Mantenere uno stato di Vibrazione Positiva

di Osho

Sette esercizi quotidiani che ti manterranno in uno stato di vibrazione positiva.

1. Inizia ogni giornata dedicando almeno 5 minuti alla concentrazione della mente su desideri, obiettivi e intenzioni. Mettiti comodo, chiudi gli occhi e visualizza tutti gli obiettivi e i desideri come se fossero già realtà. Senti davvero dentro di te le emozioni di quella realtà. Visualizza la giornata nel modo esatto in cui vorresti andasse.2. Mantieni positivo il tuo livello vibrazionale: libri che elevano l’animo, ascolto di musica che ti connette con il tuo Sé, diario della gratitudine, e affermazioni positive ti forniranno tutti un’ispirazione esteriore tangibile e sposteranno in maniera positiva il tuo campo energetico. Impegnati ad utilizzare davvero questi strumenti quotidianamente, e applicali nella tua vita.

3. Inizia a prestare attenzione a quanto spesso durante la giornata hai delle risposte emotive che non sono allineate con il tuo scopo o con la creazione della vita che desideri. Ogni volta che ti accorgi di ciò, agisci. Cambia pensieri e sensazioni, rivolgendoti a quelli che costituiscono una controparte vibrazionale adatta a ciò che vuoi attrarre. Rimani concentrato sulle cose che ti arrecano gioia, e mantieni positive le tue aspettative.

4. Ricorda l’importanza della gratitudine e della riconoscenza in tutte le aree della vita. Prenditi del tempo, ogni giorno, per collegarti a Dio e a te stesso.

5. Intraprendi ogni giorno delle azioni che siano allineate con i tuoi scopi, obiettivi e desideri. Sii consapevole e attento. Agisci a seconda delle idee inspirate. Fidati delle tue emozioni e delle tue intuizioni. Presta attenzione e rispondi ai feedback che esse ti inviano. Fai ogni giorno dei passi avanti verso i tuoi sogni.

6. Riconosci che la Legge d’Attrazione opera nella tua vita. Riconosci le prove del suo effetto e ringrazia. Più lo farai, più essa funzionerà, semplicemente.

7. Rimani saldo rispetto al tuo scopo e alla visione che hai creato per il futuro, e aggrappati a essi con tutto te stesso. Mantieni ogni tua azione in allineamento con il tuo scopo ultimo, e mantieni pure le tue intenzioni. Attrarrai cose incredibili e belle. Dunque, non temere, divertiti e sii disposto ad assumerti alcuni rischi. Punta in alto, e sappi che l’Universo ti sostiene in ogni modo.

Osho

Fonte: http://risvegliati.altervista.org/mantenere-vibrazione-positiva/

Libri e varie...

Appunti di un Folle

di Osho

APPUNTI DI UN FOLLE
di Osho

Un'esperienza indimenticabile: ci si siede ai piedi del Maestro, e si vola con lui... si indossa la sua leggerezza, la sua semplicità e si osserva la vita dall'alto di quelle vette... chiacchierando di amore e bellezza, rilassamento e risate, relazione tra uomo e donna, follia e morte. Il tutto intessuto da uno dei più squisiti commenti del mantra tibetano Om Mani Padme Hum. 
 Un intimo contatto con la verità: "La verità va testimoniata con le proprie lacrime, con la propria esistenza, con il proprio modo di vivere... la neve, il sorgere del sole, i diamanti, il miracolo dell'essere eterno riflesso in ciò che è effimero, fenomenico... e da queste altezze lo sento... è un suono... come il trillo di queste cicale. E la vibrazione è così meravigliosa... che intensità, che fuoco! Non è un fuoco normale, ma un fuoco sacro che arde e brucia totalmente, non lasciandosi nulla dietro... e in questo bruciare si rinasce... credete alla mia follia. Più folle sono, più sono vicino alla verità." Osho 
Osho si presenta per ciò che è: un semplice essere umano, con una sola eccezione: la sua ricerca è terminata, egli si è risvegliato: "Essere semplicemente se stessi è verità. Questo è il mio insegnamento, essere semplicemente se stessi, la propria semplice purezza, senza paura... poiché essa avrà significati diversi per persone diverse." 
"Osho era un guru libero da qualsiasi legame con qualsiasi tradizione, un Maestro illuminato in grado di citare Heidegger e Sartre, e che aveva altresì piena fiducia nella tecnologia, nel capitalismo e nel sesso..."...

Il Mistero Femminile

di Osho

IL MISTERO FEMMINILE
di Osho

La donna pensa con il cuore, delicato, emotivo, sentimentale. L'uomo pensa con l'intelletto, logico, razionale, privo di fantasia. Le vie del cuore e dell'intelletto sono opposte ed è per questo che l'uomo e la donna discutono e faticano a capirsi. Ma, spiega Osho, la donna è un meraviglioso mistero per l'uomo.
 Tuttavia amore, fiducia, bellezza, sincerità, verità, autenticità... sono tutte qualità femminili, e sono tutte di gran lunga più grandi di qualsiasi qualità possieda il maschile. Ma la femminilità si estende ben oltre il genere sessuale e per potersi esprimere appieno deve coltivare le sue caratteristiche uniche.
 L'intero passato è stato purtroppo dominato dall'uomo e dalle sue qualità troppo orientate alla conquista e al dominio del mondo. Ecco perché il maschile lasciato a se stesso facilmente genera guerre e devastazioni; lo sviluppo delle qualità femminili diviene dunque centrale se non l'unica speranza per il futuro dell'umanità.
 Ne Il mistero femminile Osho prende in esame l'essenza della femminilità in tutte le sue espressioni e in ogni momento della vita. E lo fa con lo sguardo del grande maestro spirituale....

Quell'oscuro intervallo è l'amore

di Osho

QUELL'OSCURO INTERVALLO è L'AMORE
di Osho

Secondo l'insegnamento di Osho, nella vita di un uomo esistono tre possibilità di diventare consapevoli.. La nascita, ma è già accaduta; la morte, ma non è prevedibile, per cui potresti trovarti inconsapevole.... 
Resta l'amore: non mancare questa opportunità, non mancare questo incontro. L'amore e la meditazione sono dunque le uniche speranze per il futuro del genere umano. 
 L'amore è una mano tesa nel vuoto abissale che è l'esistenza a patto che si sappia distinguerne la profonda essenza ed energia strappando il velo delle illusioni che ci impediscono di cogliere la verità, come il sesso, il possesso, la gelosia, l'ego. 
Solo in questo modo quell'oscuro intervallo fra la nascita e la morte che è la vita di ogni uomo trova il suo più profondo significato....

Una Vertigine Chiamata Vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto - Nuova edizione

di Osho

UNA VERTIGINE CHIAMATA VITA
Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto - Nuova edizione
di Osho

Molte volte è stato chiesto a Osho di scrivere un'autobiografia, di parlare di sé, delle proprie esperienze, del significato della meditazione, della sua profonda spiritualità. Egli rispondeva con un gesto della mano e con poche parole: "Sono importanti le verità senza tempo".
 Cosi è toccato ai suoi discepoli, partendo da circa cinquemila ore di discorsi registrati nel corso degli anni, elaborare questo libro che fornisce ai lettori il giusto contesto per comprendere Osho, i suoi scritti, la sua visione utopica di un mondo senza divisioni di nazione, di razza o di religione, di sesso o di fede.
 A quasi vent'anni anni dalla scomparsa del maestro, in un mondo in così rapida trasformazione, Una vertigine chiamata vita rimane un'opera di straordinaria attualità. Una lettura che, nel caos della vita moderna, si rivela un'esperienza ricca e stimolante per tutti....

Vortici di energia

di Osho

VORTICI DI ENERGIA
di Osho

Di fatto, l'uomo è circondato da un energia infinita che può essere usata per la sua crescita spirituale.Ebbene devi attingere alla grande energia che è disponibile, addormentata dentro di te....

Il Libro dei Segreti

di Osho

IL LIBRO DEI SEGRETI
di Osho

Anche questo volume racchiude la trascrizione di un insegnamento orale che non è solo un commento, bensì un rinverdire i contenuti di un antico testo il Bhairava Tantra ("via per andare al di là della conoscenza") rendendoli comprensibili e fruibili all'uomo di oggi.
 Il tantra è un itinerario spirituale, non è ideologia, anzi aiuta ad abbattere gli schemi mentali che ci impediscono di riconoscere la vita. Non è religione, almeno in senso tradizionale, né si propone di riscattare alcuna colpa. Non è filosofìa: "Affrontare un problema intellettuale è molto facile, ma affrontarlo esistenzialmente è molto difficile..." Tantra è semmai amore, il modo relazionale per liberare l'energia (fondamentalmente l'energia sessuale) che ogni individuo ha in sé, per realizzarsi, per trasformarsi. Una trasformazione che non significa adattamento alla realtà: "Diventerete disadattati" è invece la promessa di Osho; "Il silenzio verrà, ma non come riadattamento, verrà come fioritura interiore, in reale armonia con l'universo."...
IL SIGNIFICATO DELL'ESISTENZA
Il volto, l'immagine, l'immaginario di Osho
di Osho

Un testo che introduce alla dimensione della meditazione dalle prospettive più diverse: lasciarsi andare, arrendersi, la dimensione oltre la mente, gli impedimenti e i conflitti, la consapevolezza e la sua intensità, le identificazioni e gli attaccamenti, essere un testimone imparziale, essere liberi da giudizi e pregiudizi, e decine di altri spunti per quanti aspirano alla tangibile esperienza del fenomeno dell'armonia....

Il Significato dell'Esistenza

Il volto, l'immagine, l'immaginario di Osho

di Osho

Un testo che introduce alla dimensione della meditazione dalle prospettive più diverse: lasciarsi andare, arrendersi, la dimensione oltre la mente, gli impedimenti e i conflitti, la consapevolezza e la sua intensità, le identificazioni e gli attaccamenti, essere un testimone imparziale, essere liberi da giudizi e pregiudizi, e decine di altri spunti per quanti aspirano alla tangibile esperienza del fenomeno dell'armonia....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*