo si comporterebbe in modo del tutto personale.

Libri e varie...

Questo determina che tu, così come ciascun individuo, rispondi all’alimentazione diversamente da tutti gli altri. Quindi? Non si possono applicare o imporre regole e schemi che prescindano da te, dalla tua storia fisica e umana.

La dieta genetica (o dieta del DNA) è un superamento della dieta del gruppo sanguigno, che è basata su osservazioni empiriche e non su basi scientifiche consolidate. Soltanto esami approfonditi attraverso test diagnostici avanzati, genetici, di assoluta scientificità e oggi avvicinabili da tutti, possono stabilire l’esatto e specifico rapporto tra te e il cibo.

Prova a immaginare un percorso dietetico dimagrante

http://www.nutrizionistabelluno.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/06/Donna-coi-pom.jpg

Sei a tavola con un’amica/o. Avete fatto la stessa dieta. Apparentemente siete simili: stesso sesso, stessa altezza, stesso sovrappeso, stesso stile di vita. Ma il risultato diverge, tu hai perso qualche etto e lei/lui qualche chilo, suscitando legittimamente in te una ingenua invidia.

Perché? Perché tu non solo sei quello che mangi, ma soprattutto quello che assimili e quello che detta il tuo DNA al tuo organismo, al tuo metabolismo.

Oggi puoi aprire il cofano del “motore metabolico” che fa funzionare il tuo organismo e “guardarci dentro”. Ecco che vai oltre il semplice e desueto gruppo sanguigno, realizzando una vera dieta metabolica a misura della tua costituzione e quindi del tuo assetto genetico.

I geni, i mattoni costitutivi del DNA, sono un tesoro di informazioni inestimabile a cui puoi attingere. Il segreto per una corretta nutrizione è quindi dentro di te, si chiama DNA. Esci allora dal gossip nutrizionale e fai la tua dieta così come fai la tua vita e hai le tue opinioni.

Tratto da:”La dieta del DNA” di Damiano Galimberti (AMIA Associazione Medici Italiani Antiaging – info@damianogalimberti.it)

Fonte: https://agemony.com/la-dieta-del-dna-nuova-frontiera-per-una-dieta-su-misura/

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *