Esercizio fisico per imparare a liberare l’Energia interna e sentire il proprio Corpo

Il movimento è un elemento fondamentale per il nostro equilibrio psicofisico. Infatti, non possiamo muoverci senza sollecitare e favorire la respirazione.
Ogni tipo di movimento rende più profonda la nostra respirazione e aumenta il radicamento del corpo, migliorandone lo stato di vitalità e benessere. Nella nostra società molta attenzione è rivolta all’aspetto fisico e alla possibilità di mantenersi in forma il più a lungo possibile, anche attraverso l’attività fisica e lo sport. Siamo diventati consapevoli che, in un modo sempre più “mentalizzato”, è oltremodo necessario aumentare l’attività fisica.

Il grande problema oggi, è che spesso l’esercizio fisico si effettua unicamente a livello meccanico, utilizzando il corpo come una macchina, senza nessun feeling con esso….

Vai all’articolo

HAI MAI DATO UN'OCCHIATA ALLA NOSTRA SEZIONE DEI LIBRI SUPER-SCONTATI?

I Benefici psicofisici del Camminare

di Fabiana Latella
Sappiamo che camminare previene l’insorgenza di molte malattie. Con una media di 15.000 passi al giorno (quelli consigliati dall’Associazione Mondiale della Sanità) possimo evitare di incappare in problemi cardiovascolari (riducendo le probabilità di infarto), diabete di tipo 2 e problematiche legate al sovrappeso.
Anche i benefici psicologici di questa pratica sono tanti e con essa si può raggiungere il giusto equilibrio psicofisico. Camminare è un’attività semplice, rilassante, naturale e poco sfruttata. Nella società occidentale, purtroppo, le abitudini sono radicalmente cambiate e si sono imposti nuovi costumi, soprattutto riguardanti gli stili di vita.
Spostamenti: Oggi preferiamo le scale mobili a quelle normali, l’ascensore per fare uno o due piani, i rulli che negli aeroporti ci trasportano comodamente fino alla sala d’attesa del nostro volo. Abbiamo perso il sano piacere di camminare e di fare le scale.
Lavoro: Per non parlare dei lavori d’ufficio e di tutti quelli che comprendono l’uso del computer. Siamo abituati a stare seduti per oltre 8 ore al giorno, alzandoci solo per andare in bagno o per una pausa caffè di 5 minuti…

Vai all’articolo