La paura, radice della violenza

Alcuni affermano che esistono solo due cose al mondo: Dio e la paura. L’amore e la paura sono le sole cose.

PauraC’e’ un solo male al mondo: la paura. C’e’ un solo bene al mondo: l’amore. Talvolta viene definito con altri nomi. Talvolta si chiama felicità, o libertà, o pace, o gioia, o Dio, o chissà cosa. Ma l’etichetta non ha grande importanza. E non esiste male al mondo che non possa essere fatto risalire alla paura. Nemmeno uno.

Ignoranza e paura, ignoranza causata dalla paura: è da qui che deriva ogni male, è da qui che deriva la vostra violenza. La persona veramente non violenta, incapace di violenza, è una persona senza paura. E’ solo quando si ha paura che ci si arrabbia. Pensate all’ultima volta che vi siete arrabbiati. Avanti, riflettete. Pensate all’ultima volta che vi siete arrabbiati e andate in cerca della paura che era sottintesa.

Che cosa temevate di perdere? Che cosa pensavate che potesse esservi sottratto? E’ da lì che viene la rabbia. Pensate a una persona arrabbiata, magari una di cui avete paura. Riuscite a vedere quanto è spaventata? Lo è davvero. E’ davvero spaventata, altrimenti non sarebbe arrabbiata.

Anthony De Mello

Anthony De Mello

In ultima analisi, esistono solo due cose: l’amore e la paura. In questa sede preferisco mantenere una discussione come questa, non strutturata, capace di spostarsi da un argomento all’altro e di tornare di volta in volta ai diversi temi, perché in questo modo è possibile riuscire ad afferrare veramente quello che dico. Se un’affermazione non vi colpisce la prima volta, potrebbe farlo la seconda e quel che non colpisce una persona può colpirne un’altra.

Parlo di temi diversi, ma trattano tutti della stessa cosa. Chiamatela consapevolezza, libertà risveglio, o come volete. E’ davvero la stessa cosa.

Tratto da: “Messaggio per un’aquila che si crede un pollo”, di Anthony De Mello.

Fonte: http://www.oradimeditazione.net/2013/08/la-paura-radice-della-violenza-de-mello.html

Libri e varie...

Il Cielo a Portata di Mano

Quando il saggio indica la luna lo sciocco vede solo il dito

di Anthony De Mello, William Dych

IL CIELO A PORTATA DI MANO
Quando il saggio indica la luna lo sciocco vede solo il dito
di Anthony De Mello, William Dych

Ci vorrà solo un minuto per leggere ognuno degli aneddoti di Anthony De Mello contenuti in questo libro, ma il lettore non potrà fare a meno di rimanere colpito dal linguaggio sconcertante e dal messaggio ricco di sapienza che contengono, e alla fine "comprenderà che le parole più belle sono quelle non dette, l’azione più bella è quella non compiuta, e il cambiamento più bello è quello non voluto".......

Chiamati all'Amore

Riflessioni

di Anthony De Mello

CHIAMATI ALL'AMORE - LIBRO
Riflessioni
di Anthony De Mello

Questo libro è una raccolta delle riflessioni di un mistico che ebbe il coraggio di vedere la realtà, e si ritrovò pieno d'amore e compassione verso tutti gli esseri vivendi e verso tutte le cose.
 Il cammino di Padre Anthony de Mello viene ripercorso con pensieri, il gesuita indiano, negli ultimi momenti della sua vita fu condotto a privarsi di tutti i suoi schemi che lo hanno limitato per dar spazio alla vita, all'amore e alla libertà.
 Un percorso verso la consapevolezza, la vita è una sinfonia per chi ha orecchie per ascoltarla!...

