Poche persone sanno quali benefici per la salute hanno le mele

mela contesaUna mela al giorno toglie il medico di torno. È un vecchio detto ma è tutto vero. Le mele sono note per avere benefici nutrizionali sulla salute. A quanto pare però ci sono anche benefici per la salute che sono meno noti.

Quali sono?

Ecco l’elenco, come riportato dal Daily Health Post:

1. Longevità

Sulla base di una ricerca dell’American Chemical Society del 2011, i ricercatori hanno scoperto che le mele aumentano almeno del 10% la vita degli animali e ne possono anche migliorare le capacità motorie. Anche se lo studio è stato condotto sugli animali i ricercatori hanno spiegato che può essere applicato anche agli esseri umani.

2. Migliorano la capacità di ricordare

Basato su una ricerca della University of Massachusetts, mangiare mele aumenta la produzione di composti chimici che reagiscono con l’acetilocolina.

L’acetilcolina è un ormone che ha molte funzioni, tra cui aiutare il cervello nella fase dei ricordi. Inoltre, questa sostanza impedisce anche declino mentale negli anziani.

Questo è supportato da un recente studio che ha scoperto che mangiare frutta ricchi di antiossidanti come le mele può prevenire i problemi relativi alla memoria.

3. Prevenire gli attacchi di cuore e ictus

Infarto, ictus e malattie che attaccano le arterie sono associate con il colesterolo cattivo (LDL). Qui, le mele possono aiutare a prevenire perché hanno la capacità di abbassare i livelli di colesterolo cattivo fino al 23%. È interessante notare che le mele sono in grado di ridurre i livelli di colesterolo e prevenire tutti i tipi di malattie mortali come infarto e ictus, senza effetti collaterali come altri farmaci che abbassano il colesterolo.

4. Prevenire il cancro

Sulla base di una ricerca condotta nelle Hawaii, uno studio ha rivelato che mangiare mele regolarmente può ridurre il rischio di cancro al polmone del 40-50%. Questo potrebbe essere dovuto ai livelli di antiossidanti contenuti nelle mele. Nel frattempo, un altro studio presso la Harvard Medical School ha rivelato che il consumo regolare di mele potrebbe ridurre il rischio di cancro al polmone nelle donne del 21%.

Fonte: takecareblog.iljournal.it

Libri sull'argomento
Le 10 Chiavi della Salute di Filippo Ongaro
Il Piano Campbell di Thomas M. Campbell
La Dieta del Digiuno di Umberto Veronesi
Curarsi con Acqua e Limone di Simona Oberhammer
 di Giorgio Mambretti
Storia dell'igienismo Naturale di Valdo Vaccaro
IL BENE - VIAGGIO OLTRE LA SOFFERENZA
Piccola guida per uscire dal buio
di Anna Capurso

Il Bene - Viaggio Oltre la Sofferenza

Piccola guida per uscire dal buio

di Anna Capurso

Questo libro "Il Bene" di Anna Capurso è scritto nel rispetto del dolore che ognuno può provare a causa di circostanze difficili:

  • Un lutto;
  • Una separazione;
  • Un cambiamento drammatico e improvviso.

"Il Bene" vuole essere una lampadina che si accende, una spia che segnala un blocco nella sofferenza, nel dolore. Come senso ha il risveglio.

Può agire come uno start e scuotere dal torpore dell'abbattimento.

Tocca corde profonde per risollevare la persona e darle quel guizzo di lucidità come sprone a uscire dal buio e riconoscere, nel profondo di se stessa, le risorse necessarie a migliorare.

Un dolore non riconosciuto, o meglio, non accettato e non elaborato diventa una pericolosissima trappola mentale che sprofonda la persona nell'alienazione, fino a divenire modalità di vita mortificata e vittimistica, o mascheratata una falsa felicità, oppure, un adeguamento all'insoddisfazione.

Il Bene aiuta a riconoscere e a mettere in atto il Bene insito in ognuno, con l'unico fine di indicare la via verso la gioia di vivere.

Ispirato a una storia vera.

Questa testimonianza è un qualcosa di vivo, un'energia che desidera illuminare il Cuore perché il lettore riconosca ogni opportunità celata dalla sofferenza e da ciò che crede il male.

Accompagna dal dolore all'Amore e alla tenerezza per se stessi.

Guida all'allineamento col proprio Sé, inteso come Spazio Sacro dell'umano, dove è possibile forgiare una realtà corrispondente a chi si è nella verità, oltre le barriere delle credenze e delle illusioni.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *