La Bomba Sociale che sta per esplodere in Italia

di Cesare Sacchetti
Nel Paese sta per esplodere una Bomba sociale senza precedenti.
A Giorgetti viene chiesto cosa succede nel regime di Draghi del quale lui fa parte e la risposta è che ci sono “problemi molto seri”. Gli aumenti artificiali dell’energia elettrica provocati dall’UE e da Davos rischiano di far saltare definitivamente in aria migliaia di imprese già in sofferenza per via delle restrizioni imposte da Draghi.
La sensazione guardando in faccia Giorgetti è quella che lui sia letteralmente terrorizzato. Giorgetti sa che sta per esplodere una bomba sociale senza precedenti nel Paese e quella bomba adesso è nelle sue mani e di tutti gli uomini che compongono questo regime…

Vai all’articolo

Gli italiani nella loro disperata ricerca del “Salvatore della Patria” si innamorano facilmente ma si disamorano facilmente

di Magdi Cristiano Allam
Nella disperata e ossessiva ricerca di un “Salvatore della Patria”, gli italiani si innamorano facilmente e si disamorano facilmente. Rassegniamoci al fatto che nella nostra Italia non ci sono “Salvatori della Patria”.
Cari amici, in modo del tutto casuale partecipai alla Festa nazionale della Lega a Pontida il primo luglio 2018. Mi colpì l’intervento, conciso, chiaro e ammonitore di Giancarlo Giorgetti, il vice-Segretario Federale Vicario della Lega, di fatto il numero due dopo Matteo Salvini, e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio del Governo M5S-Lega. Andando controcorrente rispetto all’euforia collettiva, Giorgietti fece questa raccomandazione ai ministri e agli amministratori della Lega: “Tenete sulla scrivania una foto di Matteo Renzi. Abbiamo un’opportunità, ma fate attenzione. Ricordatevi che quattro anni fa il Segretario del Pd aveva il 40%”

Vai all’articolo