Mantenere uno stato di Vibrazione Positiva

di Osho
Sette esercizi quotidiani che ti manterranno in uno stato di vibrazione positiva.
1. Inizia ogni giornata dedicando almeno 5 minuti alla concentrazione della mente su desideri, obiettivi e intenzioni. Mettiti comodo, chiudi gli occhi e visualizza tutti gli obiettivi e i desideri come se fossero già realtà. Senti davvero dentro di te le emozioni di quella realtà. Visualizza la giornata nel modo esatto in cui vorresti andasse.2. Mantieni positivo il tuo livello vibrazionale: libri che elevano l’animo, ascolto di musica che ti connette con il tuo Sé, diario della gratitudine, e affermazioni positive ti forniranno tutti un’ispirazione esteriore tangibile e sposteranno in maniera positiva il tuo campo energetico. Impegnati ad utilizzare davvero questi strumenti…

Vai all’articolo

I Figli della Luce

Figli della Luce

I Figli della Luce si nutrono di Pace, Libertà, Amore, Giustizia, Grazia, Benevolenza, Comprensione, Compassione, Generosità, Bontà, Luce, Verità, Positività… trasmettendo tutto questo intorno a loro.
Le creature che vengono in contatto con i Figli della Luce percepiscono la Positività dell’operato della “Luce Amore” e uno stato di benessere entra in loro. Non sono consapevoli della fonte di questa Positività, ma stanno volentieri in compagnia dei Figli della Luce dispensatori d’Amore.
Ogni pensiero, ogni azione, ogni vibrazione operata nella Luce apre un varco nell’infinito creato; attraverso questa apertura l’Amore Luce dispensa i suoi doni ai figli liberati dalle catene della materialità e li nutre con L’Amore della Luce Vera…

Vai all’articolo

Modi insoliti per alzare le tue vibrazioni

Alzare le proprie vibrazioni

Esistono alcuni modi, per così dire “facili”, per alzare le proprie vibrazioni velocemente, tirarci un po’ su e ritrovare un po’ di serenità e armonia.
Potete scegliere quello che più vi aggrada e che viene maggiormente incontro al vostro modo di essere.
Mangia il tuo piatto preferito
Cosa c’è di meglio che mangiare qualcosa che ti piace veramente?
E a proposito del timore di prendere peso, dovresti sapere che non prendi peso perché mangi, ma perché pensi che quel cibo ti farà ingrassare. Quando mangi qualcosa che ti piace e pensi invece a quanto è gustoso e non lasci nemmeno per un minuto distaccare la mente da pensieri meravigliosi, allora il cibo non contribuirà al tuo peso. Ovviamente questo discorso vale entro certi limiti e in un regime di equilibrio alimentare.
Fai qualcosa di folle

Vai all’articolo