• Se cerchi un libro o un prodotto BIO, prova ad entrare nel sito di un nostro partner, Macrolibrarsi, il Giardino dei Libri, sosterrai così il nostro progetto di divulgazione. Grazie, Beatrice e Mauro
    Canale Telegram

Se Qualcuno mi chiama Complottista… ne faccio un Vanto

di Francesco Polimeni
Qualunque sia la vostra opinione sull’efficacia dei vaccini resta un’opinione, che deve fare i conti con una realtà che a un anno di distanza dall’inizio della campagna vaccinale mostra inequivocabilmente tutti i suoi limiti.
Non solo la “diffusione” del virus e delle sue “varianti” non s’arresta, ma sempre più concreta si fa la possibilità che sia proprio la perniciosa campagna vaccinale la causa occulta del perdurare della pandemia.
Nonostante questo, se vi sentite più sicuri nel farvi vaccinare con la terza, quarta e quinta dose, liberi di farlo, ben consapevoli che state offrendo il vostro corpo per “verificare” l’efficacia dei nuovi “PREPARATI” ad mRna, rischiando gravi effetti avversi già nel breve termine e letteralmente facendo un salto nell’ignoto o se preferite un atto di fede, sulle possibili conseguenze nel medio e lungo termine…

Vai all’articolo

NWO: A giugno 2021, ad Astana (città luciferica), il Congresso per Unificare le Religioni, con la presenza del Papa!

di Marcello Pamio
Astana è la nuovissima e super tecnologica capitale del Kazakistan, ma rappresenta anche un importante centro massonico del Nuovo Ordine Mondiale.
“Astana” vuol dire “capitale” e nel lessico tradizionale dei nomadi kazaki significa “luogo dove si decide”, ma stranamente è anche l’anagramma di “Satana”. Ma ovviamente è solo una coincidenza!
Nel diciannovesimo secolo era poco più di un villaggio ma dopo aver ottenuto l’indipendenza dalla Russia esplose e la città venne costruita grazie ai petroldollari kazachi. Fra i tanti monumenti presenti due in particolare sono interessanti: il Palazzo della Pace e della Concordia e il monumento Bayterek.
Come mai questi edifici sono così interessanti? Semplice, a giugno 2021 si terrà la VII edizione del “Congress of Leaders of World and Traditional Religions” e tra gli ospiti presenti ci sarà anche Jorge Mario Bergoglio. Non si tratta di un convegno ecumenico perché siamo di fronte ad una istituzione chiaramente di stampo esoterico-massonica-deista, e le immagini parlano da sole…

Vai all’articolo