Sicuro che sia davvero Tu a decidere?

Non limitatevi a ciò che avete sempre creduto, non fermatevi alle apparenze.

7 cose da sapere per diventare un libero pensatore

Spesso, ci si imbatte in qualcosa di nuovo e volendo capirne di più o sperimentarlo, si tende magari a confrontarsi con altri che, un po’ per abitudine, un po’ per i limiti della loro mentalità e un po’ per pregiudizio, tendono spesso a far scemare il nostro entusiasmo in quel senso, fino a condizionarci del tutto e farci rinunciare ancor prima di capire di fronte a che cosa eravamo.

Si dice che il nero snellisca e le righe orizzontali tendano a dare l’effetto opposto, quindi chi è in sovrappeso non proverà mai un vestito a righe… E se fosse solo un luogo comune? E se la persona in questione non fosse davvero in sovrappeso, ma a forza di sentirselo dire se ne convincesse, vedendosi davanti allo specchio come non è? Questa persona, non solo si convincerà di un qualcosa di non vero, ma si precluderà a priori di provare qualsiasi vestito a righe.

Eppure se smettessimo di guardare con gli occhi degli altri e iniziassimo a pensare con la nostra testa, senza dare per veritiero tutto ciò che sentiamo, probabilmente molti limiti, dovuti a ideologie inculcate dalla società, ad assurdi pregiudizi e chissà cos’altro che ci blocca in molte azioni quotidiane e in molti ambiti della nostra vita, sparirebbero. E ciò consentirebbe ad ogni individuo di sperimentare, provare, ma anche solo curiosare ciò che non conosce e chissà magari facendosi coraggio e sbirciando dal “buco della serratura” potrebbe poi perfino scoprire il proprio prsonale percorso.

Non limitatevi a ciò che avete sempre creduto, non fermatevi alle apparenze. Prestate attenzione a tutto ciò che nella storia è stato demonizzato, deformato e occultato… Probabilmente è stato fatto per un motivo preciso… E se state leggendo questo trafiletto avrete ormai capito anche il perché…

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: http://www.ilsapere.org/sicuro-che-sia-davvero-tu-a-decidere/

Libri e varie...
VIDEO DOWNLOAD - DAVID ICKE ANTHOLOGY — DIGITALE
2006-2017 - Più di 30 ore di contenuti audiovisivi, più di 10 anni di ricerche
di David Icke

Video Download - David Icke Anthology — Digitale

2006-2017 - Più di 30 ore di contenuti audiovisivi, più di 10 anni di ricerche

di David Icke

Un prodotto unico, un’esclusiva Macrovideo che raccoglie oltre 10 anni di attività di David Icke, uno dei paladini più acclamati della controinformazione.

Icke Anthology con più di 30 ore di contenuti audiovisivi offre la straordinaria opportunità di approfondire i fondamenti e l’evoluzione di un giornalista e ricercatore unico nel suo genere.

Il Sistema esige la ripetizione, non la spontaneità, e macchine, non persone anticonformiste e fuori dagli schemi. I liberi pensatori spontanei e fuori dagli schemi sono pericolosi per un Sistema che per sopravvivere e prosperare richiede obbedienza percettiva e assenza di pensiero individuale.

Cosa contiene David Icke Anthology

  • È tempo di scegliere - Freedom or fascism
  • Il risveglio del leone
  • Phantom Self - Schiavi di un sé fantasma
  • Interviste esclusive
  • Materiali inediti

Siate l’anomalia. L’aberrazione. L’errore. L’inconveniente. La diversità.

Il dato indecifrabile.

La mela cocciuta che non cade vicino all’albero o alla foresta.

Siate il buffone. Il tonto. L’idiota del gruppo.

Lasciate che guardandovi scuotano le loro teste uniformate.

Lasciate che si vergognino di voi. Che si imbarazzino. Che si incazzino.

Vi insulteranno. Voi lasciateli fare. Lasciate che si prendano gioco di voi.

Che vi additino. Che ridano. Resistete al loro scherno.

Siate la loro vittima, il loro zimbello. Siate ai loro occhi un clamoroso fallimento. Una tigre non perde il sonno curandosi di ciò che pensano le pecore.

Andate avanti.

Siate la cicatrice sul loro modo di vedere le cose e sulla loro normalità.

Vi detesteranno. Vi temeranno.

Desidereranno essere come voi.

Spesso acquistati insieme

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.