Quando si estinsero gli italiani

di Marcello Veneziani

Gli italiani erano una popolazione subeuropea che si estinse per eccesso di furbizia e difetto di natalità.

Mangiarono per anni pane e volpe e restarono intossicati dai loro stessi veleni, il malaffare per i regnanti e il malanimo per i sudditi.

Non nascevano più opere né imprese, perché tanta era la cresta che finivano i budget prima di partire. E non nascevano più figli perché gli italiani si autosterilizzarono per amor di sé; praticavano il sesso figurato o col selfie, copulavano col tablet procreando microchip, si fecero trans o single, si accoppiavano con lo stesso sesso o abortivano appena per errore si profilava una creatura.

Sostituirono i figli coi cani e i gatti. Usarono il seme per farsi creme di bellezza e i feti per rigenerarsi la pelle. Dopo le labbra si siliconarono il cervello. Passarono dalla dolce vita alla dolce morte; ma col dolcificante, perché lo zucchero fa male. Al culto preferirono i paraculti, di cui erano maestri.

Senza prole scoppiarono di migranti. Ai giovani negarono il lavoro ma per garantire l’equità sociale tolsero agli anziani la pensione. Appena un italiano veniva sorpreso a lavorare, era tartassato e multato fino a dissanguarlo.

Chiusero le aziende e subentrò la cassa disintegrazione, la Fiat fuit e il marchio italiano finì all’estero o in subappalto dai cinesi. In politica vinse il travestimento, nacquero governi transessuali e premier escort. Prima di estinguersi, gli italiani organizzarono una memorabile festa d’addio e finirono in bignè di cremazione pasticcera.

Tratto da: “Comizio d’amore all’Italia” di Marcello Veneziani

Fonte: https://infosannio.wordpress.com

IL LIBRO DEFINITIVO DELLO HUMAN DESIGN SYSTEM®
La Scienza della Differenzazione
di Lynda Bunnell, Ra Uru Hu

Il Libro Definitivo dello Human Design System®

La Scienza della Differenzazione

di Lynda Bunnell, Ra Uru Hu

Sei pronto per il viaggio più straordinario della tua vita?

"Il Libro Definitivo dello Human Design System" è per tutti coloro che stanno cercando una descrizione comprensiva ed autorevole del Sistema del Disegno Umano® e le sue Formule. In questo volume Lynda Bunnell pone passo dopo passo il lavoro dalle fondamenta alle più raffinate sfumature di chi siamo, e di come possiamo incontrare le nostre vite per quello che siamo realmente.

È un nuovo strumento rivoluzionario per il nostro tempo!

Un catalizzatore unico per la trasformazione della persona che ti permetterà di:

  • compredere chi sei e chi non sei,
  • prendere le decisioni correttamente come te stesso,
  • navigare con successo attraverso un mondo in continuo mutamento,
  • permettere al tuo proposito unico di schiudersi naturalmente,
  • scoprire le reali dinamiche delle tue relazioni,
  • creare un ambiente potenziante per i tuoi bambini.

Immagina per un momento quanto sarebbe stata differente la tua vita e quella dei tuoi genitori se una Guida per gli utilizzatori avesse accompagnato la tua nascita. Immagina come sarebbe potuto essere per un bambino venire incoraggiato a connettersi con la parte interiore e profonda di sé, che sempre sa cosa sia corretto e cosa non lo sia; un luogo in cui ti fidi di dire "sì" o "no" a qualunque cosa incontri nella vita.

Immagina per un momento quanto sarebbe stato fantastico se avessi conosciuto la tua incredibile Unicità, per la quale sei nato. Sei come nessun'altra persona vivente e puoi celebrare questa unicità amando te stesso senza paragone. E immagina quanto magnifico potrebbe essere oggi avere la tua unicità celebrata e incoraggiata dalla tua famiglia e dagli amici. Questa è la possibilità che il Sistema del Disegno Umano® serba per te e le future generazioni.

"Rifletti sul fatto che il Disegno Umano non era qui per la maggior parte di noi al momento della nascita: può toccare e trasformare una vita in qualsiasi età. La mia esperienza personale con questo notevole sistema iniziò quando ero all'inizio dei miei 40 anni. Da affermata donna business nel Sud California durante gli anni '90, pensavo di essere arrivata ad avere tutto quello che necessitavo per essere felice - ora so che non lo ero. C'era una disconnessione tra quello che la mia mente pensava e la mia Vera Autorità Interiore. L'insieme di tutte le esplorazioni attraverso altri sistemi di auto-scoperta non ha avuto successo nell'attuare quella connessione o riempire il vuoto che sentivo dentro.

Un nuovo capitolo del mio viaggio iniziò durante le mie vacanze nel sud della Spagna. La mia compagna di viaggio, una ricercatrice spirituale come me, portò delle audio cassette con lei in cui veniva descritto un nuovo sistema per la trasformazione personale. Ascoltavamo mentre girovagavamo per le colline nella nostra macchina. Non sospettavo minimamente che l'incontro con quest'incredibile uomo su di una piccola Isola del Mediterraneo - a poche miglia da noi in quel momento - avrebbe cambiato da cima a fondo la mia vita. Il nome dell'uomo era Ra Uru Hu ed il sistema era il Disegno Umano."
Lynda Bunnell

"La lettura del Disegno Umano mi ha benedetto con profonda visione a riguardo delle mie inclinazioni per tutta la vita. Mi ha portato innumerevoli doni, specialmente una consapevolezza dell'ottimo approccio nel processo decisionale ponendo un grafico della mia direzione. Invito chiunque dedito al personale risveglio ad aprirsi ai potenti doni del Disegno Umano."
Dr. Roger Teel, Senior Minister, Mile Hi Church, Lakewood, CO, USA

"Mentre stavo lavorando a questo progetto fui nuovamente colpita dalla bellezza, dallo scopo e dalla magnitudine del Sistema del Disegno Umano®. Tuttavia, è un metodo semplice, pratico ed effettivo per rivendicare se stessi, squisitamente su misura per ciascun individuo, che ha terminato la mia ricerca e mi ha riportata a casa."
Donna Garlinghouse, Alexandria, MN, USA

"Il Disegno Umano è stato per me un viaggio personale ed intimo per più di una decade. Comprendendo e vivendo la mia Unicità, ha portato accettazione e grazia nella mia vita. Non solo vivo la mia vita attraverso me stessa, ma, inoltre, accetto la mia famiglia, amici ed il prossimo come loro stessi. Che grande Dono."
Cathy Kinnard, Vancouver, WA, USA

...

Un commento

  1. Valter G. Bernini

    La decadenza, quella vera, incomincio’ quando la maggioranza attuale degli italiani passo’ dallo “status” di cittadino a quello di “suddito”, creando cosi’ le premesse di un miserevole quanto colpevole superficialismo di cui oggi tutti noi possiamo godere ma non correggere, dato che e’ troppo tardi per poter rispristinare quei valori morali ormai perduti nel tempo…
    Per cui l’aforisma del filosofo Joseph de Maistre: “Ogni nazione ha il governo che si merita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *