10 segni che indicano che hai immediatamente bisogno di acqua

Perdiamo continuamente acqua: quando respiriamo, attraverso le urine e il sudore, per questo è di fondamentale importanza introdurre periodicamente dell’acqua.

Siamo fatti di acquaMoltissimi di voi sicuramente sapranno che il corpo umano è composto principalmente da acqua e che abbiamo bisogno di consumare una certa quantità di acqua per sopravvivere. I muscoli e reni sono composti dal 73% d’acqua, il sangue è composto dall’83% di acqua, i polmoni dal 90% e il cervello dal 76%.

A molti di noi è stato detto di bere almeno 6-8 bicchieri di acqua al giorno, ma se si chiede alle persone quanta acqua bevono, molti di loro vi diranno che bevono circa 2-3 bicchieri al giorno. In generale, i maschi hanno bisogno di consumarne 3 litri (12 tazze) al giorno, mentre le donne circa 2,5 litri (9 tazze) al giorno, per un’idratazione ottimale. Non riuscire a consumare la quantità d’acqua raccomandata può portare a lieve disidratazione, che si manifesta con molteplici sintomi.

Questi 10 segni indicano che non stai bevendo abbastanza acqua:

1. La tua urina è di colore giallo scuro

Questo è spesso il primo segno che indica una scarsa assunzione di acqua. Generalmente, le urine dovrebbero essere di colore giallo ambra chiaro. Quando una persona non introduce abbastanza acqua, i reni espellono una “maggiore concentrazione di prodotti di scarto nelle urine, comprese le cellule morte del sangue, le tossine, le proteine e altri prodotti che devono essere rimossi dal corpo”, provocando urine di colore scuro.

Si può inoltre notare di avere urine di colore scuro dopo aver consumato alcuni farmaci, vitamine B, barbabietole, more, asparagi o coloranti alimentari. Se noti un cambiamento temporaneo nel colore delle urine, in primo luogo pensa se hai consumato qualcosa che potrebbe alterare il colore delle urine. Poi, aumenta l’assunzione di acqua e osserva se il colore delle urine diventa più chiaro. Se il colore delle urine rimane scuro per un periodo prolungato di tempo, potrebbe essere il segno di un problema più grave, come l’epatite o i calcoli biliari.

Libri e varie...

La Natura Profonda dell'Acqua

L'essenza e i segreti della sostanza indispensabile per la vita

di Armando Gariboldi

LA NATURA PROFONDA DELL'ACQUA - LIBRO
L'essenza e i segreti della sostanza indispensabile per la vita
di Armando Gariboldi

L'acqua è una cosa cosmica..

 Curiosi box rendono la lettura ancora più interessante: perché l'acqua non brucia? A che velocità cadono una goccia di pioggia e un fiocco di neve? Come mai l'acqua è azzurra? Si può sintetizzare l'acqua artificialmente? Come funziona la sete?
 Un testo scientifico e divulgativo che ci aiuta a conoscere l'acqua, integrando le informazioni riconosciute dalla scienza con quelle provenienti dalle cosiddette discipline alternative (omeopatia, antroposofia, ecc.), oltre che dalle tradizioni religiose e spirituali di molti popoli del mondo.
 Vengono così trattati temi come: l'origine dell'acqua sulla Terra, il rapporto dell'acqua con la Vita, il suo funzionamento negli organismi animali e vegetali, la cosiddetta "memoria dell'acqua", le sue capacità terapeutiche, acque magiche e acque miracolose.
 In questo testo, per la prima volta, sono raccolte e messe in relazione tutte queste conoscenze, arrivando a delineare così un quadro completo (e per molti aspetti sorprendente), che documenta sempre le fonti delle notizie raccolte, riportando anche quelle non prodotte da istituti accademici o governativi e quindi ritenute "scomode" o improbabili....

Acqua d'Amore

Terapeutica fonte di vita. La ricerca si apre al cielo

di Enza Ciccolo

ACQUA D'AMORE
Terapeutica fonte di vita. La ricerca si apre al cielo
di Enza Ciccolo

Tecniche terapeutiche nell'uso delle acque. Gli effetti che le vibrazioni positivizzanti delle acque hanno sulla materia vivente, sull'ambiente e sull'uomo. Il cammino di una biologa nella "scienza dell'acqua" al fine di ritrovare in ogni cosa creata la frequenza distonica per riequilibrarla....

Il Tuo Corpo Implora Acqua

di Fereydoon Batmanghelidj

IL TUO CORPO IMPLORA ACQUA
di Fereydoon Batmanghelidj

“Il messaggio di questo libro è semplice. Tu non sei malato, sei assetato”.
 Nato in Iran nel 1931, il dottor Fereydoon Batmanghelidj ha studiato medicina all’Università di Londra. Ha esercitato a Teheran fino al 1979 quando, assieme a moltissimi iraniani, fu trascinato in prigione per essere fucilato durante la rivoluzione che rovesciò lo Scià. In attesa di essere giudicato, scoprì i poteri guaritori dell’acqua prescrivendone due bicchieri ad un prigioniero che si contorceva per dei fortissimi dolori allo stomaco.
 L’uomo guarì ed il dottor Batmanghelidj si salvò la vita quando, diversi mesi più tardi, presentò al giudice uno studio su come l’acqua avesse guarito tantissimi prigionieri dai dolori di stomaco. Rilasciato, fuggì negli Stati Uniti nel 1982, dove da oltre vent’anni diffonde la sua scoperta, ovvero che la disidratazione è la vera causa di molte malattie.
 La semplice regolazione della quantità di acqua e di sale che assumete, può aiutarvi a curare e a prevenire moltissime malattie permettendovi di eliminare costose medicine e di godere di una perfetta salute.
 Con Il tuo corpo implora Acqua scoprirete:
 - i segnali di sete e di disidratazione del vostro corpo;
 - di quanta acqua e di quanto sale avete bisogno per stare bene;
 - perché le altre bevande, incluso tè, caffè e bibite non possono sostituire l'acqua;
 e ancora, come alleviare naturalmente o addirittura eliminare i sintomi di allergie, angina, artrite, asma, costipazione, emicrania, ipertensione, ulcera e tanti altri disturbi con la più semplice delle soluzioni: ACQUA!
 Acqua per stare bene, per guarire, per vivere....

Acqua e Coscienza - Il Metodo Arepo, Porta delle Stelle

Consapevolezza e autoguarigione nell'acqua vitalizzata

di Francesco Oliviero

ACQUA E COSCIENZA - IL METODO AREPO, PORTA DELLE STELLE
Consapevolezza e autoguarigione nell'acqua vitalizzata
di Francesco Oliviero

Il volume esamina le varie credenze che condizionano la nostra vita quotidiana e ci impediscono di evolvere, e spiega i concetti di Coscienza, materia, energia e informazione alla luce della fisica quantistica e correlandoli con i segreti dell'acqua e le scoperte di Masaru Emoto.
 L'autore mette in evidenza come le malattie siano conseguenza di una disidratazione cronica (evento completamente trascurato dalla medicina accademica) e illustra l'importanza del sale e della soluzione idrosalina e i meccanismi di implosione per la vitalizzazione dell'acqua.
 Il metodo AREPO, presentato nel volume, permette di cancellare le memorie somatizzate dal corpo attraverso l'utilizzo di simboli universali, che costituiscono la chiave del metodo stesso: il quadrato magico, il fiore della vita, il simbolo della consapevolezza (creato dall'autore) e il simbolo personale, che ogni lettore potrà formare da solo.
 Con l'acqua AREPO è possibile trasformare la Coscienza di ogni essere vivente, lavorando sulla struttura energetica che governa la manifestazione fisica della vita. Essa può rischiarare il percorso di cambiamento con la propria luce, immagazzinata nei fotoni di 250 miliardi di anni fa, e farci capire che niente è doloroso in sé: il dolore è solo il risultato di pensieri sbagliati, è la conseguenza naturale di ogni pensiero che ci scollega dal Tutto, è il contrario della felicità....

Più Giovani e in Forma con il Metodo Kneipp

I benefici dell’Idroterapia a casa tua

di Giselle Roeder

PIù GIOVANI E IN FORMA CON IL METODO KNEIPP  - LIBRO
I benefici dell’Idroterapia a casa tua
di Giselle Roeder

E' lecito pensare che l'idroterapia sia oggi ancor più importante 
di quanto non fosse ai tempi di Padre Kneipp
Giselle Roeder
 Con strumenti che usi tutti i giorni e semplici procedure come getti d’acqua calda e fredda, bagni, frizioni, compresse e impacchi, l'idroterapia Kneipp ti consente di ottenere nella comodità della tua abitazione numerosi benefici per la salute e risolvere in tutta naturalezza problemi quali cattiva circolazione sanguigna, disturbi cardiaci, mal di testa, raffreddore, influenza e febbre, reumatismi e artrite, problemi digestivi, insonnia, disfunzioni sessuali, stress ecc.
 L'idroterapia del metodo Kneipp offre tecniche facili ed efficaci da utilizzare in tutta sicurezza a casa tua per ottenere un benessere psicofisico profondo e duraturo.
 Inoltre, ricette semplici, sane e gustose, in accordo con i principi delle cure Kneipp, ti aiutano ad abbracciare uno stile di vita più sano e a potenziare i benefici dell’idroterapia grazie a un modo di alimentarsi in armonia con le leggi della natura.
 Indice Introduzione
 Bagnati i piedi!
 Il Padre fondatore
 
 - Deciso a curare e guarire
  Cosa può fare l'acqua?
 Che cos'è l'idroterapia?
 Una cura complementare, non alternativa
 
 - Le terme
 - La cura tedesca
  L'idroterapia Kneipp a casa tua
 
 - La tua stanza da bagno diventa un centro benessere
 - La doccia mattutina
 - Affusioni alla parte superiore del corpo
 - Affusioni alla parte inferiore del corpo
 - Spugnature
 - Terapia dell'immersione
 - Bendaggi del corpo, compresse e impacchi
  Aiuto! Come posso curare il mio problema?
 
 - Mani e piedi freddi
 - Problemi cardiaci
 - Emicranie e mal di testa
 - Raffreddori e influenza
 - Febbre
 - Reumatismi e artrite
 - Problemi digestivi
 - Insonnia
 - Disfunzioni sessuali
  I cinque pilastri del Sistema Kneipp
 
 - La farmacia della natura
 - Chi si ferma, arrugginisce
 - Massaggio energetico con la spazzola
 - La tua medicina dev'essere il cibo
 - Ora et labora (Prega e lavora)
  Ricette semplici e sane
 
 - Papaya e pompelmo con Kamut
 - Miglio soffiato alla frutta
 - Insalata di spinaci e fragole
 - Zuppa di zucca con crostini all'aglio
 - Supa de Verde
 - Zuppa di funghi con gnocchi di pane
 - Il Pane multicereale alla soia
 - Verdure grigliate con quinoa
  Fonti
 Nota sull'autrice
 Bagnati i piedi! Quando avevo ventitré anni, soffrivo di disturbi di circolazione. Dopo mesi di farmaci convenzionali, il mio medico mi consigliò di sottopormi alla "cura Kneipp". Non avevo idea di cosa comportasse, ma lo appresi ben presto!
 Si trattava di mantenere letteralmente i piedi bagnati.
 Imparai che Kneipp era il famoso Medico dell'Acqua, un sacerdote bavarese del XIX secolo che aveva trasformato il sonnolento villaggio di Wòrishofen in una delle stazioni termali più famose del mondo. 
 Ma non sei costretto a viaggiare per godere dei benefìci della saggezza di Kneipp. 
Puoi applicare comodamente a casa tua, nella tua stanza da bagno, le sue tecniche idroterapiche. 
 In combinazione con gli altri suoi principi per una vita sana ed equilibrata, l'idroterapia può aiutarti a mantenere un'ottima salute.
 In un periodo in cui un numero sempre maggiore di farmaci invade il mercato, con la promessa di curare qualsiasi disturbo, ma senza preoccuparsi degli effetti collaterali, è più importante che mai sapere in che modo la pura e semplice acqua può aiutarti a recuperare la salute. ...

Quale Acqua per la Nostra Salute?

