“Sette passi” con Cagliostro e Paracelso

Cagliostro e Paracelso: due protagonisti della storia iniziatica che ci hanno lasciato una serie di ammonimenti preziosi, sia per la nostra vita interiore che per la nostra esistenza fisica e morale.
Per una curiosa coincidenza dai loro molteplici scritti sono scaturite due “summe”, entrambe di sette punti essenziali. Sette frasi magiche di Cagliostro (Palermo, 2 giugno 1743 – San Leo, 26 agosto 1795). Sette precetti morali ed al tempo stesso fisiologici di Paracelso (Einsiedeln, 14 novembre 1493 – Salisburgo, 24 settembre 1541). Sette + sette passi preziosi nel cammino di perfezionamento interiore, in compagnia di due maestri e precursori della “magia moderna”, che oggi chiamiamo “scienza”…

Vai all’articolo

IL PERCORSO DI RINASCITA SPIRITUALE DI UN'ALLIEVA VICINA A MAMANI, CURANDERO ANDINO!
Hernàn Huarache Mamani, Curandero e grande divulgatore della cultura andina, ci ha lasciato importanti insegnamenti. Tra questi, il legame intenso con Pachamama (la madre Terra), la sacralità dell'elemento femminile, la donna come maestra dell'amore, la capacità di dirigere l'energia e la connessione con le proprie radici.
Lisa Corrao, l'allieva a lui più vicina, ripercorre in questo nuovo libro il proprio percorso di rinascita spirituale grazie agli insegnamenti del maestro.
È un percorso di iniziazione al seguito degli insegnamenti di Mamani.
È un invito, rivolto a tutti coloro che cercano la guarigione emotiva, mentale e spirituale, ad avvicinarsi al patrimonio di sapienza antica che costituisce la preziosa eredità ricevuta da Mamani... ›››

Gli Apuniani: razza extraterrestre che vive in Perù

Arcobaleno su Machu Picchu

Gli Apuniani, o semplicemente Apus, sono un’antica razza di Esseri provenienti da una lontana costellazione. Si dice che migliaia di anni fa, i loro antenati visitarono la Terra, insediandosi poi in parecchie regioni che si trovano oggi in Perù, Cile, Messico, ed anche in Cina.

Sono loro gli artefici dei famosi geoglifi di Nazca e di rovine simili a quelle di Cuzco e del Machu Picchu. I loro UFO hanno la forma classica a disco, ma talvolta appaiono come strani velivoli dalle ali ripieghevoli. Il loro nome deriva dal pianeta d’origine: “Apu”, ma un tempo hanno abitato anche in un…

Vai all’articolo