Messaggio per un Pesciolino che ha Sempre Sete

di Anthony De Mello

MESSAGGIO PER UN PESCIOLINO CHE HA SEMPRE SETE - LIBRO
di Anthony De Mello

«Perché mi hai tenuto nascosto il segreto della felicità?»
chiede il discepolo al maestro.
«Hai sentito cantare quell'uccello?»
«Sì» risponde il discepolo.
«Allora» dice il maestro,
«sai che non ti ho nascosto niente.»

 Siamo come pesciolini. 
 Ci agitiamo ansiosi nel mondo, divorati da ambizioni che una volta soddisfatte ci lasciano in balìa di una sete ancora più grande.
 Anthony De Mello, uno dei primi veri guru della mindfulness, torna con uno scritto sorprendente sul senso della vita, raccolto dagli allievi della sua scuola in occasione di uno degli ultimi seminari tenuti alla Fordham University.
 Il suo messaggio è un invito a riscoprire la "meditazione su di sé". 
 Dobbiamo allenarci a scendere nel profondo della nostra anima per distinguere le "illusioni" dai "desideri": le illusioni sono superficiali, restano al livello della mente e, se le assecondiamo, ci annebbiano producendo attaccamento egoistico, bulimia e persistente scontentezza; i desideri profondi sono invece il nostro vero Sé, qualcosa che già possediamo, ma di cui abbiamo perso il contatto.
 Quando entriamo nella "dinamica del desiderio" a poco a poco sentiamo una sinfonia.
 È la musica della vita, del nostro posto nel mondo, della realizzazione piena del nostro destino. In alcuni attimi, la melodia ci fa toccare una consapevole felicità....

Sull'Amore

di Hermann Hesse

SULL'AMORE
di Hermann Hesse

"Felice è chi sa amare": così suona il titolo di uno dei brani qui raccolti che meglio esprime il pensiero di Hesse sul sentimento d'amore.
 Nella sua concezione, infatti, l'amore è visto come del tutto slegato dal possesso, come un'incessante ricerca esistenziale, uno stato di grazia dello spirito e dei sensi che trova in se stesso il proprio appagamento e che finisce con l'abbracciare il mondo intero.
 Questa agile antologia di "letture hessiane" sull'argomento raccoglie e mescola i materiali più diversi - poesie e brani narrativi, estratti saggistici e citazioni dal vastissimo epistolario - disposti senza alcun ordine cronologico o storico - letterario, bensì in modo da dare contenuto a tre grandi variazioni sul tema: l'amore adolescenziale, l'esperienza amorosa matura, l'amore per l'umanità.
 E lo fa offrendo al lettore un elemento di interesse in più: si tratta infatti di testi per la maggioe parte ancora sconosciuti in Italia o almeno poco noti e diffusi....

Amore

di Sri Chinmoy

AMORE
di Sri Chinmoy

L’amore accresce i nostri cuori. Offrire amore a un altro essere umano, al mondo o a Dio è il più bel regalo che la vita ci possa dare. L’amore arricchisce ogni momento, ogni azione e poichè siamo solo esseri umani, desideriamo essere ricambiati. Purtroppo l’amore umano è sfuggevole.  Solo in Dio troviamo un Amante che ci ama in modo eterno e incondizionato. Sri Chinmoy descrive come Dio ci ami più di quanto potremmo mai immaginare. Attraverso i suoi occhi iniziamo a sondare la vera natura dell’amore divino....

Compagno di Cammino

Sei capace di istruire il mio cuore meglio di tutte le parole. . .

di Anthony De Mello

COMPAGNO DI CAMMINO
Sei capace di istruire il mio cuore meglio di tutte le parole. . .
di Anthony De Mello

Anthony de Mello con il suo stile immediato, coinvolgente e ricco di aneddoti ci porta oltre lo spazio e il tempo, in un isola recondita del nostro essere dove esiste "qualcosa" che supera la nostra comprensione... un tesoro riservato a pochi, un luogo in cui non esistono barriere...
 L'autore ci esorta a non giudicare noi stessi nè gli eventi, ma di limitarci ad ossevare, senza condannare nè approvare, in modo che la vita diventi luminosa e trasparente.
 
