Green Pass come Arma per abbattere la Dittatura mondialistico-sanitaria

di Massimo Viglione

Il Green Pass (o diavolerie similari) sarebbe in realtà un’arma formidabile per iniziare ad abbattere la dittatura mondialistico-sanitaria…

Veritas vincit: Il nazismo sanitario che trasformò in lager l'intero pianeta

Infatti, se tutti cominciassimo a non andare più da nessuna parte, a non comprare più nulla eccetto il mangiare, a non viaggiare all’estero, a non andare negli hotel e nei ristoranti, nel giro di poche settimane, forse di pochi giorni, l’intero sistema economico crollerebbe, e tutti coloro che vivono di commercio sarebbero costretti a insorgere contro il governo e le leggi affamatrici. Sarebbero costretti, volenti o meno, a rifiutare la schiavitù del Green Pass. Si tornerebbe immediatamente alla libertà.

Il problema, però, è che la stragrande maggioranza delle masse correrà a farsi il vaccino (questo non è detto… perché chi voleva farselo, a questo punto, se l’è già fatto e chi non ha intenzione di farselo, di certo non si farà piegare nemmeno da questo infame ricatto. Ormai il potere ha a che fare con lo “zoccolo duro”, quello fatto di persone consapevoli che non si piegano – ndr). A questo servono giornalisti, politici, preti venduti e uomini dello spettacolo e dello sport. A questo sono serviti decenni, forse secoli, di lavaggio del cervello. A questo serve la scuola e l’università. A questo servono i soldi e le carriere da offrire agli intellettuali venduti. A questo serve tutto il sistema mediatico. A distruggere chi è intelligente e libero. A fare schiave le masse informi, formate anzitutto proprio dai cosiddetti “professionisti”, quelli che capiscono meno di tutti.

Dittatura mondialistico-sanitaria, come ci salviamo?

Rimanendo, nonostante tutto, intelligenti e liberi. E affidandoci a Dio. Perché ciò che salva veramente è la Fede, ciò che illumina la mente e dà forza al cuore è Dio.

Andiamo al nostro destino, come i primi cristiani che non gettavano i granelli di incenso (cosa costava loro gettare qualche granello di incenso pur di salvarsi la vita? Lo stesso prezzo di farsi un vaccino pur di poter comprare e vendere) o ribadivano che l’imperatore era solo un uomo (la stessa banalità di affermare che nasciamo maschi e femmine da un uomo e una donna). Che Dio ci aiuti a non gettare incenso al vaccino e a ribadire fino alla fine che “l’imperatore è solo un uomo”, ovvero che siamo uomini e donne e vogliamo la famiglia naturale.

Come avveniva allora, molto spesso saranno i nostri simili (“cattolici”) a mandarci a processo. A differenza di allora, però, avremo anche quasi tutti i preti contro di noi. Preghiamo Dio e speriamo in Lui, come facevano i martiri dei primi secoli e i martiri della Rivoluzione Francese, che in questi giorni si celebra, come festa nazionale, come sempre, in Francia! Il Paese del Green Pass. Come della ghigliottina.

Con Dio, per la Verità e la Libertà. Più saremo, meno potere avranno. La Speranza è come Dio: non muore!

Articolo del Prof. Massimo Viglione

Fonte: https://www.imolaoggi.it/2021/07/14/green-pass-dittatura-mondialistico-sanitaria/

Libri e varie...

Un commento

  1. Siiiiii finalmente, energia, semplice logica del vivere! Stanno distruggendo anche la coppia soffro! Le pecore distruggono i sentimenti, manipolano i giovani, sono un babbo di 51 anni che scrive, solo Con due ragazze ! Ma …..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.