Boom di Dimissioni dal Lavoro: 1,6 milioni in 9 Mesi!

di Cesare Sacchetti

Boom di dimissioni registrate nei primi nove mesi del 2022.

“Negli Stati Uniti è ormai noto come “Great resignation”, le grandi dimissioni. In Italia non è della stessa portata ma di certo, dopo la pandemia, il fenomeno delle dimissioni dal lavoro si fa sempre più spazio. Continua così ad aumentare il numero di coloro che decidono di lasciare il posto. Per scelta o per necessità, per guardare avanti rispetto alla propria occupazione e carriera o per far meglio conciliare le esigenze della famiglia. I motivi possono essere vari, ma di fatto la tendenza osservata a partire da due anni a questa parte si conferma con numeri in salita.

Sono oltre 1,6 milioni, infatti, le dimissioni registrate nei primi nove mesi del 2022, il 22% in più rispetto allo stesso periodo del 2021 quando ne erano state registrate più di 1,3 milioni”. (Fonte: Ansa)

Se c’è un boom di dimissioni dal lavoro è evidente che molti di quei lavori non sono ben pagati e non garantiscono condizioni dignitose minime ai lavoratori.

I sindacati confederali denunciano un fenomeno che loro stessi hanno contribuito a creare assieme al capitale speculativo finanziario: la distruzione del lavoro per come lo si conosceva.

Un semplice impiegato statale degli anni ’60 e ’70 era in grado di mantenere una famiglia da solo e di mandare i figli all’università. Oggi con gli stessi parametri un lavoratore fa fatica a mantenere sé stesso. Neoliberismo vuol dire fine della indipendenza e dignità che dava il lavoro sostituta da una condizione di neovassallaggio alle dipendenze del capitale.

C’è poi un altro aspetto, oltre quello economico. Quante di queste dimissioni poi dipendono dal peggioramento delle condizioni di salute dei lavoratori vaccinati?

È la bomba socio-sanitaria di cui ormai parliamo da un anno… e ha già iniziato a detonare.

Articolo di Cesare Sacchetti

Riferimenti: https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2023/01/22/lavoro-in-9-mesi-oltre-un-milione-e-mezzo-di-dimissioni-_53e34320-634f-4e8c-9705-8c941e1bd9b5.html

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: https://t.me/cesaresacchetti

CALENDARIO DELLE STREGHE - 2023 — CALENDARIO
di Llewellyn (libri)

Calendario delle Streghe - 2023 — Calendario

di Llewellyn (libri)

Essere strega vuole dire essere in sintonia con la natura e il cuore del mondo. Questo calendario è un sentiero che ti conduce verso la conoscenza dei giorni propizi, giusti incantesimi e un pizzico di magia tutto l'anno.

Ogni mese trai beneficio dalla saggezza delle streghe, dagli incantesimi e dalle corrispondenze!

Punto di riferimento per le streghe dal 1998, questo famoso calendario include informazioni riguardanti i segni lunari e le fasi della Luna, le corrispondenze cromatiche giornaliere, le eclissi solari e lunari, i consigli di giardinaggio lunare e i mesi arborei celtici. Presenta i movimenti planetari, compresi i retrogradi, e tabelle con le corrispondenze per praticare la magia con successo.

Impreziosito dall'arte dello scratchboard di Jennifer Hewitson e dagli incantesimi stagionali di noti praticanti, il Calendario delle Streghe 2023 di Llewellyn arricchirà la tua arte magica durante tutto l'anno.

  • Gennaio: Un momento di consapevolezza - Mickie Mueller
  • Febbraio: Incantesimo d’amore - Astrea aylor
  • Marzo: Incantesimo per vendere casa - JD Walker
  • Aprile: Rituale della dolcezza - Tiffany Lazie
  • Maggio: Rituale della croce di fiori - Jaime Gironés
  • Giugno: Bagno rituale per l’anima gemella - Natalie Zaman
  • Luglio: Rituale di Allineamento della Luna - Sasha Graham
  • Agosto: Pozione del raccolto - Michael Furie
  • Settembre: Lascia andare con coraggio - Monica Crosson
  • Ottobre: Compostaggio Sacro - Danielle Blackwood
  • Novembre: Incantesimo del vento di novembre - James Kambos
  • Dicembre: Riaccendi il tuo fuoco interiore - Stephanie Woodfield

Infondi magia alle tue giornate e celebra il cambio delle stagioni con questo suggestivo calendario pagano.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.