 Oltre lo spazio e il tempo, in un isola recondita del nostro essere, esiste "qualcosa" che supera la nostra comprensione… E' un tesoro riservato a pochi. Un luogo in cui non esistono barriere…
 
Non giudicare te stesso né l'evento. Limitati ad osservare. Senza condannare né approvare. E la tua vita diventerà luminosa e trasparente....
MESSAGGIO PER UN'AQUILA CHE SI CREDE UN POLLO - EDIZIONE SPECIALE
La lezione spirituale della consapevolezza
di Anthony De Mello

Un libro prezioso che ci aiuta a scoprire chi siamo davvero e dove vogliamo andare.
 Con grande umorismo e tanta semplicità, Anthony De Mello - tra parabole indiane, battute, storielle divertenti - ci porta ad aprire gli occhi, a sbarazzarci delle tante etichette che gli altri ci affibbiano e dietro le quali noi stessi talvolta ci nascondiamo, e a prendere in mano ogni aspetto della nostra vita.
 Un uovo d'aquila, messo nel nido di una chioccia si schiuse e l'aquila, cresciuta insieme ai pulcini, per tutta la vita fece quel che facevano i polli nel cortile. Un giorno vide sopra di lei un magnifico uccello: «Chi è quello?», chiese al vicino. «È l'aquila, la regina degli uccelli, ma non ci pensare. Tu ed io siamo diversi da lei». Così l'aquila non ci pensò e morì pensando di essere una gallina.
 Anthony De Mello ricorda che spesso "la vita è quella cosa che ci accade mentre siamo impegnati a fare altri progetti", mentre ce ne stiamo addormentati aspettando che qualcosa succeda. Il suo non è solo un invito, è un grido: "Svegliatevi!". 
 La parola chiave è "consapevolezza" e, attraverso un percorso fatto di brevi capitoli da meditare e di semplici esercizi, ci conduce nell'intimità di noi stessi, alla scoperta dei nostri veri bisogni e desideri, e ci aiuta a scoprire chi siamo davvero e dove vogliamo andare. Il suo messaggio è forte e diretto: "Scopri te stesso e riprenditi la vita"....

Messaggio per un'Aquila che Si Crede un Pollo - Edizione Speciale

La lezione spirituale della consapevolezza

di Anthony De Mello

Un libro prezioso che ci aiuta a scoprire chi siamo davvero e dove vogliamo andare.

Con grande umorismo e tanta semplicità, Anthony De Mello - tra parabole indiane, battute, storielle divertenti - ci porta ad aprire gli occhi, a sbarazzarci delle tante etichette che gli altri ci affibbiano e dietro le quali noi stessi talvolta ci nascondiamo, e a prendere in mano ogni aspetto della nostra vita.

Un uovo d'aquila, messo nel nido di una chioccia si schiuse e l'aquila, cresciuta insieme ai pulcini, per tutta la vita fece quel che facevano i polli nel cortile. Un giorno vide sopra di lei un magnifico uccello: «Chi è quello?», chiese al vicino. «È l'aquila, la regina degli uccelli, ma non ci pensare. Tu ed io siamo diversi da lei». Così l'aquila non ci pensò e morì pensando di essere una gallina.

Anthony De Mello ricorda che spesso "la vita è quella cosa che ci accade mentre siamo impegnati a fare altri progetti", mentre ce ne stiamo addormentati aspettando che qualcosa succeda. Il suo non è solo un invito, è un grido: "Svegliatevi!".

La parola chiave è "consapevolezza" e, attraverso un percorso fatto di brevi capitoli da meditare e di semplici esercizi, ci conduce nell'intimità di noi stessi, alla scoperta dei nostri veri bisogni e desideri, e ci aiuta a scoprire chi siamo davvero e dove vogliamo andare. Il suo messaggio è forte e diretto: "Scopri te stesso e riprenditi la vita".

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*