Non solo Glifosato: nuova condanna a Bayer e Basf per il pesticida Dicamba

di Alessandra Profilio

Negli Usa le multinazionali tedesche Bayer e Basf sono state condannate a pagare una multa da 265 milioni di dollari.

Risultato immagini per pesticida Dicamba

Si tratta dell’esito della prima delle circa 140 cause intentate negli Usa contro i colossi chimici tedeschi produttori di “Dicamba”, erbicida accusato di provocare gravi danni alle colture estese.

In questo caso a citare in giudizio le multinazionali è stato l’agricoltore Bill Bader, sostenendo che il diserbante aveva raggiunto il suo frutteto dai vicini campi di soia e cotone, distruggendo così il suo raccolto di pesche. Ques’ultimo è drasticamente calato dopo che nel 2015 e 2016 la Monsanto, produttrice dell’erbicida, ha rilasciato cotone e semi di soia tolleranti al Dicamba.

I legali di Bader durante il processo hanno attribuito la colpa dello scarso raccolto proprio all’agente chimico utilizzato nei cambi adiacenti. Gli esperti della Monsanto, da parte loro, hanno tentato di sostenere che gli alberi di pesco soffrivano di un malattia fungina.

Negli Stati del Midwest Usa gli erbicidi a base di Dicamba sono accusati di aver danneggiato migliaia di ettari coltivati. L’ennesimo guaio finanziario per la Bayer, cui sono state presentate già una miriade di richieste di risarcimento per un altro erbicida, il Roundup, a base di glifosato.

Articolo di Alessandra Profilio

Fonte: http://www.informasalus.it/it/articoli/condanna-bayer-basf-pesticida-dicamba.php

Libri e varie...
EBOOK - AGRI-BUSINESS
I semi della distruzione. Dal controllo del cibo al controllo del mondo.
di F. William Engdahl

eBook - Agri-business

I semi della distruzione. Dal controllo del cibo al controllo del mondo.

di F. William Engdahl

Esiste un disegno preciso dietro alle pressioni economiche o militari con le quali un ristretto gruppo di potenti agisce nei confronti dei paesi poveri, obbligandoli a distruggere il proprio millenario sistema di produzione alimentare e a sostituirlo con uno basato sulle grandi fattorie industrializzate e sulla diffusione degli OGM (organismi geneticamente modificati).

Questo disegno si chiama agribusiness, il business dell'industria alimentare, e ha come obiettivo il controllo del mondo attraverso il controllo della risorsa primaria per eccellenza: il cibo.

Un'inchiesta rigorosa, dettagliata e aggiornatissima. Un'analisi spietata della direzione in cui stiamo più o meno inconsapevolmente andando. Un grido d'allarme per cambiare subito rotta.

F. William Engdahl è tra i più acuti osservatori del sistema globale, con un interesse particolare per la geopolitica. In questo libro ricostruisce la più pericolosa delle alleanze, quella che governa l'industria alimentare. Da una parte le multinazionali (Monsanto, Dupont, Syngenta, Dow Chemical, Cargill), dall'altra i poteri forti (Bilderberg Group, Triateral Commission e Council on Foreign Affairs, insieme al governo americano, alla Banca Mondiale, al Fondo Monetario Internazionale e al World Trade Organization).

Nel mezzo i risultati devastanti dell'agribusiness: distruzione dei sistemi agricoli e di allevamento tradizionali, diffusione degli OGM, propagazione di virus o altre gravi malattie per la salute umana, dipendenza dell'agricoltura dei paesi poveri dalle multinazionali, crisi finanziarie, piani di controllo demografico.

Indice

  • Capitolo I – Washington lancia la "rivoluzione verde"
  • Capitolo II – Le volpi messe a guardia del pollaio
  • Capitolo III – L'"imbroglione" Dick Nixon e gli ancora più "imbroglioni" Rockefeller
  • Capitolo IV - Il memorandum segreto del Consiglio per la Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti
  • Capitolo V – I fratelli della morte
  • Capitolo VI – Guerra "inevitabile" e "studi per la pace"
  • Capitolo VII – Rockefeller e Harvard inventano l'agribusiness statunitense
  • Capitolo VIII – Il cibo è potere
  • Capitolo IX – Inizia la rivoluzione nella produzione alimentare mondiale
  • Capitolo X – I semi della democrazia americana arrivano in Iraq
  • Capitolo XI – I semi della distruzione. Coltivare il "paradiso terrestre"
  • Capitolo XII – Grano "Terminator", "Traditore" e "Spermicida"
  • Capitolo XIII – Panico da influenza aviaria e galline OGM

Informazioni aggiuntive

Dimensione: 340 Pagine

Download File: Documento PDF (583 Kb)

N.B. : Riceverai una mail per lo scarico dell'ebook, una volta verificato il pagamento con carta di credito o circuito paypal. Non è possibile acquistare gli ebook pagando in contrassegno

 

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.