• Se cerchi un libro o un prodotto BIO, prova ad entrare nel sito di un nostro partner, Macrolibrarsi, il Giardino dei Libri, sosterrai così il nostro progetto di divulgazione. Grazie, Beatrice e Mauro
    Canale Telegram

Vaccino “Moderna”: al via i Test su Bambini tra i 6 mesi e i 12 anni… Spaventoso!

Partite le prime somministrazioni per “capire sicurezza e immunogenicità del vaccino nei più giovani”. Ne verranno “arruolati” 6750 tra Usa e Canada.

Covid, al via i test di Moderna su neonati e bambini piccoli- Corriere.it

È iniziato ufficialmente una decina di giorni fa, con le prime inoculazioni, il test di fase 2 e 3 del vaccino anti-Covid Moderna sui bambini tra 6 mesi e 12 anni. Lo ha annunciato la compagnia con un comunicato.

Lo studio, condotto con il National Institutes of Health e il Dipartimento della Difesa statunitensi, si propone di arruolare 6750 bambini in Usa e Canada, a cui verranno date due dosi a distanza di 28 giorni. “Siamo incoraggiati dai risultati dei test di fase 3 sugli adulti – ha spiegato Stéphane Bancel, Chief Executive Officer of Moderna – e questo studio pediatrico ci aiuterà a capire sicurezza e immunogenicità del vaccino nei più giovani”.

Nella prima parte della sperimentazione, che prevede che a metà dei soggetti venga dato un placebo, verranno testati diversi dosaggi: ai soggetti tra due e 12 anni verranno dati 50 o 100 microgrammi, mentre a quelli tra sei mesi e due anni 25, 50 e 100 microgrammi, con quest’ultima che è la dose che viene somministrata agli adulti. Dopo un’analisi ad interim verrà individuata la dose ottimale, che verrà utilizzata nella fase 2, e tutti i partecipanti verranno seguiti per un anno dopo la seconda vaccinazione per valutare, sicurezza, efficacia e capacità di generare una reazione immunitaria del vaccino.

Siamo lieti di iniziare questo studio di fase 2/3 di mRNA-1273 in bambini sani negli Stati Uniti e in Canada e ringraziamo il NIAID e la BARDA per la loro collaborazione”, ha aggiunto Bancel.

Utilizzano dei bambini come cavie delle loro sperimentazioni… cosa dire… speventoso, orribile!

Fonte: https://www.lacnews24.it/salute/vaccino-moderna-al-via-i-test-su-bambini-tra-i-6-mesi-e-i-12-anni_133557/

MANUALE PER SOPRAVVIVERE DOPO LA MORTE (EBOOK)
Esperienze di un viaggiatore astrale
di Ensitiv

Manuale per Sopravvivere dopo la Morte (eBook)

Esperienze di un viaggiatore astrale

di Ensitiv

Ensitiv svela con una semplicità inaudita il grande mistero che scandisce i giorni della nostra esistenza terrena.

Un libro che racconta le esperienze dirette e gli studi fatti dall'autore attraverso la frequentazione delle Dimensioni Astrali.

La morte accomuna tutti, ma il tipo di morte divide e direziona le anime ed è opportuno essere a conoscenza, fino a che siamo nel corpo, di cosa incontreremo in quel fatidico momento che segna la fine della vita terrena.

Un libro semplice pieno di pratici consigli, dove la complessa filosofia delle dottrine spirituali è messa da parte, per dar modo a chiunque di apprendere al meglio il processo di trasformazione successivo alla morte.

Che differenze ci sono tra le esperienze subite dall'anima di un suicida e quella di una persona morta in seguito ad un incidente stradale? Cosa succede all'anima quando si separa dal corpo?

Sono stati scritti centinaia di testi sul mistero della morte, ogni religione ha dato la propria versione ritenendosi custode della verità assoluta, ma questo è il primo libro che spiega i contenuti e i meccanismi che condizionano l'anima nell'immediato futuro dopo il decesso, perché per l'autore la morte non è mai stata un mistero.

Come dovrebbero esserlo tutti i manuali, è un libro di facile lettura alla portata di chiunque abbia la pazienza di leggerlo, pur affrontando concetti profondi e complessi.

In questo libro scoprirai:

  • Cos'è un viaggio astrale
  • Come il tipo di morte condiziona il trapasso e la nuova esistenza nel dopo vita
  • Qual è il rapporto tra le anime e i viventi
  • I poteri della mente nella dimensione astrale

...e molto altro

Che si voglia o no, la morte accomuna tutti!

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *