La Presunta Superiorità Morale dei Democratici Paesi Occidentali è Morta!

di il Brujo

L’ex primo ministro malese, Mahathir Mohamad, 98 anni: l’affermazione del presidente Joe Biden secondo cui l’attentato all’ospedale di Gaza è stato il risultato di un razzo palestinese è completamente ridicola e assurda.

Perché dovrebbero esserci dubbi sul fatto che l’attentato all’ospedale Al-Ahli provenisse da una struttura israeliana?

Il regime omicida sta cercando di spazzare via i palestinesi e Gaza dalla faccia della terra dalla settimana scorsa. In effetti, negli ultimi 70 anni Israele ha continuato a perseguitare i palestinesi, cercando di distruggerli completamente. E ora all’improvviso, dopo che Israele ha effettuato attacchi giorno e notte, incolpa i palestinesi per l’esplosione dell’ospedale.

La storia di Biden si basa sulle informazioni ricevute da Netanyahu e dal Pentagono. È ovvio che Netanyahu mente su tutto. E se Biden vuole usare il Pentagono per dare credibilità alla sua narrazione, allora non abbiamo dimenticato come il Pentagono e altre istituzioni americane abbiano mentito sull’esistenza di armi di distruzione di massa in Iraq.

Una bugia più recente è l’affermazione di Biden di aver visto fotografie di Hamas che decapitavano bambini. La Casa Bianca, infatti, ha ritirato la dichiarazione, ammettendo che non vi era alcuna prova di un simile atto. La domanda è come Biden possa mentire apertamente, e anche con una faccia onesta.

Il nocciolo della questione è che tutte queste atrocità commesse da Israele contro i palestinesi sono dovute al sostegno americano a Tel Aviv. Se il governo americano dovesse ritirare il suo sostegno a Israele e tagliare tutte le forniture militari a quel regime, Israele non sarebbe in grado di commettere impunemente il genocidio e l’omicidio di massa dei palestinesi. Il governo americano deve ammettere la propria colpa e dire la verità. Israele e l’IDF sono terroristi.

Gli Stati Uniti sostengono apertamente i terroristi. Allora chi sono loro stessi, gli Stati Uniti?

Un Covo di Vipere

La presunta superiorità morale dei democratici paesi occidentali è MORTA sotto i bombardamenti indiscriminati di Gaza.

Spregevoli individui sono stati posti a capo di questi paesi, non dai popoli che anzi li disprezzano, ma da un’élite globalista che godendo della massima impunità detta l’agenda ai servi ubbidienti.

Un covo di vipere, avvelenati dal potere, ipocriti fino al midollo non esitano un istante a condannare la Federazione Russia per crimini di guerra, per poi non pronunciare una sillaba di sdegno per il genocidio dell’intero popolo palestinese.

Il governo israeliano bombarda interi quartieri residenziali, taglia luce, acqua, gas, colpisce indiscriminatamente ospedali, chiese, moschee, scuole, per dirti che lì, da qualche parte, si nasconde un probabile terrorista.

Ma i terroristi sono loro e chiunque non si dissocia dalla barbarica idea di colpa e punizione collettiva.

Non ci sto a condannare sempre e soltanto chi resiste e lotta per liberare la propria terra dall’oppressore.

Nessuno può chiamarsi fuori da questa catastrofe, i tiepidi saranno responsabili tanto quanto i macellai, l’opulento e narcolettico occidente pagherà un prezzo inenarrabile ma giusto, poiché commisurato alle sue colpe.

A te invece dico, impegnati come puoi, desta la tua coscienza, fa in modo che la tua persona conti, non aspettare gli altri, prendi consapevolezza adesso, perché non è rimasto molto tempo.

Articolo de il Brujo, https://www.youtube.com/@Lealidelbrujo/streams

Fonte: https://t.me/lealidelbrujo

ARTEMISIA ANNUA
La pianta medicinale degli dei. Antibatterica, antivirale, immunostimolante
di Barbara Simonsohn

Artemisia Annua

La pianta medicinale degli dei. Antibatterica, antivirale, immunostimolante

di Barbara Simonsohn

Una pianta garante di freschezza giovanile,bellezza e salute.

Dalla Medicina Tradizionale Cinese, una pianta considerata “magica” anche dalla comunità scientifica.

L’Artemisia annua è una pianta affascinante con sostanze curative. Ha elevati effetti antiossidanti e antinfiammatori, è una bomba di vitamine, combatte batteri e aiuta in caso di svariate patologie.

Viene impiegata da millenni dalla Medicina Tradizionale Cinese come rimedio efficace contro la malaria e altre malattie gravi.

Studi recenti indicano che questo gioiello prezioso mostra effetti promettenti anche contro diabete, cancro, infezioni da HIV e molte altre patologie.

Accanto al principio attivo dell’Artemisinina, questa pianta miracolosa contiene oltre 600 importanti componenti, che hanno effetti antibatterici, antivirali e immunostimolanti senza particolari effetti collaterali.

Impressionante è anche il suo valore ORAC, ovvero l’unità di misura per il potenziale antiossidante di una pianta.

L’Artemisia annua aiuta anche in caso di allergie, borreliosi, infiammazioni, così come contro parassiti e funghi.

A differenza del pane di scimmia (il baobab) e della Moringa oleifera, un’altra pianta curativa universale, l’Artemisia annua cresce anche alle nostre latitudini. Non è meraviglioso?

Coltivarla in giardino o sul balcone è semplice, non c’è bisogno di un particolare pollice verde. Le foglie fresche, inoltre, hanno un sapore migliore rispetto a quelle essiccate. Lavorare sul balcone o in giardino, inoltre, dona gioia e ci permette di crescere con il ritmo della natura.

È comparsa una nuova stella nel cielo dei rimedi naturali. Che questo gioiello della camera dei tesori della medicina tradizionale cinese possa aprire a molti, e anche a voi, la via verso una salute raggiante.

Questo manuale illustra nel dettaglio la pianta e contiene, fra le tante cose:

  1. notizie importanti sulla crescita, lo sviluppo e la storia della pianta;
  2. informazioni complete sulle sue componenti, sulle possibilità di impiego e sui risultati emersi dalle molte ricerche effettuate di recente;
  3. consigli pratici per la sua coltivazione;
  4. ricette facili per creare prodotti a base di Artemisia.

Questo libro vuole contribuire a far riconoscere a quante più persone possibili il valore di questa pianta unica, affinché la possano usare per se stessi, per gli altri e per le nostre anime sorelle del regno animale. 

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *