Discorso di Putin

In attesa del video, alcuni passaggi del discorso di Putin.

“Voglio essere chiaro e che mi sentano a Kiev e in Occidente: Le persone che vivono nelle quattro nuovi regioni annesse alla Russia saranno cittadini russi per sempre. Siamo pronti al negoziato ma le quattro regioni sono Russia.

L’Occidente è pronto a passare sopra tutto per mantenere il sistema neocoloniale che gli permette di depredare il mondo e raccogliere tributi dall’umanità.

L’Occidente sta perseguendo una politica di totale desovranizzazione nel mondo. Da qui la sua aggressione ai valori tradizionali e alla sovranità dei paesi. Distrugge interi stati che non accettano di cedere la loro sovranità.

– L’Occidente stampa dollari ed euro, ma non è possibile dare da mangiare a nessuno con la carta e con le menzogne, serve il cibo, l’energia. Quindi i politici stanno cercando di convincere i loro concittadini a mangiare di meno e a lavarsi di meno e a vestirsi di più per stare caldi in casa. E se qualcuno inizia a fare domande, viene etichettato come estremista.

L’Occidente non vuole risolvere i problemi, non persegue un mondo giusto, ma l’obiettivo di continuare ad esercitare la forza affinché possa mantenere la sua egemonia. Fin dalla prima guerra mondiale si sono viste le contraddizioni dell’Occidente, eppure la crisi economica che ne è derivata ha consentito al dollaro di posizionarsi come la moneta più potente al mondo.

– Chiedetevi ora dove arriva il grano ucraino. La risposta è verso i paesi europei, e solo una minima parte giunge ai paesi poveri. La volontà è di distruggere gli stati-nazione, gli europei stanno accettando sempre maggiori sanzioni contro la Russia, nonostante siano consapevoli che gli Stati Uniti vogliono solo che si rifiuti il gas russo.

Si inchinano al loro volere a costo di affamare i loro popoli. Fanno esplodere i gasdotti nel Baltico, chiudono gli impianti energetici. I mandanti sono gli Stati Uniti che con la forza tengono sotto ricatto l’Occidente, tramite le loro basi militari disseminate ovunque. E tutti i paesi che cercano di ottenere la loro sovranità energetica vengono considerati nemici degli Stati Uniti.

Le sanzioni non bastano agli anglosassoni: sono passati al sabotaggio. Incredibile, ma è un dato di fatto. In effetti, hanno iniziato a distruggere l’infrastruttura energetica paneuropea. È ovvio per tutti coloro che ne traggono vantaggio.

– Gli americani sono ipocriti, sono l’unico paese al mondo che ha usato l’arma nucleare per due volte, creando un precedente.

La dittatura delle élite occidentali diretta è contro tutti i popoli del mondo. Compresa la popolazione degli stessi paesi occidentali. Il mondo è entrato in un periodo di trasformazioni rivoluzionarie. Abbiamo un futuro diverso, il nostro.

La soppressione dei valori morali acquista le caratteristiche del satanismo. Il crollo dell’egemonia occidentale è irreversibile. L’Occidente nega le norme morali, la religione, la famiglia. Vogliamo davvero che in Russia ci sia il “genitore numero uno, due, tre” invece di “mamma e papà” e che nelle scuole si impongano ai bambini perversioni che portano al degrado e all’estinzione, supponendo che ci siano alcuni generi, tranne le donne e gli uomini? Per noi questo è inaccettabile. Loro rinnegano i valori della volontà popolare, della famiglia, della religione, mentre molti popoli rifiutano un mondo unipolare e lottano per la propria sovranità.

– Se considero la Russia la mia Patria, significa che amo in russo, contemplo e penso, canto e dico in russo, che credo nelle forze spirituali del popolo russo, il loro spirito è mio, il loro destino è il mio destino, il loro la sofferenza è il mio dolore, il suo sbocciare è la mia gioia.

Fonte: https://t.me/RossellaFidanza

FORZA - 2023 — AGENDA
Gennaio/Dicembre
di Paulo Coelho

Forza - 2023 — Agenda

Gennaio/Dicembre

di Paulo Coelho

Torna, come ogni anno, l’appuntamento più atteso dai lettori di Paulo Coelho, e non solo.

L’agenda 2023 rappresenta un vero e proprio cammino, lungo 12 mesi, che accompagna il lettore fra citazioni, frasi, suggestioni e pensieri, scritti e selezionati da una delle voci più importanti della letteratura mondiale.

Il 2023 in particolare sarà per ogni lettore un viaggio dentro la radice più intima della vita e dei libri di Paulo Coelho: fra citazioni, frasi, suggestioni e pensieri, scritti e selezionati da una delle voci più importanti della letteratura mondiale, l’autore racconta di sé, dell’amore, della passione e del sentimento.

Con la forza del nostro amore e della nostra volontà, possiamo cambiare il destino nostro e di molte altre persone.
Paulo Coelho

Aprendo l'agenda troverai:

  • all'inizio di ogni mese il tema del mese (per esempio gennaio - comunicazione), con una citazione da un libro di Coelho e una grande illustrazione di Catalina Estrada
  • alcune righe per prendere appunti per il mese in corso
  • Lunedì - martedì - mercoledì - giovedì raggruppati in 2 pagine affiancate, in modo da avere un unico colpo d'occhio su questi 4 giorni.
  • Venerdì - sabato - domenica raggruppati su 2 pagine affiancate insieme a un box per fare il riepilogo della settimana.
  • Su ogni giorno sono presenti ben 10 righe per scrivere impegni, pensieri e appunti.
  • In fondo alla pagina un dettaglio dell'illustrazione di Catalina Estrada, e un aforisma di Coelho con l'indicazione del libro da cui è tratto

Il segreto risiede nel presente.
Se presterai attenzione al presente
potrai migliorarlo.

L'Alchimista
Coelho

Illustrato a colori splendidamente da Catalina Estrada. Quando era bambina, si meravigliava davanti ai lussureggianti giardini e alla natura vibrante del suo paese natale, la Colombia. Ora che è divenuta una illustratrice internazionale e di successo e vive a Barcellona, Catalina non ha dimenticato le sue radici. La sua capacità di meravigliarsi come un bambino è ancora evidente nel suo lavoro, con esplosioni di colore ed eleganza in tutte le sue creazioni.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.