Il “Kraken” è stato rilasciato!

Una vasta operazione internazionale USA è in corso per mettere al sicuro le prove della frode realizzata (ma fallita) sulle elezioni 2020.

Kraken - Mostri e Creature Leggendarie

Sydney Powell, notissima e rilevantissima avvocato che ha gestito centinaia di casi federali, e che oggi fa parte del gruppo di lavoro di Trump contro la frode elettorale, ha dichiarato alla Fox che “sto per liberare il Krachen , la mitica creatura…

La Powell ha parlato di prove statistiche per cui il sistema di voto Dominion ha ribaltato il risultato in maniera statisticamente rilevabile, e che centinaia di migliaia di voti sono stati conteggiati più volte per Biden. Ha dichiarato di avere anche almeno un testimone presente quando fu fatto il briefing per organizzare la frode che vedrebbe coinvolti i vertici del partito Democratico.

Questo sistema di conteggio dei voti, Dominion, sarebbe stato sviluppato in Venezuela con i contributi economici di Cuba e altri stati, Cina compresa, ma anche con la collaborazione di grandi Social Network della Silicon Valley e altri finanziatori DEM. Si parla anche di Bill Gates.

C’è da notare che sono anche in corso audizioni alla Camera USA, che prendono in causa proprio i grandi social media. E’ stato interrogato lo stesso Zuckenberg, che pur avendo dichiarato di non sapere nulla di un sistema di censura pro Biden, è apparso non solo in difficoltà, ma spaventato dal fatto che l’interrogatore sapesse di cosa stava parlando.

La Powell ha comunque fatto intendere che ci saranno clamorose conseguenze, anche arresti, legati al sistema Dominion, compresi membri della famiglia Biden.

Occorre sapere che nel 2018 Trump aveva fatto modificare il reato federale di frode elettorale per le presidenziali, inserendo l’aggravante di collaborazione con potenze straniere, la qual cosa porterebbe al sequestro di tutti i beni delle persone coinvolte, oltre che allo scioglimento del partito coinvolto.

Forse ci attende veramente una “rinascita” della democrazia americana e quindi dell’intero pianeta!

Lo sapremo presto, la Corte Suprema sta già valutando i ricorsi rifiutati dagli Stati. Un indice che il regime dietro questa frode starebbe per crollare, è il fatto che Elon Mask (presagendo il cambio di paradigma in corso) se ne è uscito sui media denunciando di aver fatto quattro tamponi contemporaneamente e di essere risultato positivo in due e negativo negli altri due. Questo elemento da solo smaschera tutta la montatura mediatica basata su tamponi del tutto fallaci…

Quindi se il Kraken sarà efficace, potremmo ritrovarci forse prima di Natale liberati anche dalla non dichiarata pandemia di Sars-Covid 2.

Fonte: https://palmerini.net/blog/il-kraken-e-stato-rilasciato/

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *