Usano il Virus come alibi, intanto sperimentano a quanta Libertà siamo disposti a rinunciare

di Diego Fusaro

Orwell e Huxley erano dei dilettanti, la realtà li ha superati. Il mondo nuovo si sta plasmando, il virus è solo l’alibi che la classe dominante sta utilizzando, con profitto, per ridefinire i rapporti di forza nella società.

Coronavirus, controlli della Polizia di stato sulla necessità ...

Siete pronti all’Applicazione che che vi traccerà come miseri schiavi utilizzando lo smartphone? La stanno sviluppando e reclamizzando come una merce tra le tante, una “app cool” escogitata per il bene di tutti dai padroni ultraliberisti e non eletti della task force.

La situazione è disarmante, uno stato di polizia degno del Cile degli anni ’70, che da una multa di 4 mila euro ad un “sovversivo” fattorino uscito di casa per recarsi a lavorare.

A quanta libertà stiamo rinunciando? A quanta siamo disposti ancora a rinunciare? Sembra che il virus sia passato in secondo piano, e che chi comanda voglia esaminare a quanta libertà siamo disposti a rinunciare in nome della sicurezza.

Ecco il Nuovo Ordine Mondiale.

Tratto da: RadioAttività, lampi del pensiero quotidiano, di Diego Fusaro

Fonte: www.radioradio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.