Bere tutti i giorni un’acqua veramente pura migliora la salute e il benessere psicofisico

di Andreas Fellin

QUALE ACQUA PER LA NOSTRA SALUTE?
Bere tutti i giorni un’acqua veramente pura migliora la salute e il benessere psicofisico
di Andreas Fellin

Questo libro vuole sottolineare quanto sia importante l’apporto di acqua sana e pura nell’organismo umano. Ancora oggi c’è molta disinformazione su tale argomento e diverse persone presentano carenze salutistiche causate da un problema troppo spesso ignorato: la mancanza d’acqua pura all’interno del proprio organismo.
 L’uomo è costituito per il 70% d’acqua: è quindi evidente che tutte le cellule, i tessuti corporei e il sistema circolatorio hanno bisogno di acqua pura per funzionare in modo corretto.
 Introdurre acqua inquinata o satura di sali minerali inorganici è un po’ come mettere olio usato o sporco nel motore di una macchina; le conseguenze sono il malfunzionamento e la rottura nel medio/lungo periodo.
 Il libro vuole inoltre suggerire regole chiare e semplici per scegliere l’acqua che ogni giorno può aiutarvi a preservare in buono stato la vostra salute....

2. Bassa produzione di urina

La maggior parte delle persone urina 6-7 volte entro un periodo di 24 ore. Quando non si beve abbastanza acqua, vi è meno fluido a disposizione per sostituire i fluidi espulsi dal corpo. I reni tentano di mantenere quanto più fluido possibile per prevenire la disidratazione. Se urini meno di 6 volte al giorno, prendi in considerazione di aumentare la tua assunzione d’acqua.

3. Costipazione

La disidratazione è una delle cause più comuni di costipazione, e la costipazione spesso può essere risolta “semplicemente” aumentando l’assunzione di acqua. Se non si è pienamente idratati, il corpo cercherà di assorbire l’acqua ovunque sia possibile, compreso il colon. Una quantità sufficiente di acqua nell’intestino crasso è di fondamentale importanza per il passaggio di feci morbide. Naturalmente, la mancanza di acqua porterà a feci dure che sono davvero fastidiose e difficili da espellere.

Per prevenire o curare la costipazione, assicurati di consumare una quantità adeguata di acqua, oltre ad aumentare il consumo di fibre che si trovano in frutta e verdura. La stitichezza può anche essere il risultato di inattività fisica, ipotiroidismo, infiammazione intestinale e disbiosi, intolleranze alimentari e stress. Se stai bevendo una quantità adeguata d’acqua, prendi in considerazione altre cause che possono creare stipsi.

L'importanza di bere acqua4. La pelle è secca e le rughe sono più definite

La maggior parte delle donne utilizza creme idratanti molto costose per mantenere la pelle del loro corpo morbida e liscia. Alcune pagano prezzi elevati e ricorrono alla chirurgia estetica per ridurre o eliminare le rughe. Prima di spendere soldi, aumenta l’assunzione di acqua. Secondo il dottor Diana Howard, la disidratazione può causare irritazione, infiammazione, prurito e rendere la pelle sensibile. Nei casi più gravi, la pelle può screpolarsi o diventare molto rossa, producendo crepe e sanguinamenti. Allo stesso tempo, quando la pelle perde umidità, le cellule si accartocciano, causando una definizione più evidente delle rughe e rendendo la pelle più vecchia. Il modo migliore per rivitalizzare la pelle è quello di nutrirla con acqua.

5. Fame e aumento di peso

Il corpo è così intrinsecamente intelligente, ma ha un problema tecnico – non conosce la differenza tra la fame e la sete. L’ipotalamo, la parte del cervello responsabile della regolazione della fame e della sete, spesso si confondono, causando morsi della fame in risposta alla sete. Fare uno spuntino al posto di bere un bicchiere d’acqua, porta ad un eccesso di apporto calorico e un conseguente aumento di peso.

Se stai cercando di perdere o mantenere il tuo peso, assicurati di consumare una quantità adeguata d’acqua. Se senti fame, bevi un bicchiere d’acqua prima di scegliere di farti uno spuntino e attendi 10-15 minuti per vedere se hai superato il senso di fame o se è ancora presente. Se senti di avere ancora appetito, allora è un vero segnale che ti dice di mangiare.

6. Sete e secchezza delle fauci

Che ci crediate o meno, la sensazione di sete è un segno che si è già leggermente disidratati. La bocca asciutta spesso si verifica quando si ha sete e significa che le mucose del corpo hanno bisogno di idratazione. L’unico modo per risolvere la sete e una bocca secca è bere spesso acqua durante il giorno.

7. Mal di testa

Quando non si beve abbastanza acqua, il corpo tenterà di preservare e riassorbire l’acqua da tutti i tessuti, per compensare la mancanza di assunzione di liquidi. Successivamente, il tessuto cerebrale perde parte della sua umidità e si restringe, e i recettori del dolore nel cervello vengono attivati con conseguente mal di testa. Allo stesso tempo, quando non si beve abbastanza acqua, il volume del sangue diminuisce, riducendo la quantità di ossigeno trasportato al cervello. I vasi sanguigni nel cervello si dilatano in risposta portando a gonfiore e infiammazione, intensificando il mal di testa.

8. Fatica

Secondo uno studio del 2011, una lieve disidratazione può causare affaticamento, stanchezza e mancanza di energia. Quando sei disidratato e il volume del sangue diminuisce, il cuore deve lavorare di più per spingere ossigeno e sostanze nutritive attraverso il corpo. La prossima volta che inizi a sentirti stanco, salta il caffè (che provoca disidratazione!) e scegli di bere, invece, un bicchiere d’acqua. Caffè, tè, soda e bevande sportive non sono sostituti dell’acqua!

9. Dolori articolari

L’acqua agisce come un lubrificante per le articolazioni, permettendo alle ossa di scivolare le une verso le altre, attraverso i giunti. Quando il corpo non riceve abbastanza acqua, l’articolazione diventa carente di nutrienti provocando danni alle cellule della cartilagine. Se avete una disidratazione cronica, le cellule alla fine raggiungono un punto di svolta e la cartilagine degenera in modo irreparabile. Se soffri di dolori articolari, rifletti sulla quantità di acqua che introduci e aumentala, se necessario.

10. Sistema immunitario debole

La disidratazione aumenta la concentrazione di tossine nel sangue, che possono indebolire il sistema immunitario. L’idratazione ottimale è essenziale per aiutare l’eliminazione di eventuali patologie e malattie, e aiuta il sistema immunitario a prevenire e debellare le infezioni.

Tu non sei malato, hai solo sete!
AcquaMolte persone credono che tutti i liquidi forniscano idratazione, ma la verità è che non tutti i liquidi idratano il nostro corpo! Alcune bevande come il caffè e i succhi di frutta possono realmente disidratare il corpo a causa del loro contenuto di caffeina e zuccheri
.

Secondo il Dott Batmanghelidi, medico ed esperto di poteri di guarigione dell’acqua, molti disturbi classificati come “malattie” rispondono positivamente ad una maggiore assunzione di acqua. Sulla base della sua ricerca, il diabete, l’elevata pressione sanguigna, il colesterolo, l’obesità, le malattie cardiovascolari, l’asma e i dolori articolari, possono tutti essere curati semplicemente aumentando il consumo di acqua.

Se desideri migliorare la tua salute, ricorda che i piccoli cambiamenti fanno una grande differenza. Diventa consapevole della quantità di acqua che introduci realmente nel tuo corpo, e se è il caso aumentala. Se hai difficoltà a bere durante il giorno, adotta degli escamotage, tieni sempre con te una bottiglietta d’acqua e abituati a bere spesso piccole quantità d’acqua. Se necessario, metti un promemoria o una sveglia sul tuo smartphone che ti ricordi di bere acqua!

Fonte: http://www.evoluzionecollettiva.com/10-segni-il-corpo-ha-bisogno-di-acqua/

Libri e varie...

Il Miracolo dell'Acqua

Scoprire e utilizzare i benefici effetti della risonanza positiva

di Masaru Emoto

IL MIRACOLO DELL'ACQUA
Scoprire e utilizzare i benefici effetti della risonanza positiva
di Masaru Emoto

Masaru Emoto ha fotografato migliaia di cristalli d’acqua nel corso dei suoi anni di ricerche, eppure ben pochi sono stati belli e ricchi di vita come quelli formati dalle parole “amore” e “gratitudine”.
 In questo testo straordinario, il dottor Emoto dimostra come il ruolo del tutto unico dell’acqua nel trasportare la vibrazione naturale di queste parole possa aiutarci ad accogliere il cambiamento e a vivere una vita più positiva e felice.
  
Il dottor Emoto esplora il significato delle parole e del linguaggio, la loro origine e il loro impatto sull’acqua.
 Introduce e spiega il concetto-chiave di risonanza, il veicolo attraverso cui viene trasmessa l’energia della forza vitale.  
 Da questa conoscenza ricava lezioni che possiamo applicare alla nostra vita per raccogliere i frutti benefici della risonanza positiva, tra cui quello di avere relazioni più armoniose con gli altri, ristabilire la nostra salute e migliorare la nostra capacità di comunicazione con gli altri.
 Un testo profondo con nuove, straordinarie fotografie di cristalli d’acqua, un invito a scegliere parole positive e ad aspirare con impegno alla perfetta risonanza, per poter avere una vita più sana, pacifica e felice....

Acqua d'Amore

Terapeutica fonte di vita. La ricerca si apre al cielo

di Enza Ciccolo

ACQUA D'AMORE
Terapeutica fonte di vita. La ricerca si apre al cielo
di Enza Ciccolo

Tecniche terapeutiche nell'uso delle acque. Gli effetti che le vibrazioni positivizzanti delle acque hanno sulla materia vivente, sull'ambiente e sull'uomo. Il cammino di una biologa nella "scienza dell'acqua" al fine di ritrovare in ogni cosa creata la frequenza distonica per riequilibrarla....

Quale Acqua per la Nostra Salute?

Bere tutti i giorni un’acqua veramente pura migliora la salute e il benessere psicofisico

di Andreas Fellin

QUALE ACQUA PER LA NOSTRA SALUTE?
Bere tutti i giorni un’acqua veramente pura migliora la salute e il benessere psicofisico
di Andreas Fellin

Questo libro vuole sottolineare quanto sia importante l’apporto di acqua sana e pura nell’organismo umano. Ancora oggi c’è molta disinformazione su tale argomento e diverse persone presentano carenze salutistiche causate da un problema troppo spesso ignorato: la mancanza d’acqua pura all’interno del proprio organismo.
 L’uomo è costituito per il 70% d’acqua: è quindi evidente che tutte le cellule, i tessuti corporei e il sistema circolatorio hanno bisogno di acqua pura per funzionare in modo corretto.
 Introdurre acqua inquinata o satura di sali minerali inorganici è un po’ come mettere olio usato o sporco nel motore di una macchina; le conseguenze sono il malfunzionamento e la rottura nel medio/lungo periodo.
 Il libro vuole inoltre suggerire regole chiare e semplici per scegliere l’acqua che ogni giorno può aiutarvi a preservare in buono stato la vostra salute....

Omeopatia

L'Acqua che cura

di Marta Del Giudice, Nicola Del Giudice

OMEOPATIA  - LIBRO
L'Acqua che cura
di Marta Del Giudice, Nicola Del Giudice

In questo volume gli autori si pongono il delicato obiettivo di spiegare al pubblico, a quel gran numero di persone che in questi anni hanno via via ingrossato le fila degli utenti della Medicina dei Simili, quali siano gli aspetti fondativi di questa medicina, i criteri terapeutici ai quali si attiene e l’approccio generale al percorso di guarigione prestando una particolare attenzione al ruolo che ricopre l’acqua che costituisce oltre l’80% di peso di un organismo.
 È evidente quindi che l’acqua una qualche funzione deve pur svolgerla
 e non può essere considerata solo come “zavorra” destinata a dar peso all’organismo.
 La prima parte descrive l’approccio scientifico di riferimento.
 Seguono poi le sezioni dedicate all’approccio terapeutico incentrato non sulla semplice raccolta dei sintomi bensì sulla storia del paziente, con uno stile che ricorda la medicina narrativa, e finalizzato al ripristino dell’equilibrio in un’unità mente/corpo.
 Il testo affronta anche gli effetti sull’organismo della terapia omeopatica e, coerentemente con il valore di scienza a questa riconosciuto, anche la resistenza che può esserci all’omeopatia, dunque i suoi limiti terapeutici.
 Potenzialità e peculiarità di un sistema di cura
a disposizione di tutti

 Dalla Quarta di Copertina La medicina "classica" afferma che ogni accadimento biologico sia esclusivamente la conseguenza di reazioni chimiche tra le molecole, che dovrebbero incontrarsi e interagire secondo il modello "chiaveserratura".
 L'omeopatia mostra l'inadeguatezza di tale spiegazione puramente molecolare di un essere vivente.
 
 - Chi governa il traffico delle molecole?
 - Come si mantiene l'ordine preciso in un organismo vivente?
 - Qual è il ruolo dell'acqua in un organismo vivente?
 - Come comunicano le molecole tra di loro?
 - In che modo mente e corpo interagiscono tra di loro?
 - Come va interpretata l'unità psico-fisico-emozionale?
  Le nuove idee che emergono nella scienza e nuovi studi forniscono le prime risposte a tali interrogativi e la base concettuale per comprendere l'omeopatia, che dietro il velo dell'irrazionale nasconde una verità profonda.
 In tal senso, l'omeopatia può essere la chiave per una biologia e una medicina in grado di spiegare la capacità di autoorganizzazione della materia vivente e la sua unità psico-fisico-emozionale.
 Indice Presentazione - Verso una medicina amica della vita
 Prefazione degli autori
Prefazione di Marta Del Giudice
 Introduzione
 1. Verso un nuovo paradigma
 2. L'omeopatia e le nuove idee della scienza
   -L'omeopatia e il cambiamento di programma in biologia
 3. Il ruolo centrale dell'acqua
 4. Modello Uomo
 – Considerazioni generali
 5. Il ruolo centrale del cervello
 6. Verso una biologia omeopatica
 7. Una diversa concezione di malattia 
 – Errori comuni rispetto alle malattie 
 – Ma a cosa serve la malattia? 
 – La malattia nella storia
 8. La malattia in omeopatia
 – La malattia come storia
 – La malattia nella relazione con l’ambiente
 9. Un diverso approccio alla terapia 
 – Colloquio medico-paziente
 – Ruolo del medico nella terapia
 – Raccolta dei sintomi
 – Gerarchizzazione dei sintomi
 – Diagnosi e prescrizione
 – Scelta del rimedio: strategia delle vie
 10. Effetti del rimedio omeopatico sull’organismo 
 – Terapia e cambiamento 
 – Finalità della terapia omeopatica 
 – Importanza del campo emotivo e della psiche nella terapia
 11. Resistenza alla terapia
 Bibliografia...

Acqua e Coscienza - Il Metodo Arepo, Porta delle Stelle

Consapevolezza e autoguarigione nell'acqua vitalizzata

di Francesco Oliviero

ACQUA E COSCIENZA - IL METODO AREPO, PORTA DELLE STELLE
Consapevolezza e autoguarigione nell'acqua vitalizzata
di Francesco Oliviero

Il volume esamina le varie credenze che condizionano la nostra vita quotidiana e ci impediscono di evolvere, e spiega i concetti di Coscienza, materia, energia e informazione alla luce della fisica quantistica e correlandoli con i segreti dell'acqua e le scoperte di Masaru Emoto.
 L'autore mette in evidenza come le malattie siano conseguenza di una disidratazione cronica (evento completamente trascurato dalla medicina accademica) e illustra l'importanza del sale e della soluzione idrosalina e i meccanismi di implosione per la vitalizzazione dell'acqua.
 Il metodo AREPO, presentato nel volume, permette di cancellare le memorie somatizzate dal corpo attraverso l'utilizzo di simboli universali, che costituiscono la chiave del metodo stesso: il quadrato magico, il fiore della vita, il simbolo della consapevolezza (creato dall'autore) e il simbolo personale, che ogni lettore potrà formare da solo.
 Con l'acqua AREPO è possibile trasformare la Coscienza di ogni essere vivente, lavorando sulla struttura energetica che governa la manifestazione fisica della vita. Essa può rischiarare il percorso di cambiamento con la propria luce, immagazzinata nei fotoni di 250 miliardi di anni fa, e farci capire che niente è doloroso in sé: il dolore è solo il risultato di pensieri sbagliati, è la conseguenza naturale di ogni pensiero che ci scollega dal Tutto, è il contrario della felicità....

Le Straordinarie Proprietà dell'Acqua - Vol. 1

di Autori vari

LE STRAORDINARIE PROPRIETà DELL'ACQUA - VOL. 1 - LIBRO
di Autori vari

L'acqua è una delle sostanze più importanti presenti sul pianeta Terra: le sue caratteristiche fisico-chimiche si riflettono in modo preponderante sul funzionamento della biosfera.
 I popoli della Terra, nel corso della storia, hanno riconosciuto all'acqua del mare, dei laghi, dei fiumi e delle sorgenti, a volte sconfinando nella leggenda e nella magia, un'importanza alimentare, salutare, culturale, economica ed anche religiosa.
 Questo testo raccoglie articoli sul tema delle straordinarie proprietà dell'acqua:
 
 - i cambiamenti nelle caratteristiche e gli effetti dell'acqua trattata magneticamente;
 - l'oscillatore per dinamizzare l'acqua con la metodica di Marcel Violet; 
 - la terapia Flyborg attraverso acqua attivata con frequenze acustiche;
 - cos'è l'acqua strutturata e infine i microcluster di Patrick Flanagan....
LA NATURA PROFONDA DELL'ACQUA - LIBRO
L'essenza e i segreti della sostanza indispensabile per la vita
di Armando Gariboldi

L'acqua è una cosa cosmica..

 Curiosi box rendono la lettura ancora più interessante: perché l'acqua non brucia? A che velocità cadono una goccia di pioggia e un fiocco di neve? Come mai l'acqua è azzurra? Si può sintetizzare l'acqua artificialmente? Come funziona la sete?
 Un testo scientifico e divulgativo che ci aiuta a conoscere l'acqua, integrando le informazioni riconosciute dalla scienza con quelle provenienti dalle cosiddette discipline alternative (omeopatia, antroposofia, ecc.), oltre che dalle tradizioni religiose e spirituali di molti popoli del mondo.
 Vengono così trattati temi come: l'origine dell'acqua sulla Terra, il rapporto dell'acqua con la Vita, il suo funzionamento negli organismi animali e vegetali, la cosiddetta "memoria dell'acqua", le sue capacità terapeutiche, acque magiche e acque miracolose.
 In questo testo, per la prima volta, sono raccolte e messe in relazione tutte queste conoscenze, arrivando a delineare così un quadro completo (e per molti aspetti sorprendente), che documenta sempre le fonti delle notizie raccolte, riportando anche quelle non prodotte da istituti accademici o governativi e quindi ritenute "scomode" o improbabili....

La Natura Profonda dell'Acqua

L'essenza e i segreti della sostanza indispensabile per la vita

di Armando Gariboldi

L'acqua è una cosa cosmica..

Curiosi box rendono la lettura ancora più interessante: perché l'acqua non brucia? A che velocità cadono una goccia di pioggia e un fiocco di neve? Come mai l'acqua è azzurra? Si può sintetizzare l'acqua artificialmente? Come funziona la sete?

Un testo scientifico e divulgativo che ci aiuta a conoscere l'acqua, integrando le informazioni riconosciute dalla scienza con quelle provenienti dalle cosiddette discipline alternative (omeopatia, antroposofia, ecc.), oltre che dalle tradizioni religiose e spirituali di molti popoli del mondo.

Vengono così trattati temi come: l'origine dell'acqua sulla Terra, il rapporto dell'acqua con la Vita, il suo funzionamento negli organismi animali e vegetali, la cosiddetta "memoria dell'acqua", le sue capacità terapeutiche, acque magiche e acque miracolose.

In questo testo, per la prima volta, sono raccolte e messe in relazione tutte queste conoscenze, arrivando a delineare così un quadro completo (e per molti aspetti sorprendente), che documenta sempre le fonti delle notizie raccolte, riportando anche quelle non prodotte da istituti accademici o governativi e quindi ritenute "scomode" o improbabili.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*